Indice 
Processo verbale
PDF 331kWORD 88k
Lunedì 10 settembre 2018 - StrasburgoEdizione definitiva
1.Ripresa della sessione
 2.Apertura della seduta
 3.Dichiarazione della Presidenza
 4.Approvazione del processo verbale della seduta precedente
 5.Composizione del Parlamento
 6.Verifica dei poteri
 7.Composizione delle commissioni e delle delegazioni
 8.Negoziati precedenti alla prima lettura del Parlamento (articolo 69 quater del regolamento)
 9.Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo (articolo 137, paragrafo 2, del regolamento)
 10.Rettifica (articolo 231 del regolamento)
 11.Firma di atti adottati in conformità della procedura legislativa ordinaria (articolo 78 del regolamento)
 12.Interrogazioni con richiesta di risposta orale (presentazione)
 13.Interpellanze principali (articolo 130 ter del regolamento) (presentazione)
 14.Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)
 15.Misure di esecuzione (articolo 106 del regolamento)
 16.Seguito dato alle posizioni e risoluzioni del Parlamento
 17.Presentazione di documenti
 18.Ordine dei lavori
 19.Corpo europeo di solidarietà ***I (discussione)
 20.Programma di sostegno alle riforme strutturali: dotazione finanziaria e obiettivo generale ***I (discussione)
 21.L'impatto della politica di coesione dell'UE sull'Irlanda del Nord (discussione)
 22.Misure specifiche per la Grecia (discussione)
 23.Gli incendi scoppiati nel luglio 2018 a Mati, nella regione dell'Attica (in Grecia), e la risposta dell'UE (discussione)
 24.Percorsi di reinserimento dei lavoratori in impieghi di qualità dopo un infortunio o una malattia (breve presentazione)
 25.Misure per prevenire e contrastare il mobbing e le molestie sessuali sul posto di lavoro, nei luoghi pubblici e nella vita politica nell'UE (breve presentazione)
 26.Relazioni tra l'UE e i paesi terzi nel campo della regolamentazione e della vigilanza dei servizi finanziari (breve presentazione)
 27.Uguaglianza linguistica nell'era digitale (breve presentazione)
 28.Gestione trasparente e responsabile delle risorse naturali nei paesi in via di sviluppo: le foreste (breve presentazione)
 29.Rafforzamento della crescita e della coesione nelle regioni frontaliere dell'UE (breve presentazione)
 30.Interventi di un minuto su questioni di rilevanza politica
 31.Ordine del giorno della prossima seduta
 32.Chiusura della seduta
 ELENCO DEI PRESENTI


PRESIDENZA: Antonio TAJANI
Presidente

1. Ripresa della sessione

La sessione, interrotta giovedì 5 luglio 2018, è ripresa.


2. Apertura della seduta

La seduta è aperta alle 17.09.


3. Dichiarazione della Presidenza

Il Presidente fa una dichiarazione in cui ricorda le tragedie che hanno colpito i paesi europei durante l'estate scorsa e hanno causato numerose vittime, in particolare gli incendi in Grecia e in Svezia, il crollo del ponte Morandi a Genova e la piena del torrente Raganello in Calabria. Il Presidente esprime il cordoglio del Parlamento alle famiglie delle vittime.

Il Parlamento osserva un minuto di silenzio.


4. Approvazione del processo verbale della seduta precedente

Il processo verbale della seduta precedente è approvato.

°
° ° °

Intervengono Younous Omarjee sull'indipendenza del mandato dei deputati al Parlamento (il Presidente risponde che la questione sarà sollevata alla riunione dell'Ufficio di presidenza di questa sera), Philippe Lamberts e Gabriele Zimmer.

Interviene Andrey Kovatchev sull'incidente stradale che ha causato 16 vittime in Bulgaria il 25 agosto 2018 (il Presidente si associa a tale intervento).

Interviene Dobromir Sośnierz.


5. Composizione del Parlamento

Burkhard Balz ha comunicato per iscritto le proprie dimissioni dalla carica di deputato al Parlamento con decorrenza dal 1° settembre 2018.

A norma dell'articolo 4 del regolamento, il Parlamento constata la vacanza del suo seggio a decorrere da tale data e ne informa l'autorità nazionale competente.

°
° ° °

Le competenti autorità italiane hanno comunicato l'elezione di Salvatore Domenico Pogliese alla carica di sindaco del comune di Catania con decorrenza dal 14 luglio 2018.

Il Parlamento prende atto che, conformemente all'articolo 7, paragrafo 3, dell'Atto relativo all'elezione dei membri del Parlamento europeo a suffragio universale diretto, tale carica è incompatibile con quella di deputato al Parlamento europeo e constata la vacanza del suo seggio con decorrenza dal 14 luglio 2018.

°
° ° °

Le competenti autorità estoni hanno comunicato l'elezione di Igor Gräzin in sostituzione di Kaja Kallas come deputato al Parlamento, con decorrenza dal 5 settembre 2018.

Le competenti autorità italiane hanno comunicato l'elezione di Giovanni Miccichè in sostituzione di Salvatore Domenico Pogliese come deputato al Parlamento, con decorrenza dal 19 luglio 2018. Tuttavia, poiché Giovanni Miccichè non aveva rinunciato, entro il termine prescritto, a una carica ricoperta in Italia e incompatibile con quella di deputato al Parlamento europeo a norma del diritto nazionale, le stesse autorità hanno successivamente notificato al Parlamento la revoca del suo mandato al Parlamento europeo con decorrenza dal 20 agosto 2018. Al tempo stesso, le autorità hanno comunicato l'elezione di Innocenzo Leontini in sostituzione di Giovanni Miccichè come deputato al Parlamento, con decorrenza dal 20 agosto 2018.

Il Parlamento prende atto della loro elezione.

A norma dell'articolo 3, paragrafo 2, del regolamento, finché i loro poteri non siano stati verificati o non sia stato deciso in merito a una contestazione, Igor Gräzin e Innocenzo Leontini siedono con pieni diritti nel Parlamento e nei suoi organi, purché abbiano preventivamente dichiarato di non ricoprire alcuna carica incompatibile con quella di deputato al Parlamento europeo.


6. Verifica dei poteri

Su proposta della commissione JURI, il Parlamento decide di convalidare il mandato di Tilly Metz con effetto dal 20 giugno 2018.


7. Composizione delle commissioni e delle delegazioni

Le Président ha ricevuto dai gruppi Verts/ALE, PPE, ALDE e GUE/NGL le seguenti richieste di nomina:

commissione ECON: Daniel Caspary

commissione ITRE: Igor Gräzin

commissione INTA: Christophe Hansen

commissione speciale sul terrorismo: Eva Joly in sostituzione di Romeo Franz

delegazione alla commissione parlamentare mista UE-ex Repubblica iugoslava di Macedonia: Dimitrios Papadimoulis in sostituzione di Kostas Chrysogonos

delegazione alla commissione parlamentare CARIFORUM-UE: Christophe Hansen.

Le nomine si considerano ratificate se prima dell'approvazione del presente processo verbale non saranno formulate obiezioni.


8. Negoziati precedenti alla prima lettura del Parlamento (articolo 69 quater del regolamento)

Il Presidente annuncia le decisioni di diverse commissioni di avviare negoziati interistituzionali a norma dell'articolo 69 quater, paragrafo 1, del regolamento:

- commissione JURI, sulla base della relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante i quadri di ristrutturazione preventiva, la seconda opportunità e misure volte ad aumentare l'efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza e liberazione dai debiti, e che modifica la direttiva 2012/30/UE (COM(2016)0723 – C8-0475/2016 – 2016/0359(COD)). Relatore: Angelika Niebler (A8-0269/2018)

- commissione JURI, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla legge applicabile all'opponibilità ai terzi della cessione dei crediti (COM(2018)0096 – C8-0109/2018 – 2018/0044(COD)). Relatore: Pavel Svoboda (A8-0261/2018)

- commissione ITRE, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'ENISA, l'agenzia dell'Unione europea per la cibersicurezza, che abroga il regolamento (UE) n. 526/2013, e relativo alla certificazione della cibersicurezza per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (“regolamento sulla cibersicurezza”) (COM(2017)0477 – C8-0310/2017 – 2017/0225(COD)). Relatore: Angelika Niebler (A8-0264/2018)

- commissione TRAN, sulla base della relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 92/106/CEE relativa alla fissazione di norme comuni per taluni trasporti combinati di merci tra Stati membri (COM(2017)0648 – C8-0137/2017 – 2017/0290(COD)). Relatore: Daniela Aiuto (A8-0259/2018)

- commissione EMPL, sulla base della relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza e che abroga la direttiva 2010/18/UE del Consiglio (COM(2016)0253 – C8-0475/2016 – 2017/0085(COD)). Relatore: David Casa (A8-0270/2018)

- commissione LIBE, sulla base della relazione sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 539/2001 del Consiglio che adotta l'elenco dei paesi terzi i cui cittadini devono essere in possesso del visto all’atto dell'attraversamento delle frontiere esterne e l'elenco dei paesi terzi i cui cittadini sono esenti da tale obbligo (Kosovo) (COM(2016)0277 – C8-0177/2016 – 2016/0139(COD)). Relatore: Tanja Fajon (A8-0261/2016)

- commissione LIBE, sulla base della relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento diversi dai contanti e che abroga la decisione quadro 2001/413/GAI del Consiglio (COM(2017)0489 – C8-0311/2017 – 2017/0226(COD)). Relatore: Sylvia-Yvonne Kaufmann (A8-0276/2018)

- commissione ECON, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sul prodotto pensionistico individuale paneuropeo (PEPP) (COM(2017)0343 – C8-0219/2017 – 2017/0143(COD)). Relatore: Sophia in 't Veld (A8-0278/2018)

- commissione IMCO, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce norme e procedure per la conformità alla normativa di armonizzazione dell'Unione relativa ai prodotti e per la sua applicazione e che modifica i regolamenti del Parlamento europeo e del Consiglio (UE) n. 305/2011, (UE) n. 528/2012, (UE) 2016/424, (UE) 2016/425, (UE) 2016/426 e (UE) 2017/1369 e le direttive del Parlamento europeo e del Consiglio 2004/42/CE, 2009/48/CE, 2010/35/UE, 2013/29/UE, 2013/53/UE, 2014/28/UE, 2014/29/UE, 2014/30/UE, 2014/31/UE, 2014/32/UE, 2014/33/UE, 2014/34/UE, 2014/35/UE, 2014/53/UE, 2014/68/UE e 2014/90/UE (COM(2016)0795 – C8-0004/2018 – 2017/0353(COD)). Relatore: Nicola Danti (A8-0277/2018)

- commissione IMCO, sulla base della relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al reciproco riconoscimento delle merci legalmente commercializzate in un altro Stato membro (COM(2017)0796 – C8-0005/2018 – 2017/0354(COD)). Relatore: Ivan Štefanec (A8-0274/2018)

Conformemente all'articolo 69 quater, paragrafo 2, del regolamento, un numero di deputati o uno o più gruppi politici pari almeno alla soglia media possono chiedere per iscritto, prima della mezzanotte di domani, martedì 11 settembre 2018, di porre in votazione le decisioni sull'avvio di negoziati.

I negoziati possono avere inizio in qualsiasi momento dopo la scadenza di tale termine se non è stata formulata alcuna richiesta di procedere a una votazione in Parlamento sulla decisione in merito all'avvio di negoziati.


9. Richiesta di consultazione del Comitato economico e sociale europeo (articolo 137, paragrafo 2, del regolamento)

Il Presidente annuncia di aver ricevuto, conformemente all'articolo 137, paragrafo 2, del regolamento, una richiesta della commissione INTA di consultare il Comitato economico e sociale europeo affinché esprima un parere sul funzionamento dei gruppi consultivi interni.

La richiesta di consultazione si considererà approvata a meno che, entro 24 ore, un gruppo politico o un numero di deputati pari almeno alla soglia bassa non chiedano che sia posta in votazione.


10. Rettifica (articolo 231 del regolamento)

La commissione LIBE ha trasmesso la seguente rettifica riguardante un testo approvato dal Parlamento europeo:

- Rettifica P8_TA(2017)0411(COR01) al regolamento (UE) 2017/2226 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 novembre 2017, che istituisce un sistema di ingressi/uscite per la registrazione dei dati di ingresso e di uscita e dei dati relativi al respingimento dei cittadini di paesi terzi che attraversano le frontiere esterne degli Stati membri e che determina le condizioni di accesso al sistema di ingressi/uscite a fini di contrasto e che modifica la Convenzione di applicazione dell’Accordo di Schengen e i regolamenti (CE) n. 767/2008 e (UE) n. 1077/2011 (GU L 327 del 9.12.2017, pag. 20) (posizione del Parlamento europeo definita in prima lettura il 25 ottobre 2017 in vista dell'adozione del regolamento citato P8_TA(2017)0411 - (COM(2016)0194 – C8-0135/2016 – 2016/0106(COD) - commissione LIBE)

A norma dell'articolo 231, paragrafo 4, del regolamento, la rettifica si intende approvata a meno che, entro 24 ore dall'annuncio, un gruppo politico o un numero di deputati pari almeno alla soglia bassa non chiedano che sia messa ai voti.

La rettifica è disponibile su Europarl per la durata della presente tornata.


11. Firma di atti adottati in conformità della procedura legislativa ordinaria (articolo 78 del regolamento)

Il Presidente comunica che, congiuntamente al Presidente del Consiglio, ha firmato i seguenti atti adottati secondo la procedura legislativa ordinaria:

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce le regole finanziarie applicabili al bilancio generale dell'Unione, che modifica i regolamenti (UE) n. 1296/2013, (UE) n. 1301/2013, (UE) n. 1303/2013, (UE) n. 1304/2013, (UE) n. 1309/2013, (UE) n. 1316/2013, (UE) n. 223/2014, (UE) n. 283/2014 e la decisione n. 541/2014/UE e abroga il regolamento (UE, Euratom) n. 966/2012 (00013/2018/LEX - C8-0373/2018 - 2016/0282A(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il programma europeo di sviluppo del settore industriale della difesa, volto a sostenere la competitività e la capacità di innovazione dell'industria della difesa dell'Unione (00028/2018/LEX - C8-0374/2018 - 2017/0125(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle statistiche integrate sulle aziende agricole e che abroga i regolamenti (CE) n. 1166/2008 e (UE) n. 1337/2011 (00026/2018/LEX - C8-0372/2018 - 2016/0389(COD))

Il Presidente comunica che, congiuntamente al Presidente del Consiglio, mercoledì 12 settembre 2018 procederà alla firma dei seguenti atti adottati secondo la procedura legislativa ordinaria:

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi (ETIAS) e che modifica i regolamenti (UE) n. 1077/2011, (UE) n. 515/2014, (UE) 2016/399, (UE) 2016/1624 e (UE) 2017/2226 (00021/2018/LEX - C8-0398/2018 - 2016/0357A(COD))

- Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica del regolamento (UE) 2016/794 ai fini dell'istituzione di un sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi (ETIAS) (00022/2018/LEX - C8-0397/2018 - 2016/0357B(COD))


12. Interrogazioni con richiesta di risposta orale (presentazione)

Sono state presentate le seguenti interrogazioni con richiesta di risposta orale dai deputati (articolo 128 del regolamento):

—   (O-000063/2018) presentata da Lukas Mandl, Christel Schaldemose, Mark Demesmaeker, Anneli Jäätteenmäki, Lynn Boylan, Davor Škrlec, Piernicola Pedicini e Joëlle Mélin, a nome della commissione ENVI, al Consiglio: Possibili soluzioni all'interazione tra la normativa in materia di sostanze chimiche, prodotti e rifiuti (B8-0036/2018)

—   (O-000064/2018) presentata da Lukas Mandl, Christel Schaldemose, Mark Demesmaeker, Anneli Jäätteenmäki, Lynn Boylan, Davor Škrlec, Piernicola Pedicini e Joëlle Mélin, a nome della commissione ENVI, alla Commissione: Possibili soluzioni all'interazione tra la normativa in materia di sostanze chimiche, prodotti e rifiuti (B8-0037/2018).


13. Interpellanze principali (articolo 130 ter del regolamento) (presentazione)

L'interpellanza principale con richiesta di risposta scritta seguita da discussione è stata presentata (articolo 130 ter del regolamento):

—   (O-000062/2018) presentata da Ivan Jakovčić, a nome del gruppo ALDE, alla Commissione: Riconoscere la Giornata dell'Europa come festività pubblica intesa a promuovere i valori dell'UE (B8-0038/2018).


14. Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)

Progetti di atti delegati trasmessi al Parlamento:

- Regolamento delegato della Commissione che modifica l'allegato III del regolamento (UE) n. 211/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante l'iniziativa dei cittadini (C(2018)04209 - 2018/2800(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 9 luglio 2018

deferimento merito: AFCO, PETI (articolo 54 del regolamento)

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento (UE) n. 658/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'adeguamento al tasso di inflazione degli importi delle tariffe pagabili all'Agenzia europea per i medicinali per lo svolgimento delle attività di farmacovigilanza relative ai medicinali per uso umano (C(2018)04364 - 2018/2805(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 11 luglio 2018

deferimento merito: ENVI

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento delegato (UE) n. 231/2013 per quanto riguarda i doveri di custodia dei depositari (C(2018)04377 - 2018/2807(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 luglio 2018

deferimento merito: ECON, JURI (articolo 54 del regolamento)

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento delegato (UE) 2016/438 per quanto riguarda i doveri di custodia dei depositari (C(2018)04379 - 2018/2806(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) 2015/61 della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 575/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il requisito di copertura della liquidità per gli enti creditizi (C(2018)04404 - 2018/2809(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente i requisiti di governance e di controllo per i contributori sottoposti a vigilanza (C(2018)04425 - 2018/2817(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative alla forma e al contenuto della domanda di riconoscimento presso l’autorità competente dello Stato membro di riferimento e della presentazione delle informazioni nella notifica all’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) (C(2018)04426 - 2018/2818(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che stabiliscono il contenuto minimo degli accordi di cooperazione con le autorità competenti dei paesi terzi il cui quadro giuridico e le cui prassi di vigilanza siano stati riconosciuti equivalenti (C(2018)04427 - 2018/2814(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative alle procedure e alle caratteristiche della funzione di sorveglianza (C(2018)04430 - 2018/2813(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione volte a specificare ulteriormente le modalità per assicurare che i dati siano idonei e verificabili nonché le procedure interne di sorveglianza e di verifica che l'amministratore di indici di riferimento critici o significativi deve accertare che vengano applicate dai contributori di dati quando i dati sono forniti da una funzione di front office (C(2018)04431 - 2018/2810(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente gli elementi del codice di condotta che deve essere elaborato dagli amministratori degli indici di riferimento basati su dati ottenuti da contributori (C(2018)04432 - 2018/2811(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che precisano ulteriormente i criteri di cui le autorità competenti devono tenere conto nel valutare se gli amministratori di indici di riferimento significativi debbano applicare determinati requisiti (C(2018)04434 - 2018/2812(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente le informazioni che gli amministratori di indici di riferimento critici o significativi devono fornire sulla metodologia utilizzata per determinare l’indice di riferimento, sul riesame interno, sull’approvazione della metodologia e sulle procedure per apportare modifiche rilevanti alla metodologia (C(2018)04435 - 2018/2819(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto concerne le norme tecniche di regolamentazione relative alle informazioni da fornire nella domanda di autorizzazione e nella domanda di registrazione (C(2018)04438 - 2018/2820(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente il contenuto della dichiarazione sull’indice di riferimento che l’amministratore dell'indice di riferimento è tenuto a pubblicare e i casi in cui sono necessari aggiornamenti della dichiarazione stessa (C(2018)04439 - 2018/2815(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che modifica l'elenco delle malattie figuranti all'allegato II del regolamento (UE) 2016/429 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle malattie animali trasmissibili e che modifica e abroga taluni atti in materia di sanità animale ("normativa in materia di sanità animale") (C(2018)04785 - 2018/2835(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 21 agosto 2018

deferimento merito: AGRI, ENVI (articolo 54 del regolamento)

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento delegato (UE) 2016/1675 che integra la direttiva (UE) 2015/849 del Parlamento europeo e del Consiglio, per quanto riguarda l'aggiunta del Pakistan nella tabella di cui al punto I dell'allegato (C(2018)05006 - 2018/2836(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 21 agosto 2018

deferimento merito: ECON, LIBE

Progetti di atti delegati per i quali il termine di obiezione è stato prorogato:

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) n. 639/2014 per quanto riguarda alcune disposizioni sulle pratiche di inverdimento stabilite dal regolamento (UE) n. 1307/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio (C(2018)04236 - 2018/2798(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 9 luglio 2018

Proroga del termine di obiezione: 2 mesi supplementari su richiesta del Parlamento europeo.

deferimento merito: AGRI

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento (UE) n. 543/2011 per quanto concerne le norme di commercializzazione nel settore degli ortofrutticoli (C(2018)04349 - 2018/2808(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 luglio 2018

Proroga del termine di obiezione: 2 mesi supplementari su richiesta del Parlamento europeo.

deferimento merito: AGRI

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 515/2014 per quanto riguarda l’assegnazione di finanziamenti supplementari a titolo del bilancio dell’Unione europea per l’attuazione del sistema di ingressi/uscite (C(2018)04362 – 2018/2816(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018

Proroga del termine di obiezione: 2 mesi supplementari su richiesta del Parlamento europeo.


deferimento merito: LIBE

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento delegato (UE) n. 1042/2014 della Commissione, del 25 luglio 2014, che integra il regolamento (UE) n. 514/2014 per quanto riguarda la designazione e le responsabilità di gestione e di controllo delle autorità responsabili elostatus e gli obblighi delle autorità di audit (C(2018)02857 - 2018/2705(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 16 maggio 2018

Proroga del termine di obiezione: 2 mesi supplementari, su richiesta del Consiglio.

deferimento merito: LIBE

Progetti di atti delegati per i quali il termine è stato modificato da 1 a 3 mesi su richiesta della commissione competente:

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente i requisiti di governance e di controllo per i contributori sottoposti a vigilanza (C(2018)04425 - 2018/2817(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative alla forma e al contenuto della domanda di riconoscimento presso l’autorità competente dello Stato membro di riferimento e della presentazione delle informazioni nella notifica all’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) (C(2018)04426 - 2018/2818(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che stabiliscono il contenuto minimo degli accordi di cooperazione con le autorità competenti dei paesi terzi il cui quadro giuridico e le cui prassi di vigilanza siano stati riconosciuti equivalenti (C(2018)04427 - 2018/2814(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative alle procedure e alle caratteristiche della funzione di sorveglianza (C(2018)04430 - 2018/2813(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione volte a specificare ulteriormente le modalità per assicurare che i dati siano idonei e verificabili nonché le procedure interne di sorveglianza e di verifica che l'amministratore di indici di riferimento critici o significativi deve accertare che vengano applicate dai contributori di dati quando i dati sono forniti da una funzione di front office (C(2018)04431 - 2018/2810(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente gli elementi del codice di condotta che deve essere elaborato dagli amministratori degli indici di riferimento basati su dati ottenuti da contributori (C(2018)04432 - 2018/2811(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che precisano ulteriormente i criteri di cui le autorità competenti devono tenere conto nel valutare se gli amministratori di indici di riferimento significativi debbano applicare determinati requisiti (C(2018)04434 - 2018/2812(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente le informazioni che gli amministratori di indici di riferimento critici o significativi devono fornire sulla metodologia utilizzata per determinare l’indice di riferimento, sul riesame interno, sull’approvazione della metodologia e sulle procedure per apportare modifiche rilevanti alla metodologia (C(2018)04435 - 2018/2819(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto concerne le norme tecniche di regolamentazione relative alle informazioni da fornire nella domanda di autorizzazione e nella domanda di registrazione (C(2018)04438 - 2018/2820(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/1011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione che specificano ulteriormente il contenuto della dichiarazione sull’indice di riferimento che l’amministratore dell'indice di riferimento è tenuto a pubblicare e i casi in cui sono necessari aggiornamenti della dichiarazione stessa (C(2018)04439 - 2018/2815(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 luglio 2018 su richiesta della commissione competente.

deferimento merito: ECON


15. Misure di esecuzione (articolo 106 del regolamento)

I seguenti progetti di misure di esecuzione che rientrano nella procedura di regolamentazione con controllo sono stati trasmessi al Parlamento:

- Regolamento della Commissione recante modifica dell'allegato del regolamento (UE) n. 231/2012 che stabilisce le specifiche degli additivi alimentari elencati negli allegati II e III del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le specifiche di alcuni esteri di sorbitano (E 491 monostearato di sorbitano, E 492 tristearato di sorbitano ed E 495 monopalmitato di sorbitano) (D055959/03 – 2018/2788(RPS) - termine: 5 settembre 2018)
deferimento merito: commissione ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato II del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio e l'allegato del regolamento (UE) n. 231/2012 della Commissione per quanto riguarda la sostanza E 120 Cocciniglia, acido carminico, vari tipi di carminio (D056133/02 – 2018/2789(RPS) - termine: 5 settembre 2018)
deferimento merito: commissione ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato II del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio e l'allegato del regolamento (UE) n. 231/2012 della Commissione per quanto riguarda l'uso dell'idrossipropilcellulosa a bassa sostituzione (L-HPC) negli integratori alimentari (D056136/03 – 2018/2794(RPS) - termine: 6 settembre 2018)
deferimento merito: commissione ENVI

- Regolamento della Commissione recante modifica degli allegati IV e V del regolamento (CE) n. 850/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo agli inquinanti organici persistenti (D049821/02 - 2018/2801(RPS) - termine: 7 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica gli allegati II e III del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio e l'allegato del regolamento (UE) n. 231/2012 della Commissione per quanto riguarda il gallato d'ottile (E 311) e il gallato di dodecile (E 312) (D055962/02 - 2018/2823(RPS) - termine: 18 settembre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato II del regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la categoria di alimenti 17 e l'uso degli additivi alimentari negli integratori alimentari (D056202/02 - 2018/2826(RPS) - termine: 18 settembre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica la direttiva 2007/46/CE e i regolamenti della Commissione (CE) n. 692/2008 e (UE) 2017/1151 al fine di migliorare le prove e le procedure di omologazione per le emissioni dei veicoli passeggeri e commerciali leggeri, comprese quelle per la conformità in servizio e le emissioni reali, e di introdurre dispositivi per il monitoraggio del consumo di carburante e di energia elettrica (D056279/03 - 2018/2799(RPS) - termine: 7 ottobre 2018)
deferimento merito: IMCO
parere: ENVI (articolo 54 del regolamento)

- Progetto di regolamento della Commissione che attua il regolamento (CE) n. 808/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle statistiche comunitarie sulla società dell'informazione per l'anno di riferimento 2019 (D056425/01 - 2018/2803(RPS) - termine: 10 ottobre 2018)
deferimento merito: ITRE

- Regolamento della Commissione recante approvazione di una modifica della scheda tecnica di un’indicazione geografica di una bevanda spiritosa registrata nell’allegato III del regolamento (CE) n. 110/2008 che comporta modifiche dei requisiti principali “Ron de Guatemala” (IG) (D056624/02 - 2018/2796(RPS) - termine: 7 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI
parere: AGRI (articolo 54 del regolamento)

- Decisione della Commissione che modifica le decisioni 2012/481/UE, 2014/391/UE, 2014/763/UE e 2014/893/UE per quanto riguarda il periodo di validità dei criteri ecologici per l’assegnazione del marchio di qualità ecologica dell’Unione europea (Ecolabel UE) a taluni prodotti, nonché dei relativi requisiti di valutazione e verifica (D056671/02 - 2018/2795(RPS) - termine: 7 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato I del regolamento (CE) n. 1334/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la soppressione di alcune sostanze aromatizzanti dall'elenco dell'Unione (D056880/02 - 2018/2824(RPS) - termine: 18 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato I del regolamento (CE) n. 1334/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la caffeina e la teobromina (D056881/03 - 2018/2825(RPS) - termine: 18 settembre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Decisione della Commissione relativa al documento di riferimento settoriale sulle migliori pratiche di gestione ambientale, sugli indicatori di prestazione ambientale settoriale e sugli esempi di eccellenza per il settore della costruzione automobilistica a norma del regolamento (CE) n. 1221/2009 sull’adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (EMAS) (D056934/01 - 2018/2822(RPS) - termine: 17 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Decisione della Commissione relativa al documento di riferimento settoriale sulle migliori pratiche di gestione ambientale, sugli indicatori settoriali di prestazione ambientale e sugli esempi di eccellenza per il settore della produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche a norma del regolamento (CE) n. 1221/2009 sull’adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (EMAS) (D056938/01 - 2018/2821(RPS) - termine: 17 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Decisione della Commissione che stabilisce i criteri per l’assegnazione del marchio di qualità ecologica dell’Unione (Ecolabel UE) ai lubrificanti (D057036/02 - 2018/2827(RPS) - termine: 18 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato V del regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici (D057068/01 - 2018/2802(RPS) - termine: 10 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica gli allegati II, III e IV del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i livelli massimi di residui di abamectina, acibenzolar-s-metile, clopiralid, emamectina, fenexamide, fenpirazamina, fluazifop-P, isofetamid, Pasteuria nishizawae Pn1, talco E553B e tebuconazolo in o su determinati prodotti (D057182/02 - 2018/2830(RPS) - termine: 26 settembre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica gli allegati III e V del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i livelli massimi di residui di difenilammina e oxadixil in o su determinati prodotti (D057183/02 - 2018/2831(RPS) - termine: 26 settembre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica gli allegati II e III del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i livelli massimi di residui di penoxsulam, triflumizolo e triflumuron in o su determinati prodotti (D057184/02 - 2018/2829(RPS) - termine: 26 settembre 2018)
deferimento merito: ENVI

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH) per quanto riguarda le sostanze bis(2-etilesil) ftalato (DEHP), dibutilftalato (DBP), benzilbutilftalato (BBP) e diisobutilftalato (DIBP) (D057230/02 - 2018/2828(RPS) - termine: 26 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI
parere: ITRE (articolo 54 del regolamento), IMCO (articolo 54 del regolamento)

- Regolamento della Commissione che rettifica gli allegati IV, VI e VII del regolamento (CE) n. 767/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sull'immissione sul mercato e sull'uso dei mangimi e alcune versioni linguistiche degli allegati II, IV, V e VI di detto regolamento (D057240/02 - 2018/2837(RPS) - termine: 23 novembre 2018)
deferimento merito: AGRI

- Regolamento della Commissione che registra un’indicazione geografica di bevanda spiritosa nell’allegato III del regolamento (CE) n. 110/2008 “Карнобатска гроздова ракия” / “Гроздова ракия от Карнобат” / “Karnobatska grozdova rakya” / “Grozdova rakya ot Karnobat” (IG) (D057667/01 - 2018/2832(RPS) - termine: 26 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI
parere: AGRI (articolo 54 del regolamento)

- Regolamento della Commissione che registra un’indicazione geografica di bevanda spiritosa nell’allegato III del regolamento (CE) n. 110/2008 «Гроздова ракия от Търговище /Grozdova rakya ot Targovishte» (IG) (D057668/01 - 2018/2834(RPS) - termine: 26 ottobre 2018)
deferimento merito: ENVI
parere: AGRI (articolo 54 del regolamento)


16. Seguito dato alle posizioni e risoluzioni del Parlamento

Le comunicazioni della Commissione sul seguito dato alle posizioni e risoluzioni approvate dal Parlamento nel corso delle tornate di febbraio II, aprile, maggio I e maggio II 2018 sono disponibili sul sito Europarl.


17. Presentazione di documenti

Sono stati presentati i seguenti documenti::

1) dal Consiglio e dalla Commissione

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica i regolamenti (CE) n. 1224/2009, (CE) n. 768/2005, (CE) n. 1967/2006 e (CE) n. 1005/2008 del Consiglio e il regolamento (UE) 2016/1139 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i controlli nel settore della pesca (COM(2018)0368 - C8-0238/2018 - 2018/0193(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

PECH

parere :

ENVI

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1206/2001 del Consiglio, del 28 maggio 2001, relativo alla cooperazione fra le autorità giudiziarie degli Stati membri nel settore dell’assunzione delle prove in materia civile o commerciale (COM(2018)0378 - C8-0242/2018 - 2018/0203(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

JURI

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1393/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla notificazione e alla comunicazione negli Stati membri degli atti giudiziari ed extragiudiziali in materia civile o commerciale ("notificazione o comunicazione degli atti") (COM(2018)0379 - C8-0243/2018 - 2018/0204(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

JURI

- Proposta modificata di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l’interoperabilità tra i sistemi di informazione dell’UE (cooperazione giudiziaria e di polizia, asilo e migrazione) e che modifica il [regolamento (UE) 2018/XX [regolamento Eurodac],] il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento sul SIS nel settore dell’attività di contrasto], il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento ECRIS-TCN] e il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento eu-LISA] (COM(2018)0480 - C8-0293/2018 - 2017/0352(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

LIBE

parere :

AFET, BUDG

- Proposta modificata di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l’interoperabilità tra i sistemi di informazione dell’UE (frontiere e visti) e che modifica la decisione 2004/512/CE del Consiglio, il regolamento (CE) n. 767/2008, la decisione 2008/633/GAI del Consiglio, il regolamento (UE) 2016/399, il regolamento (UE) 2017/2226, il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento ETIAS], il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento sul SIS nel settore delle verifiche di frontiera] e il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento eu-LISA] (COM(2018)0478 - C8-0294/2018 - 2017/0351(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

LIBE

parere :

AFET, BUDG

- Proposta di regolamento del Consiglio che modifica il regolamento (UE) 2015/1588 del Consiglio, del 13 luglio 2015, sull'applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea a determinate categorie di aiuti di Stato orizzontali (COM(2018)0398 - C8-0316/2018 - 2018/0222(NLE))

deferimento

merito :

ECON

- Proposta di direttiva del Consiglio che modifica la direttiva 2006/112/CE per quanto riguarda l'introduzione di misure tecniche dettagliate per il funzionamento del sistema dell'IVA definitivo per l'imposizione degli scambi tra Stati membri (COM(2018)0329 - C8-0317/2018 - 2018/0164(CNS))

deferimento

merito :

ECON

- Proposta di regolamento del Consiglio recante modifica del regolamento (UE) n. 389/2012 relativo alla cooperazione amministrativa in materia di accise per quanto concerne il contenuto del registro elettronico (COM(2018)0349 - C8-0371/2018 - 2018/0181(CNS))

deferimento

merito :

ECON

- Proposta di decisione del Consiglio che autorizza l’Austria ad accettare, nell’interesse dell’Unione europea, l’adesione dell’Ecuador e dell’Ucraina alla convenzione dell’Aia del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori (COM(2018)0527 - C8-0375/2018 - 2018/0277(NLE))

deferimento

merito :

JURI

- Proposta di decisione del Consiglio che autorizza l’Austria, Cipro, la Croazia, il Lussemburgo, il Portogallo, la Romania e il Regno Unito ad accettare, nell’interesse dell’Unione europea, l’adesione della Repubblica Dominicana alla convenzione del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori (COM(2018)0526 - C8-0376/2018 - 2018/0276(NLE))

deferimento

merito :

JURI

- Proposta di decisione del Consiglio che autorizza l’Austria e la Romania ad accettare, nell’interesse dell’Unione europea, l’adesione dell’Honduras alla convenzione del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori (COM(2018)0528 - C8-0377/2018 - 2018/0278(NLE))

deferimento

merito :

JURI

- Proposta di decisione del Consiglio che autorizza l’Austria, il Lussemburgo e la Romania ad accettare, nell’interesse dell’Unione europea, l’adesione della Bielorussia e dell’Uzbekistan alla convenzione del 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori (COM(2018)0530 - C8-0378/2018 - 2018/0279(NLE))

deferimento

merito :

JURI

- Proposta di decisione del Consiglio relativa all'associazione dei paesi e territori d'oltremare all'Unione europea, comprese le relazioni tra l'Unione europea, da un lato, e la Groenlandia e il Regno di Danimarca, dall'altro ("Decisione sull'associazione d'oltremare") (COM(2018)0461 - C8-0379/2018 - 2018/0244(CNS))

deferimento

merito :

DEVE

parere :

BUDG, EMPL, ENVI, PECH

- Proposta di regolamento del Consiglio che istituisce il programma di ricerca e formazione della Comunità europea dell'energia atomica (2021-2025) che integra Orizzonte Europa - il programma quadro di ricerca einnovazione (COM(2018)0437 - C8-0380/2018 - 2018/0226(NLE))

deferimento

merito :

ITRE

parere :

BUDG

- Proposta di direttiva del Consiglio che stabilisce il regime generale delle accise (rifusione) (COM(2018)0346 - C8-0381/2018 - 2018/0176(CNS))

deferimento

merito :

ECON

parere :

ITRE, IMCO

- Proposta di decisione del Consiglio relativa alla conclusione dell'accordo tra l'Unione europea e il Giappone per un partenariato economico (07964/2018 - C8-0382/2018 - 2018/0091(NLE))

deferimento

merito :

INTA

parere :

ENVI, TRAN, AGRI

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all’azione dell’Unione a seguito della sua adesione all’Atto di Ginevra dell’Accordo di Lisbona sulle denominazioni di origine e le indicazioni geografiche (COM(2018)0365 - C8-0383/2018 - 2018/0189(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

JURI

parere :

INTA, ENVI, AGRI

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 391/2009 per quanto riguarda il recesso del Regno Unito dall'Unione (COM(2018)0567 - C8-0384/2018 - 2018/0298(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

TRAN

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 1316/2013 per quanto riguarda il recesso del Regno Unito dall'Unione (COM(2018)0568 - C8-0385/2018 - 2018/0299(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, e dell'articolo 138, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo e il Comitato delle regioni in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

TRAN

parere :

BUDG, ITRE, REGI

- Proposta di direttiva del Consiglio che istituisce un documento di viaggio provvisorio dell’UE e abroga la decisione 96/409/PESC (COM(2018)0358 - C8-0386/2018 - 2018/0186(CNS))

deferimento

merito :

LIBE

parere :

AFET, JURI

- Proposta di decisione del Consiglio relativa alla conclusione del protocollo di attuazione dell’accordo di partenariato nel settore della pesca tra l'Unione europea e la Repubblica della Costa d’Avorio (2018 2024) (10858/2018 - C8-0387/2018 - 2018/0267(NLE))

deferimento

merito :

PECH

parere :

DEVE, BUDG

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio relativa all'avvio in Irlanda dello scambio automatizzato di dati dattiloscopici (11265/2018 - C8-0388/2018 - 2018/0808(CNS))

deferimento

merito :

LIBE

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio relativa all'avvio in Irlanda dello scambio automatizzato di dati sul DNA (11282/2018 - C8-0389/2018 - 2018/0809(CNS))

deferimento

merito :

LIBE

- Progetto di decisione di esecuzione del Consiglio relativa all'avvio in Croazia dello scambio automatizzato di dati dattiloscopici (11284/2018 - C8-0390/2018 - 2018/0810(CNS))

deferimento

merito :

LIBE

- Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce le misure di conservazione e di controllo da applicare nella zona di regolamentazione dell’Organizzazione della pesca nell’Atlantico nord-occidentale e che abroga il regolamento (CE) n. 2115/2005 del Consiglio e il regolamento (CE) n. 1386/2007 del Consiglio (COM(2018)0577 - C8-0391/2018 - 2018/0304(COD))
A norma dell'articolo 137, paragrafo 1, del regolamento, il Presidente consulterà il Comitato economico e sociale europeo in merito a tale proposta.

deferimento

merito :

PECH

- Proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione a seguito di domanda presentata dai Paesi Bassi – EGF/2018/001NL/Prestazione di servizi finanziari (COM(2018)0548 - C8-0392/2018 - 2018/2220(BUD))

deferimento

merito :

BUDG

parere :

EMPL, REGI

- Proposta di regolamento del Consiglio che istituisce il programma di assistenza alla disattivazione nucleare della centrale nucleare di Ignalina in Lituania (programma Ignalina) e che abroga il regolamento (UE) n. 1369/2013 del Consiglio (COM(2018)0466 - C8-0394/2018 - 2018/0251(NLE))

deferimento

merito :

ITRE

parere :

BUDG

2) dalle commissioni parlamentari

- *** Raccomandazione concernente il progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione, a nome dell'Unione, della modifica 1 del memorandum di cooperazione NAT-I-9406 tra gli Stati Uniti d'America e l'Unione europea (05800/2018 - C8-0122/2018 - 2018/0009(NLE)) - commissione ITRE - Relatore: Rolandas Paksas (A8-0214/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 806/2014 per quanto riguarda la capacità di assorbimento delle perdite e di ricapitalizzazione per gli enti creditizi e le imprese di investimento (COM(2016)0851 - C8-0478/2016 - 2016/0361(COD)) - commissione ECON - Relatore: Gunnar Hökmark (A8-0216/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento e del Consiglio che modifica la direttiva 2014/59/UE sulla capacità di assorbimento di perdite e di ricapitalizzazione degli enti creditizi e delle imprese di investimento e le direttive 98/26/CE, 2002/47/CE, 2012/30/UE, 2011/35/UE, 2005/56/CE, 2004/25/CE e 2007/36/CE (COM(2016)0852 - C8-0481/2016 - 2016/0362(COD)) - commissione ECON - Relatore: Gunnar Hökmark (A8-0218/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante l'iniziativa dei cittadini europei (COM(2017)0482 - C8-0308/2017 - 2017/0220(COD)) - commissione AFCO - Relatore: György Schöpflin (A8-0226/2018)

- Relazione sull'uguaglianza linguistica nell'era digitale (2018/2028(INI)) - commissione CULT - Relatrice: Jill Evans (A8-0228/2018)

- Relazione sul pacchetto sulla strategia in materia di appalti pubblici (2017/2278(INI)) - commissione IMCO - Relatore: Carlos Coelho (A8-0229/2018)

- Relazione sull'impatto della politica di coesione dell'UE sull'Irlanda del Nord (2017/2225(INI)) - commissione REGI - Relatore: Derek Vaughan (A8-0240/2018)

- Relazione sull'Europa in movimento: un'agenda per il futuro della mobilità nell'Unione europea (2017/2257(INI)) - commissione TRAN - Relatore: István Ujhelyi (A8-0241/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013 per quanto riguarda il coefficiente di leva finanziaria, il coefficiente netto di finanziamento stabile, i requisiti di fondi propri e passività ammissibili, il rischio di controparte, il rischio di mercato, le esposizioni verso controparti centrali, le esposizioni verso organismi di investimento collettivo, le grandi esposizioni, gli obblighi di segnalazione e informativa e che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 (COM(2016)0850[[01]] - C8-0480/2016 - 2016/0360A(COD)) - commissione ECON - Relatore: Peter Simon (A8-0242/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2013/36/UE per quanto riguarda le entità esentate, le società di partecipazione finanziaria, le società di partecipazione finanziaria mista, la remunerazione, le misure e i poteri di vigilanza e le misure di conservazione del capitale (COM(2016)0854 - C8-0474/2016 - 2016/0364(COD)) - commissione ECON - Relatore: Peter Simon (A8-0243/2018)

- Relazione sull'applicazione di misure specifiche per la Grecia a norma del regolamento (UE) 2015/1839 (2018/2038(INI)) - commissione REGI - Relatore: Pascal Arimont (A8-0244/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sul diritto d'autore nel mercato unico digitale (COM(2016)0593 - C8-0383/2016 - 2016/0280(COD)) - commissione JURI - Relatore: Axel Voss (A8-0245/2018)

- Relazione sulla gestione trasparente e responsabile delle risorse naturali nei paesi in via di sviluppo: il caso delle foreste (2018/2003(INI)) - commissione DEVE - Relatrice: Heidi Hautala (A8-0249/2018)

- Relazione su una proposta recante l'invito al Consiglio a constatare, a norma dell'articolo 7, paragrafo 1, del trattato sull'Unione europea, l'esistenza di un evidente rischio di violazione grave da parte dell'Ungheria dei valori su cui si fonda l'Unione (2017/2131(INL)) - commissione LIBE - Relatrice: Judith Sargentini (A8-0250/2018)

- Relazione sullo stato delle relazioni UE-USA (2017/2271(INI)) - commissione AFET - Relatore: Elmar Brok (A8-0251/2018)

- Relazione sullo stato delle relazioni UE-Cina (2017/2274(INI)) - commissione AFET - Relatore: Bas Belder (A8-0252/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la decisione 2003/17/CE del Consiglio per quanto riguarda l'equivalenza delle ispezioni in campo effettuate in Brasile sulle colture di sementi di piante foraggere e di cereali e l'equivalenza delle sementi di piante foraggere e di cereali prodotte in Brasile, e per quanto riguarda l'equivalenza delle ispezioni in campo effettuate in Moldova sulle colture di sementi di piante di cereali, di ortaggi e di piante oleaginose e da fibra e all'equivalenza delle sementi di piante di cereali, di ortaggi e di piante oleaginose e da fibra prodotte in Moldova (COM(2017)0643 - C8-0400/2017 - 2017/0297(COD)) - commissione AGRI - Relatore: Czesław Adam Siekierski (A8-0253/2018)

- *** Raccomandazione relativa al progetto di decisione del Consiglio concernente la conclusione, a nome dell'Unione, dell'accordo sui trasporti aerei tra la Comunità europea e i suoi Stati membri, da una parte, e il Canada, dall'altra (06730/2018 - C8-0160/2018 - 2009/0018(NLE)) - commissione TRAN - Relatore: Francisco Assis (A8-0254/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica del regolamento (CE) n. 110/2008 per quanto riguarda le quantità nominali per l'immissione sul mercato dell'Unione di shochu prodotto mediante distillazione singola in alambicco e imbottigliato in Giappone (COM(2018)0199 - C8-0156/2018 - 2018/0097(COD)) - commissione ENVI - Relatrice: Adina-Ioana Vălean (A8-0255/2018)

- *** Raccomandazione concernente il progetto di decisione del Consiglio relativo alla conclusione, a nome dell'Unione e dei suoi Stati membri, di un protocollo che modifica l'accordo sui trasporti aerei tra il Canada e la Comunità europea e i suoi Stati membri per tenere conto dell'adesione della Repubblica di Croazia all'Unione europea (12256/2014 - C8-0080/2017 - 2014/0023(NLE)) - commissione TRAN - Relatore: Francisco Assis (A8-0256/2018)

- Relazione su un piano d'azione europeo "One Health" contro la resistenza antimicrobica (2017/2254(INI)) - commissione ENVI - Relatrice: Karin Kadenbach (A8-0257/2018)

- * Relazione sulla proposta di regolamento del Consiglio sul programma di ricerca e formazione della Comunità europea dell'energia atomica (2019-2020) che integra il programma quadro di ricerca e innovazione "Orizzonte 2020" (COM(2017)0698 - C8-0009/2018 - 2017/0312(NLE)) - commissione ITRE - Relatrice: Rebecca Harms (A8-0258/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 92/106/CEE relativa alla fissazione di norme comuni per taluni trasporti combinati di merci tra Stati membri (COM(2017)0648 - C8-0391/2017 - 2017/0290(COD)) - commissione TRAN - Relatrice: Daniela Aiuto (A8-0259/2018)

- * Relazione sulla proposta di direttiva del Consiglio che modifica la direttiva 2006/112/CE relativa al sistema comune d'imposta sul valore aggiunto per quanto riguarda il regime speciale per le piccole imprese (COM(2018)0021 - C8-0022/2018 - 2018/0006(CNS)) - commissione ECON - Relatore: Tom Vandenkendelaere (A8-0260/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sulla legge applicabile all'opponibilità ai terzi della cessione dei crediti (COM(2018)0096 - C8-0109/2018 - 2018/0044(COD)) - commissione JURI - Relatore: Pavel Svoboda (A8-0261/2018)

- Relazione su una strategia europea per la plastica nell'economia circolare (2018/2035(INI)) - commissione ENVI - Relatore: Mark Demesmaeker (A8-0262/2018)

- Relazione sulle relazioni tra l'UE e i paesi terzi nel campo della regolamentazione e della vigilanza dei servizi finanziari (2017/2253(INI)) - commissione ECON - Relatore: Brian Hayes (A8-0263/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'ENISA, l'agenzia dell'Unione europea per la cibersicurezza, che abroga il regolamento (UE) n. 526/2013, e relativo alla certificazione della cibersicurezza per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione ("regolamento sulla cibersicurezza") (COM(2017)0477 - C8-0310/2017 - 2017/0225(COD)) - commissione ITRE - Relatrice: Angelika Niebler (A8-0264/2018)

- Relazione sulle misure per prevenire e contrastare il mobbing e le molestie sessuali sul posto di lavoro, nei luoghi pubblici e nella vita politica nell'UE (2018/2055(INI)) - commissione FEMM - Relatrice: Pina Picierno (A8-0265/2018)

- Relazione sul rafforzamento della crescita e della coesione nelle regioni frontaliere dell'UE (2018/2054(INI)) - commissione REGI - Relatore: Krzysztof Hetman (A8-0266/2018)

- Relazione sui prodotti di qualità differenziata nel mercato unico (2018/2008(INI)) - commissione IMCO - Relatrice: Olga Sehnalová (A8-0267/2018)

- Relazione sull'attuazione del regolamento (CE) n. 1107/2009 sui prodotti fitosanitari (2017/2128(INI)) - commissione ENVI - Relatore: Pavel Poc (A8-0268/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante i quadri di ristrutturazione preventiva, la seconda opportunità e misure volte ad aumentare l'efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza e liberazione dai debiti, e che modifica la direttiva 2012/30/UE (COM(2016)0723 - C8-0475/2016 - 2016/0359(COD)) - commissione JURI - Relatrice: Angelika Niebler (A8-0269/2018)

- ***I Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza e che abroga la direttiva 2010/18/UE del Consiglio (COM(2017)0253 - C8-0137/2017 - 2017/0085(COD)) - commissione EMPL - Relatore: David Casa (A8-0270/2018)

- * Relazione sul progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che assoggetta a misure di controllo le nuove sostanze psicoattive N-fenil-N-[1-(2-feniletil)piperidin-4-il] ciclopropancarbossiammide (ciclopropilfentanil) e 2-metossi-N-fenil-N-[1-(2-feniletil)piperidin-4-il]acetammide (metossiacetilfentanil) (09420/2018 - C8-0278/2018 - 2018/0118(NLE)) - commissione LIBE - Relatore: Branislav Škripek (A8-0271/2018)

- Relazione sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla mobilitazione del Fondo di solidarietà dell'Unione europea per fornire assistenza alla Bulgaria, alla Grecia, alla Lituania e alla Polonia (COM(2018)0360 - C8-0245/2018 - 2018/2078(BUD)) - commissione BUDG - Relatore: Janusz Lewandowski (A8-0272/2018)

- Relazione concernente la posizione del Consiglio sul progetto di bilancio rettificativo n. 4/2018 dell'Unione europea per l'esercizio 2018 che accompagna la proposta di mobilitazione del Fondo di solidarietà dell'Unione europea per fornire assistenza alla Bulgaria, alla Grecia, alla Lituania e alla Polonia (11738/2018 - C8-0395/2018 - 2018/2082(BUD)) - commissione BUDG - Relatore: Siegfried Mureşan (A8-0273/2018)

- * Relazione sul progetto di decisione di esecuzione del Consiglio che approva la conclusione, da parte di Eurojust, dell'accordo di cooperazione tra Eurojust e l'Albania (08688/2018 - C8-0251/2018 - 2018/0807(CNS)) - commissione LIBE - Relatrice: Laura Ferrara (A8-0275/2018)


18. Ordine dei lavori

È stato distribuito il progetto definitivo di ordine del giorno delle tornate di settembre 2018 (PE 626.050/PDOJ), cui sono state proposte le seguenti modifiche (articolo 149 del regolamento):

Lunedì

Richiesta del gruppo ECR intesa a iscrivere, come quinto punto all'ordine del giorno del pomeriggio, dopo la discussione sulla relazione di Pascal Arimont (A8-0244/2018) sulle "Misure specifiche per la Grecia" (punto 29 del PDOJ), una dichiarazione della Commissione su "Gli incendi scoppiati nel luglio 2018 a Mati, nella regione dell'Attica (in Grecia), e la risposta dell'UE".

Interviene Notis Marias, a nome del gruppo ECR, il quale motiva la richiesta.

Richiesta del gruppo GUE/NGL intesa a iscrivere, come quinto punto all'ordine del giorno del pomeriggio, dopo la discussione sulla relazione di Pascal Arimont (A8-0244/2018) sulle "Misure specifiche per la Grecia" (punto 29 del PDOJ), dichiarazioni del Consiglio e della Commissione sulle "I recenti incendi boschivi nella regione dell'Attica orientale". La discussione sarebbe conclusa con la presentazione di proposte di risoluzione che sarebbero poste in votazione giovedì.

Interviene Sofia Sakorafa, a nome del gruppo GUE/NGL, la quale motiva la richiesta.

Intervengono Ska Keller, a nome del gruppo Verts/ALE, la quale chiede che il tema della discussione sia esteso agli incendi che hanno colpito altri paesi europei oltre alla Grecia, Sofia Sakorafa, e Notis Marias, quest'ultimo per rinnovare la sua richiesta.

Con AN (265 favorevoli, 23 contrari, 7 astensioni), il Parlamento approva la richiesta del gruppo ECR.

Par AN (146 favorevoli, 137 contrari, 13 astensioni), il Parlamento approva la richiesta del gruppo GUE/NGL.

Sono fissati i seguenti termini di presentazione:

proposte di risoluzione: martedì 11 settembre 2018, 12.00

emendamenti e proposte di risoluzione comune: mercoledì 12 settembre 2018, 12.00

emendamenti alle proposte di risoluzione comune: mercoledì 12 settembre 2018, 13.00

richieste di votazione distinta e per parti separate: mercoledì 12 settembre 2018, 19.00.

Martedì

Richiesta del gruppo S&D intesa ad aggiungere, come sesto punto all'ordine del giorno del pomeriggio, una dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza su "La minaccia della demolizione di Khan al-Ahmar e di altri villaggi beduini". La discussione sarebbe conclusa con la presentazione di proposte di risoluzione che sarebbero poste in votazione giovedì.

Interviene Soraya Post, a nome del gruppo S&D, la quale motiva la richiesta.

Con VE (168 favorevoli, 105 contrari, 15 astensioni), il Parlamento accoglie la richiesta.

Sono fissati i seguenti termini di presentazione:

proposte di risoluzione: martedì 11 settembre 2018, 12.00

emendamenti e proposte di risoluzione comune: mercoledì 12 settembre 2018, 12.00

emendamenti alle proposte di risoluzione comune: mercoledì 12 settembre 2018, 13.00

richieste di votazione distinta e per parti separate: mercoledì 12 settembre 2018, 19.00.

Intervengono Philippe Lamberts, il quale chiede che la Presidenza in carica del Consiglio sia presente alla discussione sulla situazione in Ungheria (punto 19 del PDOJ) (il Presidente risponde che tale decisione spetta al Consiglio), Marek Jurek e Maria João Rodrigues (un rappresentante del Consiglio conferma che la Presidenza in carica del Consiglio sarà presente alla discussione).

Mercoledì

Non sono proposte modifiche.

Giovedì

Non sono proposte modifiche.

°
° ° °

L'ordine dei lavori è così fissato.


PRESIDENZA: Ioan Mircea PAŞCU
Vicepresidente

19. Corpo europeo di solidarietà ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che fissa il quadro giuridico del corpo europeo di solidarietà e che modifica i regolamenti (UE) n. 1288/2013, (UE) n. 1293/2013, (UE) n. 1303/2013, (UE) n. 1305/2013, (UE) n. 1306/2013 e la decisione n. 1313/2013/UE [COM(2017)0262 - C8-0162/2017 - 2017/0102(COD)] - Commissione per la cultura e l'istruzione. Relatore: Helga Trüpel (A8-0060/2018)

Helga Trüpel illustra la relazione.

Intervengono Brando Benifei (relatore per parere della commissione EMPL) e Eleonora Forenza (relatrice per parere della commissione ENVI).

Interviene Tibor Navracsics (membro della Commissione).

Intervengono Tiemo Wölken (relatore per parere della commissione BUDG), Krzysztof Hetman (relatore per parere della commissione REGI), Czesław Adam Siekierski (relatore per parere della commissione AGRI), Michaela Šojdrová, a nome del gruppo PPE, Julie Ward, a nome del gruppo S&D, Ruža Tomašić, a nome del gruppo ECR, María Teresa Giménez Barbat, a nome del gruppo ALDE, Nikolaos Chountis, a nome del gruppo GUE/NGL, Isabella Adinolfi, a nome del gruppo EFDD, Dominique Bilde, a nome del gruppo ENF, Francesc Gambús, Liliana Rodrigues, Patrick O'Flynn e Franz Obermayr.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Bogdan Andrzej Zdrojewski, Georgios Epitideios, Eleftherios Synadinos e Krisztina Morvai.

Intervengono Tibor Navracsics e Helga Trüpel.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 6.11 del PV del 11.9.2018.


PRESIDENZA: David-Maria SASSOLI
Vicepresidente

20. Programma di sostegno alle riforme strutturali: dotazione finanziaria e obiettivo generale ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) 2017/825 per aumentare la dotazione finanziaria del programma di sostegno alle riforme strutturali e adattarne l'obiettivo generale [COM(2017)0825 - C8-0433/2017- 2017/0334(COD)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatore: Ruža Tomašić (A8-0227/2018)

Ruža Tomašić illustra la relazione.

Interviene Valdis Dombrovskis (Vicepresidente della Commissione).

Intervengono Csaba Sógor (relatore per parere della commissione EMPL), Lambert van Nistelrooij, a nome del gruppo PPE, Mercedes Bresso, a nome del gruppo S&D, Ivan Jakovčić, a nome del gruppo ALDE, Terry Reintke, a nome del gruppo Verts/ALE, Ángela Vallina, a nome del gruppo GUE/NGL, Rosa D'Amato, a nome del gruppo EFDD, Olaf Stuger, a nome del gruppo ENF, Louis-Joseph Manscour e Matthijs van Miltenburg.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Maria Spyraki, Bogdan Andrzej Zdrojewski e Krisztina Morvai.

Intervengono Valdis Dombrovskis e Ruža Tomašić.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 6.12 del PV del 11.9.2018.


21. L'impatto della politica di coesione dell'UE sull'Irlanda del Nord (discussione)

Relazione sull'impatto della politica di coesione dell'UE sull'Irlanda del Nord [2017/2225(INI)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatore: Derek Vaughan (A8-0240/2018)

Derek Vaughan illustra la relazione.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

Intervengono Andrey Novakov, a nome del gruppo PPE, John Howarth, a nome del gruppo S&D, James Nicholson, a nome del gruppo ECR, Ivan Jakovčić, a nome del gruppo ALDE, Terry Reintke, a nome del gruppo Verts/ALE, Martina Anderson, a nome del gruppo GUE/NGL, Diane Dodds, non iscritta, Lambert van Nistelrooij e Joachim Zeller.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Stanislav Polčák, Izaskun Bilbao Barandica e Julie Ward.

PRESIDENZA: Fabio Massimo CASTALDO
Vicepresidente

Interviene con la procedura "catch the eye" Bogdan Andrzej Zdrojewski.

Intervengono Corina Crețu e Derek Vaughan.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 6.6 del PV del 11.9.2018.


22. Misure specifiche per la Grecia (discussione)

Relazione sull'attuazione di misure specifiche per la Grecia ai sensi del regolamento (UE) 2015/1839 [2018/2038(INI)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatore: Pascal Arimont (A8-0244/2018)

Pascal Arimont illustra la relazione.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

Intervengono Maria Spyraki, a nome del gruppo PPE, Mercedes Bresso, a nome del gruppo S&D, Notis Marias, a nome del gruppo ECR, Iskra Mihaylova, a nome del gruppo ALDE, Terry Reintke, a nome del gruppo Verts/ALE, Jean-Luc Schaffhauser, a nome del gruppo ENF, Lampros Fountoulis, non iscritto, Lambert van Nistelrooij e Konstantinos Papadakis.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Stanislav Polčák, Dimitrios Papadimoulis, Georgios Epitideios e Krisztina Morvai.

Intervengono Corina Crețu e Pascal Arimont.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 6.7 del PV del 11.9.2018.


23. Gli incendi scoppiati nel luglio 2018 a Mati, nella regione dell'Attica (in Grecia), e la risposta dell'UE (discussione)

Dichiarazione della Commissione: Gli incendi scoppiati nel luglio 2018 a Mati, nella regione dell'Attica (in Grecia), e la risposta dell'UE (2018/2847(RSP))

Corina Crețu (membro della Commissione) rende la dichiarazione.

Intervengono Maria Spyraki, a nome del gruppo PPE, Miltiadis Kyrkos, a nome del gruppo S&D, Notis Marias, a nome del gruppo ECR, Dimitrios Papadimoulis, a nome del gruppo GUE/NGL, Lambert van Nistelrooij, Sofia Sakorafa e Georgios Kyrtsos.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Stanislav Polčák, Nikos Androulakis, Nikolaos Chountis, Lampros Fountoulis, Georgios Epitideios e Konstantinos Papadakis.

Interviene Corina Crețu.

Le proposte di risoluzione da presentare a norma dell'articolo 123, paragrafo 2, del regolamento, saranno notificate successivamente.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 10.8 del PV del 13.9.2018.


24. Percorsi di reinserimento dei lavoratori in impieghi di qualità dopo un infortunio o una malattia (breve presentazione)

Relazione sui percorsi di reinserimento dei lavoratori in impieghi di qualità dopo un infortunio o una malattia [2017/2277(INI)] - Commissione per l'occupazione e gli affari sociali. Relatore: Jana Žitňanská (A8-0208/2018)

Jana Žitňanská espone la presentazione.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Michaela Šojdrová, Olga Sehnalová, Georgios Epitideios, Stanislav Polčák, Krisztina Morvai e Maria Grapini.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

L'esame del punto è chiuso.

Votazione: punto 6.8 del PV del 11.9.2018.


25. Misure per prevenire e contrastare il mobbing e le molestie sessuali sul posto di lavoro, nei luoghi pubblici e nella vita politica nell'UE (breve presentazione)

Relazione sulle misure per prevenire e contrastare il mobbing e le molestie sessuali sul posto di lavoro, nei luoghi pubblici e nella vita politica nell'UE [2018/2055(INI)] - Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere. Relatore: Pina Picierno (A8-0265/2018)

Pina Picierno espone la presentazione.

PRESIDENZA: Bogusław LIBERADZKI
Vicepresidente

Intervengono con la procedura "catch the eye" Anna Záborská, Caterina Chinnici, Ruža Tomašić, Georgios Epitideios, Michaela Šojdrová, Maria Grapini, Pirkko Ruohonen-Lerner, Krisztina Morvai e Maria Gabriela Zoană.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

L'esame del punto è chiuso.

Votazione: punto 6.14 del PV del 11.9.2018.


26. Relazioni tra l'UE e i paesi terzi nel campo della regolamentazione e della vigilanza dei servizi finanziari (breve presentazione)

Relazione sulle relazioni tra l'UE e i paesi terzi nel campo della regolamentazione e della vigilanza dei servizi finanziari [2017/2253(INI)] - Commissione per i problemi economici e monetari. Relatore: Brian Hayes (A8-0263/2018)

Brian Hayes espone la presentazione.

Interviene con la procedura "catch the eye" Jonás Fernández.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

L'esame del punto è chiuso.

Votazione: punto 6.9 del PV del 11.9.2018.


27. Uguaglianza linguistica nell'era digitale (breve presentazione)

Relazione sull'uguaglianza linguistica nell'era digitale [2018/2028(INI)] - Commissione per la cultura e l'istruzione. Relatore: Jill Evans (A8-0228/2018)

Jill Evans espone la presentazione.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Csaba Sógor, Helga Stevens, Maria Lidia Senra Rodríguez, Algirdas Saudargas e Michaela Šojdrová.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

L'esame del punto è chiuso.

Votazione: punto 6.15 del PV del 11.9.2018.


28. Gestione trasparente e responsabile delle risorse naturali nei paesi in via di sviluppo: le foreste (breve presentazione)

Relazione sulla gestione trasparente e responsabile delle risorse naturali nei paesi in via di sviluppo: le foreste [2018/2003(INI)] - Commissione per lo sviluppo. Relatore: Heidi Hautala (A8-0249/2018)

Heidi Hautala espone la presentazione.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Julie Ward, Kateřina Konečná, Jean-Luc Schaffhauser e Maria Arena.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

L'esame del punto è chiuso.

Votazione: punto 6.16 del PV del 11.9.2018.


29. Rafforzamento della crescita e della coesione nelle regioni frontaliere dell'UE (breve presentazione)

Relazione sul rafforzamento della crescita e della coesione nelle regioni frontaliere dell'UE [2018/2054(INI)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatore: Krzysztof Hetman (A8-0266/2018)

Krzysztof Hetman espone la presentazione.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Daniel Buda, Maria Grapini e Aleksander Gabelic.

Interviene Corina Crețu (membro della Commissione).

L'esame del punto è chiuso.

Votazione: punto 6.10 del PV del 11.9.2018.


30. Interventi di un minuto su questioni di rilevanza politica

Intervengono, a norma dell'articolo 163 del regolamento, per interventi di un minuto volti a richiamare l'attenzione del Parlamento su questioni aventi rilevanza politica, i seguenti deputati:

Agustín Díaz de Mera García Consuegra, Jonás Fernández, Urszula Krupa, Jasenko Selimovic, Miguel Urbán Crespo, Gilles Lebreton, Sotirios Zarianopoulos, Pál Csáky, Maria Gabriela Zoană, Laurenţiu Rebega, Matt Carthy, Zoltán Balczó, László Tőkés, Maria Grapini, Marek Jurek, Martina Anderson, Cristian Dan Preda, Alex Mayer, Csaba Sógor, Juan Fernando López Aguilar, Michaela Šojdrová, Neena Gill, Andrea Bocskor, Michela Giuffrida e Anna Záborská.


31. Ordine del giorno della prossima seduta

L'ordine del giorno della seduta di domani è fissato (documento "Ordine del giorno" PE 626.050/OJMA).


32. Chiusura della seduta

La seduta è tolta alle 22.59.

Klaus Welle

Antonio Tajani

Segretario generale

Presidente


ELENCO DEI PRESENTI

Presenti

Ademov, Adinolfi, Affronte, Agnew, Aguilera García, Aiuto, Aker, Alliot-Marie, Anderson Lucy, Anderson Martina, Andersson, Andrieu, Andrikienė, Androulakis, Annemans, Arena, Arimont, Arnott, Arthuis, Ashworth, Assis, Auken, Auštrevičius, Ayala Sender, Ayuso, van Baalen, Bach, Balas, Balczó, Barekov, Bashir, Bayet, Bearder, Becerra Basterrechea, Becker, Belder, Belet, Bendtsen, Benifei, Beňová, Bergeron, Bilbao Barandica, Bilde, Bizzotto, Blanco López, Blinkevičiūtė, Bocskor, Böge, Boni, Borrelli, Borzan, Bours, Bové, Boylan, Bresso, Briano, Briois, Brok, Buchner, Buda, Bullock, Buşoi, Cabezón Ruiz, Cadec, Calvet Chambon, van de Camp, Campbell Bannerman, Carthy, Carver, Casa, Caspary, Castaldo, del Castillo Vera, Cavada, Charanzová, Childers, Chinnici, Chountis, Christensen, Christoforou, Cicu, Ciocca, Cirio, Clune, Coburn, Coelho, Collin-Langen, Collins, Colombier, Comi, Corbett, Cornillet, Corrao, Costa, Couso Permuy, Cozzolino, Cramer, Cristea, Csáky, Czarnecki, Czesak, van Dalen, Dalli, Dalton, Dalunde, D'Amato, Danti, De Castro, Delahaye, Deli, Delli, Delvaux, Demesmaeker, De Monte, Deprez, Deß, Detjen, Deva, Diaconu, Díaz de Mera García Consuegra, Didier, Dlabajová, Dodds, Dohrmann, Dorfmann, D'Ornano, Durand, Dzhambazki, Ehler, Eickhout, Elissen, Engel, Engström, Epitideios, Erdős, Ertug, Estaràs Ferragut, Etheridge, Evans, Farage, Faria, Ferber, Fernandes, Fernández, Ferrandino, Ferreira, Fisas Ayxelà, Fitto, Fjellner, Flack, Flanagan, Fleckenstein, Florenz, Forenza, Foster, Fountoulis, Fox, Franz, Freund, Frunzulică, Gabelic, Gahler, Gál, Gambús, García Pérez, Gardiazabal Rubial, Gardini, Gasbarra, Gebhardt, Geier, Gericke, Geringer de Oedenberg, Giegold, Gierek, Gieseke, Gill Neena, Gill Nathan, Giménez Barbat, Girling, Giuffrida, Gloanec Maurin, Goddyn, Goerens, Gollnisch, Gomes, González Peñas, González Pons, Gosiewska, Grammatikakis, Grapini, Gräßle, Graswander-Hainz, Gräzin, Griesbeck, Griffin, Grigule-Pēterse, Grossetête, Grzyb, Gualtieri, Guerrero Salom, Guillaume, Gutiérrez Prieto, Gyürk, Hadjigeorgiou, Halla-aho, Hannan, Hansen, Harms, Häusling, Hautala, Hayes, Hazekamp, Henkel, Herranz García, Hetman, Heubuch, Hirsch, Hoc, Hoffmann, Hohlmeier, Hökmark, Hölvényi, Honeyball, Hookem, Hortefeux, Howarth, Hübner, Hudghton, Hyusmenova, in 't Veld, Iturgaiz, Iwaszkiewicz, Jaakonsaari, Jäätteenmäki, Jadot, Jahr, Jakovčić, James, Jamet, Járóka, Jáuregui Atondo, Jazłowiecka, Ježek, Jiménez-Becerril Barrio, Joly, Joulaud, Jurek, Juvin, Kadenbach, Kalinowski, Kalniete, Kammerevert, Kappel, Karas, Karim, Kariņš, Karski, Kaufmann, Kefalogiannis, Kelam, Keller Jan, Keller Ska, Kelly, Khan, Kirton-Darling, Klinz, Kłosowski, Koch, Kofod, Kohlíček, Kölmel, Konečná, Kósa, Köster, Kouloglou, Kouroumbashev, Kovács, Kovatchev, Kozłowska-Rajewicz, Krasnodębski, Krehl, Krupa, Kudrycka, Kuhn, Kukan, Kumpula-Natri, Kuneva, Kuźmiuk, Kyenge, Kyllönen, Kyrkos, Kyrtsos, Kyuchyuk, Lamassoure, Lange, Langen, La Via, Lavrilleux, Lebreton, Leinen, Lenaers, Leontini, Lewandowski, Liberadzki, Liese, Lietz, Lins, Lochbihler, Loiseau, Løkkegaard, Loones, Lope Fontagné, López, López Aguilar, López-Istúriz White, Lösing, Lucke, Ludvigsson, Łukacijewska, Lundgren, Łybacka, McAllister, McAvan, McGuinness, McIntyre, Macovei, Malinov, Mamikins, Mănescu, Maňka, Mann, Manscour, Marcellesi, Marias, Marinescu, Martin David, Martin Dominique, Martin Edouard, Martusciello, Marusik, Maštálka, Matera, Matias, Mato, Matthews, Maullu, Maurel, Mavrides, Mayer Georg, Mayer Alex, Mazuronis, Meissner, Melo, Meszerics, Metsola, Meuthen, Michel, Michels, Mihaylova, Mikolášik, Millán Mon, van Miltenburg, Mineur, Mitrofanovs, Mizzi, Mlinar, Mobarik, Moi, Molnár, Monot, Montel, Moraes, Morano, Morgano, Morvai, Müller, Mureşan, Muselier, Nagtegaal, Nagy, Nekov, Neuser, Nica, Nicholson, Nicolai, Niebler, Niedermayer, Niedermüller, van Nistelrooij, Noichl, Novakov, Nuttall, Obermayr, O'Flynn, Olbrycht, Omarjee, Ożóg, Padar, Paet, Palmer, Panzeri, Paolucci, Papadakis Demetris, Papadakis Konstantinos, Papadimoulis, Parker, Paşcu, Pavel, Payne, Pedicini, Peterle, Petersen, Petir, Philippot, Picierno, Picula, Piecha, Pieper, Pimenta Lopes, Piotrowski, Piri, Pitera, Plura, Poc, Poche, Polčák, Popa, Post, Preda, Pretzell, Preuß, Procter, Proust, Punset, Quisthoudt-Rowohl, Radev, Radoš, Radtke, Rangel, Rebega, Reda, Regner, Reimon, Reintke, Revault d'Allonnes Bonnefoy, Ries, Riquet, Rochefort, Rodrigues Liliana, Rodrigues Maria João, Rodríguez-Piñero Fernández, Rodust, Rolin, Ropė, Rosati, Rozière, Ruas, Rübig, Ruohonen-Lerner, Saïfi, Sakorafa, Salafranca Sánchez-Neyra, Salini, Sánchez Caldentey, Sant, dos Santos, Sârbu, Sargentini, Sarvamaa, Saryusz-Wolski, Sassoli, Saudargas, Schaake, Schaffhauser, Schaldemose, Schirdewan, Schlein, Schmidt, Scholz, Schöpflin, Schreijer-Pierik, Schuster, Scottà, Sehnalová, Selimovic, Senra Rodríguez, Sernagiotto, Serrão Santos, Seymour, Siekierski, Silva Pereira, Simon Peter, Simon Siôn, Sippel, Škripek, Škrlec, Smith, Smolková, Sógor, Šojdrová, Šoltes, Sonneborn, Sośnierz, Spinelli, Spyraki, Staes, Starbatty, Štefanec, Štětina, Stevens, Stihler, Stolojan, Stuger, Šuica, Sulík, Šulin, Svoboda, Swinburne, Sylikiotis, Synadinos, Szájer, Szejnfeld, Tajani, Tamburrano, Tănăsescu, Tang, Tannock, Țapardel, Tarabella, Tarand, Taylor, Telička, Theocharous, Thomas, Thun und Hohenstein, Toia, Tőkés, Tomaševski, Tomašić, Tomc, Toom, Tošenovský, Trebesius, Tremosa i Balcells, Troszczynski, Trüpel, Ţurcanu, Ujazdowski, Ulvskog, Ungureanu, Urbán Crespo, Urutchev, Uspaskich, Vaidere, Vajgl, Valcárcel Siso, Vălean, Valenciano, Valero, Valli, Vallina, Vana, Van Brempt, Vandenkendelaere, Van Orden, Vaughan, Vautmans, Vehkaperä, Vergiat, Verheyen, Viegas, Vieu, Vilimsky, Viotti, Virkkunen, Vistisen, Voigt, Voss, Waitz, Ward, Weber Renate, Weidenholzer, von Weizsäcker, Wenta, Werner, Westphal, Wierinck, Wikström, Winberg, Winkler Hermann, Winkler Iuliu, Wiśniewska, Wölken, Woolfe, Záborská, Zagorakis, Zahradil, Zala, Zammit Dimech, Zanni, Zanonato, Zarianopoulos, Zdechovský, Zdrojewski, Zeller, Zemke, Zijlstra, Zīle, Zimmer, Žitňanská, Złotowski, Zoană, Zoffoli, Żółtek, Zorrinho, Zovko, Zullo, Zver, Zwiefka

Assenti giustificati

Albiol Guzmán, Atkinson, Boştinaru, Crowley, Finch, Händel, Karlsson, Monteiro de Aguiar, Pietikäinen, Ponga, Tolić, Torres Martínez

Ultimo aggiornamento: 29 novembre 2018Avviso legale