Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Martedì 15 gennaio 2019 - Strasburgo

7. Negoziati precedenti alla prima lettura del Parlamento (articolo 69 quater del regolamento)

Il Presidente annuncia le decisioni di varie commissioni di avviare negoziati interistituzionali sulla base delle seguenti relazioni (conformemente all'articolo 69 quater, paragrafo 1, del regolamento):

— commissione ECON: proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 1093/2010 che istituisce l'Autorità europea di vigilanza (Autorità bancaria europea), il regolamento (UE) n. 1094/2010 che istituisce l'Autorità europea di vigilanza (Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali), il regolamento (UE) n. 1095/2010 che istituisce l'Autorità europea di vigilanza (Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati), il regolamento (UE) n. 345/2013 relativo ai fondi europei per il venture capital, il regolamento (UE) n. 346/2013 relativo ai fondi europei per l'imprenditoria sociale, il regolamento (UE) n. 600/2014 sui mercati degli strumenti finanziari, il regolamento (UE) 2015/760 relativo ai fondi di investimento europei a lungo termine, il regolamento (UE) 2016/1011 sugli indici usati come indici di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari o per misurare la performance di fondi di investimento e il regolamento (UE) 2017/1129 relativo al prospetto da pubblicare per l'offerta pubblica o l'ammissione alla negoziazione di titoli in un mercato regolamentato (COM(2017)0536 – C8-0319/2017 – 2017/0230(COD)). Relatori: Pervenche Berès e Othmar Karas (A8-0013/2019);

— commissione ECON: proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2014/65/UE relativa ai mercati degli strumenti finanziari e la direttiva 2009/138/CE in materia di accesso ed esercizio delle attività di assicurazione e di riassicurazione (solvibilità II) (COM(2017)0537 – C8-0318/2017 – 2017/0231(COD)). Relatori: Pervenche Berès e Othmar Karas (A8-0012/2019);

— commissione ECON: proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica del regolamento (UE) n. 1092/2010 relativo alla vigilanza macroprudenziale del sistema finanziario nell’Unione europea e che istituisce il Comitato europeo per il rischio sistemico (COM(2017)0538 – C8-0317/2017 – 2017/0232(COD)). Relatori: Pervenche Berès e Othmar Karas (A8-0011/2019);

— commissione ITRE: proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che adatta la direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio sull'efficienza energetica [modificata dalla direttiva (UE) 2018/XXX] e il regolamento (UE) 2018/XXX del Parlamento europeo e del Consiglio [Governance dell'Unione dell'energia], a motivo del recesso del Regno Unito dall'Unione europea (COM(2018)0744 – C8-0482/2018 – 2018/0385(COD))Relatore: Miroslav Poche (A8-0014/2019).

Conformemente all'articolo 69 quater, paragrafo 2, del regolamento, un numero di deputati o uno o più gruppi politici pari almeno alla soglia media possono chiedere per iscritto, prima della mezzanotte di domani, di porre in votazione le decisioni sull'avvio di negoziati.

I negoziati possono avere inizio in qualsiasi momento dopo la scadenza di tale termine se non è stata formulata alcuna richiesta di procedere a una votazione in Parlamento sulla decisione in merito all'avvio di negoziati.

Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2019Avviso legale