Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Martedì 12 marzo 2019 - StrasburgoEdizione definitiva

7. Discussione con Peter Pellegrini, primo ministro della Repubblica slovacca, sul futuro dell'Europa (discussione)
CRE

Discussione con Peter Pellegrini, primo ministro della Repubblica slovacca, sul futuro dell'Europa (2019/2515(RSP))

Il Presidente rende una breve dichiarazione per illustrare la discussione.

Interviene Peter Pellegrini (primo ministro della Repubblica slovacca).

Interviene Jean-Claude Juncker (Presidente della Commissione).

Intervengono Esteban González Pons, a nome del gruppo PPE, Josef Weidenholzer, a nome del gruppo S&D, Jana Žitňanská, a nome del gruppo ECR, Sophia in 't Veld, a nome del gruppo ALDE, Ska Keller, a nome del gruppo Verts/ALE, Kateřina Konečná, a nome del gruppo GUE/NGL, Rolandas Paksas, a nome del gruppo EFDD, Marcel de Graaff, a nome del gruppo ENF, e Kazimierz Michał Ujazdowski, non iscritto.

Interviene Peter Pellegrini.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Paulo Rangel, Babette Winter, Hans-Olaf Henkel, Romeo Franz, Dimitrios Papadimoulis, Patrick O'Flynn, Eduard Kukan, Ivan Štefanec e Maria Grapini.

Interviene Peter Pellegrini.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Marek Jurek, Jaromír Štětina, Michaela Šojdrová, Monika Smolková, Charles Tannock, Bogdan Andrzej Zdrojewski, Alojz Peterle, Juan Fernando López Aguilar, Joachim Starbatty e Tomáš Zdechovský.

Interviene Peter Pellegrini.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Ruža Tomašić, Richard Sulík, Arne Lietz e Branislav Škripek.

Interviene Peter Pellegrini.

La discussione è chiusa.

(La seduta è sospesa alle 12.19 in attesa del turno di votazioni)

Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2019Avviso legale