Indice 
Processo verbale
PDF 342kWORD 86k
Mercoledì 27 marzo 2019 - Strasburgo
1.Apertura della seduta
 2.Comunicazione della Presidenza
 3.Misure di esecuzione (articolo 106 del regolamento)
 4.Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)
 5.Presentazione di documenti
 6.Storni di stanziamenti e decisioni di bilancio
 7.Conclusioni della riunione del Consiglio europeo del 21 e 22 marzo (discussione)
 8.Prescrizioni di applicazione e norme specifiche per quanto riguarda il distacco dei conducenti nel settore del trasporto su strada ***I - Periodi di guida massimi giornalieri e settimanali, interruzioni minime e periodi di riposo giornalieri e settimanali e posizionamento per mezzo dei tachigrafi ***I - Adattamento all'evoluzione del settore dei trasporti ***I (discussione)
 9.Composizione dei gruppi politici
 10.Turno di votazioni
  10.1.Risorse della dotazione specifica per l'Iniziativa a favore dell'occupazione giovanile ***I (votazione)
  10.2.Disposizioni generali per le accise * (votazione)
  10.3.Prodotti che possono beneficiare di un'esenzione totale o parziale dai "dazi di mare" * (votazione)
  10.4.Istituzione dello strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale ***I (votazione)
  10.5.Istituzione di uno strumento di assistenza preadesione (IPA III) ***I (votazione)
 11.Dichiarazioni di voto
 12.Correzioni e intenzioni di voto
 13.Ripresa della seduta
 14.Approvazione del processo verbale della seduta precedente
 15.Riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente ***I (discussione)
 16.Prodotti fertilizzanti dell'UE ***I (discussione)
 17.Ripresa della seduta
 18.Turno di votazioni
  18.1.Quadro per il risanamento e la risoluzione delle controparti centrali ***I (votazione)
  18.2.Fornitori europei di servizi di crowdfunding per le imprese ***I (votazione)
  18.3.Mercati degli strumenti finanziari ***I (votazione)
  18.4.Fondo europeo di sviluppo regionale e Fondo di coesione ***I (votazione)
  18.5.Livelli di prestazione in materia di emissioni delle autovetture nuove e dei veicoli commerciali leggeri nuovi ***I (votazione)
  18.6.Riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente ***I (votazione)
  18.7.Prodotti fertilizzanti dell'UE ***I (votazione)
  18.8.Protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro ***I (votazione)
  18.9.Norme comuni per taluni trasporti combinati di merci tra Stati membri ***I (votazione)
  18.10.Comunicazione delle informazioni sull'imposta sul reddito da parte di talune imprese e succursali ***I (votazione)
  18.11.Disposizioni comuni applicabili al Fondo europeo di sviluppo regionale, al Fondo sociale europeo Plus, al Fondo di coesione, al Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e le regole finanziarie applicabili a tali fondi e al Fondo Asilo e migrazione, al Fondo per la Sicurezza interna e allo Strumento per la gestione delle frontiere e i visti ***I (votazione)
  18.12.Obiezione a norma dell'articolo 105, paragrafo 3, del regolamento: Fondo Asilo, migrazione e integrazione (votazione)
  18.13.Obiezione a norma dell'articolo 105, paragrafo 3, del regolamento: strumento di sostegno finanziario per le frontiere esterne e i visti (votazione)
  18.14.Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: soia geneticamente modificata MON 87751 (MON-87751-7) (votazione)
  18.15.Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: granturco geneticamente modificato 1507 x NK603 (DAS-Ø15Ø7-1 x MON-ØØ6Ø3-6) (votazione)
  18.16.Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: taluni usi del bis(2-etilesil) ftalato (DEHP)(DEZA, a.s.) (votazione)
  18.17.Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: taluni usi del bis(2-etilesil) ftalato (DEHP) (Grupa Azoty Zakłady Azotowe Kędzierzyn S.A.) (votazione)
  18.18.Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: taluni usi di triossido di cromo (votazione)
  18.19.Dopo la primavera araba: prospettive future per il Medio Oriente e il Nord Africa (votazione)
 19.Dichiarazioni di voto
 20.Correzioni e intenzioni di voto
 21.Elenco dei paesi terzi i cui cittadini devono essere in possesso del visto all'atto dell'attraversamento delle frontiere esterne ed elenco dei paesi terzi i cui cittadini sono esenti da tale obbligo (Kosovo) ***I (discussione)
 22.Stato di previsione delle entrate e delle spese per l'esercizio 2020 - Sezione I - Parlamento europeo (discussione)
 23.Qualità delle acque destinate al consumo umano ***I (discussione)
 24.Interoperabilità tra i sistemi d'informazione dell'UE (cooperazione di polizia e giudiziaria, asilo e migrazione) ***I - Interoperabilità tra i sistemi d'informazione dell'UE (frontiere e visti) ***I (discussione)
 25.Aumentare l'efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza e liberazione dai debiti ***I (discussione)
 26.Esercizio del diritto d'autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni e ritrasmissioni online di programmi televisivi e radiofonici ***I (discussione)
 27.Decisione che istituisce uno strumento europeo per la pace (discussione)
 28.Ordine del giorno della prossima seduta
 29.Chiusura della seduta
 ELENCO DEI PRESENTI


PRESIDENZA: Antonio TAJANI
Presidente

1. Apertura della seduta

La seduta è aperta alle 9.04.


2. Comunicazione della Presidenza

Il Presidente comunica che, vista la situazione relativa al pacchetto "Mobilità", per il quale sono stati presentati 1.224 emendamenti e un numero altrettanto elevato di richieste di votazioni distinte e per parti separate, ha deciso, previa consultazione della presidente della commissione TRAN e a norma dell'articolo 175 del regolamento, di rinviare la questione alla commissione TRAN, affinché possa svolgere i lavori preparatori necessari per permettere all'Aula di procedere a una votazione efficace, consapevole e chiara.

A norma dell'articolo 206, paragrafo 1, del regolamento, invita la commissione TRAN a riunirsi in tempo per la votazione in Aula nel corso della prossima tornata, prevista per il 3 e 4 aprile 2019 a Bruxelles.

Gli emendamenti e le richieste di votazione distinta o per parti separate che non hanno ottenuto il voto favorevole di almeno un terzo dei membri che compongono la commissione TRAN non saranno posti in votazione in Aula.

Il Presidente precisa che, alla luce di tale decisione, la proposta di irricevibilità presentatagli ai sensi dell'articolo 187 del regolamento da un gruppo di deputati che raggiunge almeno la soglia bassa (punto 6 del PV del 26.3.2019) decade.

Le discussione si svolgerà invece come previsto.

Intervengono Ismail Ertug (relatore) e Merja Kyllönen (relatrice) (il Presidente fornisce precisazioni).


3. Misure di esecuzione (articolo 106 del regolamento)

I seguenti progetti di misure di esecuzione che rientrano nella procedura di regolamentazione con controllo sono stati trasmessi al Parlamento:

- Regolamento della Commissione che modifica l'allegato IV del regolamento (CE) n. 999/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti per l'esportazione dei prodotti contenenti proteine animali trasformate derivate da ruminanti e da non ruminanti (D060709/03 - 2019/2667(RPS) - termine: 14 giugno 2019)
deferimento merito: ENVI

- Decisione della Commissione che modifica le decisioni 2009/300/CE e (UE) 2015/2099 per quanto riguarda il periodo di validità dei criteri ecologici per l'assegnazione del marchio di qualità ecologica dell'Unione europea (Ecolabel UE) a taluni prodotti, nonché dei relativi requisiti di valutazione e verifica (D060950/02 - 2019/2652(RPS) - termine: 13 giugno 2019)
deferimento merito: ENVI

- Direttiva della Commissione che modifica, ai fini dell'adattamento al progresso tecnico, l'allegato della direttiva 80/181/CEE del Consiglio per quanto riguarda le definizioni delle unità SI di base (D060957/02 - 2019/2668(RPS) - termine: 15 giugno 2019)
deferimento merito: IMCO.


4. Atti delegati (articolo 105, paragrafo 6, del regolamento)

Progetti di atti delegati trasmessi al Parlamento:

- Regolamento delegato della Commissione che integra la direttiva 2010/40/UE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la diffusione e l'utilizzo operativo di sistemi di trasporto intelligenti cooperativi (C(2019)01789 - 2019/2651(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: TRAN

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1369 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'etichettatura energetica dei display elettronici e abroga il regolamento delegato (UE) n.1062/2010 della Commissione (C(2019)01796 - 2019/2631(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 11 marzo 2019

deferimento merito: ITRE

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento delegato (UE) 2018/2035 che specifica le modalità di attuazione dell'obbligo di sbarco per alcune attività di pesca demersale nel Mare del Nord per il periodo 2019-2021 (C(2019)01800 - 2019/2650(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: PECH

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1369 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'etichettatura energetica delle lavatrici per uso domestico e delle lavasciuga biancheria per uso domestico e abroga il regolamento delegato (UE) n. 1061/2010 della Commissione e la direttiva 96/60/CE della Commissione (C(2019)01804 - 2019/2630(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 11 marzo 2019

deferimento merito: ITRE

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1369 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'etichettatura energetica delle sorgenti luminose e abroga il regolamento delegato (UE) n. 874/2012 della Commissione (C(2019)01805 - 2019/2629(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 11 marzo 2019

deferimento merito: ITRE

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1369 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'etichettatura energetica degli apparecchi di refrigerazione e abroga il regolamento delegato (UE) n. 1060/2010 della Commissione (C(2019)01806 - 2019/2634(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 11 marzo 2019

deferimento merito: ITRE

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1369 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'etichettatura energetica delle lavastoviglie per uso domestico e abroga il regolamento delegato (UE) n. 1059/2010 della Commissione (C(2019)01807 - 2019/2633(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 11 marzo 2019

deferimento merito: ITRE

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1369 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'etichettatura energetica degli apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta (C(2019)01815 - 2019/2632(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 11 marzo 2019

deferimento merito: ITRE

- Regolamento delegato della Commissione relativo ai sistemi aeromobili senza equipaggio e agli operatori di paesi terzi di sistemi aeromobili senza equipaggio (C(2019)01821 - 2019/2637(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: TRAN

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) 2018/2034 che istituisce per il periodo 2019-2021 un piano in materia di rigetti per alcune attività di pesca demersale nelle acque nordoccidentali (C(2019)01838 - 2019/2647(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: PECH

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento (UE) n. 389/2013 per quanto riguarda l'attuazione tecnica del secondo periodo di impegno del protocollo di Kyoto (C(2019)01839 - 2019/2639(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: ENVI

- Regolamento delegato della Commissione che integra la direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il funzionamento del registro dell'Unione (C(2019)01841 - 2019/2642(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: ENVI, ITRE (articolo 57 del regolamento)

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento (UE) 2016/1076 del Parlamento europeo e del Consiglio al fine di includere lo Stato indipendente di Samoa nell'allegato I (C(2019)01844 - 2019/2643(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: INTA

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento (UE) n. 748/2012 per quanto riguarda l'inclusione della verifica della conformità in base al rischio nell'allegato I e l'attuazione dei requisiti di protezione ambientale (C(2019)01845 - 2019/2641(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: TRAN

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato [C(2019)1841 della Commissione, del 12 marzo 2019,] che integra la direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il funzionamento del registro dell'Unione a norma del regolamento (UE) 2018/842 del Parlamento europeo e del Consiglio (C(2019)01846 - 2019/2645(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: ENVI

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/625 del Parlamento europeo e del Consiglio stabilendo deroghe alle norme per la designazione dei punti di controllo e ai requisiti minimi per i posti di controllo frontalieri (C(2019)01847 - 2019/2640(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: ENVI, AGRI (articolo 57 del regolamento)

- Decisione delegata della Commissione che istituisce il programma pluriennale dell'Unione per la raccolta e la gestione di dati biologici, ambientali, tecnici e socioeconomici nei settori della pesca e dell'acquacoltura (C(2019)01848 - 2019/2653(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: PECH

- Regolamento delegato della Commissione che modifica l’allegato I del regolamento (UE) 2018/956 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i dati sui nuovi veicoli pesanti che devono essere monitorati e comunicati dagli Stati membri e dai costruttori (C(2019)01850 - 2019/2648(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: ENVI

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) 2018/273 per quanto riguarda l'importazione di vini originari del Canada e che esenta i rivenditori al minuto dall'obbligo di tenere un registro delle entrate e delle uscite (C(2019)01866 - 2019/2636(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: AGRI

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le zone viticole in cui il titolo alcolometrico può essere aumentato, le pratiche enologiche autorizzate e le restrizioni applicabili in materia di produzione e conservazione dei prodotti vitivinicoli, la percentuale minima di alcole per i sottoprodotti e la loro eliminazione, nonché la pubblicazione delle schede dell'OIV (C(2019)01869 - 2019/2635(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: AGRI

- Regolamento delegato della Commissione che stabilisce il regolamento finanziario tipo degli organismi di partenariato pubblico-privato di cui all'articolo 71 del regolamento (UE, Euratom) 2018/1046 del Parlamento europeo e del Consiglio (C(2019)01875 - 2019/2646(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: BUDG, CONT, EMPL (articolo 57 del regolamento), ITRE (articolo 57 del regolamento), TRAN (articolo 57 del regolamento), REGI (articolo 57 del regolamento), AGRI (articolo 57 del regolamento)

- Regolamento delegato della Commissione relativo ai criteri che gli operatori professionali devono rispettare al fine di soddisfare le condizioni di cui all'articolo 89, paragrafo 1, lettera a), del regolamento (UE) 2016/2031 del Parlamento europeo e del Consiglio e alle procedure volte a garantire l'osservanza di tali criteri (C(2019)01882 - 2019/2644(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: AGRI

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) 2016/127 per quanto riguarda le prescrizioni relative alla vitamina D per le formule per lattanti e all'acido erucico per le formule per lattanti e le formule di proseguimento (C(2019)01883 - 2019/2662(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: ENVI

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2016/2031 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle misure di protezione contro gli organismi nocivi per le piante autorizzando gli Stati membri a prevedere deroghe temporanee a fini di prove ufficiali, scientifici o educativi, sperimentali, di selezione varietale o riproduttivi (C(2019)01922 - 2019/2657(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: AGRI

- Regolamento delegato della Commissione che istituisce una prova di formazione comune per i maestri di sci ai sensi dell'articolo 49 ter della direttiva 2005/36/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 settembre 2005, relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali (C(2019)01935 - 2019/2665(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione recante modifica del regolamento delegato (UE) 2015/2446 per quanto riguarda la dichiarazione di talune spedizioni di modesto valore (C(2019)01979 - 2019/2658(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione che rettifica alcune versioni linguistiche del regolamento delegato (UE) 2015/2446 che integra il regolamento (UE) n. 952/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio in relazione alle modalità che specificano alcune disposizioni del codice doganale dell'Unione (C(2019)01989 - 2019/2656(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione che integra la direttiva (UE) 2015/2366 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative ai criteri per la nomina dei punti di contatto centrali nel campo dei servizi di pagamento e alle funzioni di tali punti di contatto centrali (C(2019)01997 - 2019/2661(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1129 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il formato, il contenuto, il controllo e l'approvazione del prospetto da pubblicare per l'offerta pubblica o l'ammissione alla negoziazione di titoli in un mercato regolamentato, e che abroga il regolamento (CE) n. 809/2004 della Commissione (C(2019)02020 - 2019/2664(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1129 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative alle informazioni finanziarie chiave nella nota di sintesi del prospetto, alla pubblicazione e alla classificazione dei prospetti, alla pubblicità relativa ai titoli, ai supplementi al prospetto e al portale di notifica, e che abroga i regolamenti delegati (UE) n. 382/2014 e (UE) 2016/301 della Commissione (C(2019)02022 - 2019/2663(DEA))

Termine di obiezione: 1 mese, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: ECON

- Decisione delegata della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 305/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i sistemi applicabili per la valutazione e la verifica della costanza della prestazione dei kit per parapetti e dei kit per ringhiere destinati a essere utilizzati nelle opere di costruzione al solo scopo di evitare cadute e non soggetti a carichi verticali della struttura (C(2019)02029 - 2019/2660(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 305/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio mediante la definizione di classi di prestazione in relazione alla resistenza al vento per le tende esterne e i tendoni (C(2019)02030 - 2019/2655(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 305/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio stabilendo classi di prestazione in relazione alla permeabilità all'aria per i lucernari di materie plastiche e di vetro e le botole sul tetto (C(2019)02031 - 2019/2659(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: IMCO

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 515/2014 per quanto riguarda l'assegnazione di finanziamenti a titolo del bilancio generale dell'Unione per coprire le spese per lo sviluppo del sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi (C(2019)02032 - 2019/2638(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 12 marzo 2019

deferimento merito: LIBE

- Regolamento delegato della Commissione che integra la direttiva (UE) 2018/2001 per quanto riguarda la determinazione delle materie prime a elevato rischio di cambiamento indiretto della destinazione d'uso dei terreni per le quali si osserva una considerevole espansione della zona di produzione in terreni che presentano elevate scorte di carbonio e la certificazione di biocarburanti, bioliquidi e combustibili da biomassa a basso rischio di cambiamento indiretto della destinazione d'uso dei terreni (C(2019)02055 - 2019/2649(DEA))

Termine di obiezione: 2 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 13 marzo 2019

deferimento merito: ITRE, ENVI (articolo 54 del regolamento)

- Regolamento delegato della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) 2017/1799 della Commissione per quanto riguarda l'esenzione della Banca popolare cinese dai requisiti di trasparenza pre- e post-negoziazione di cui al regolamento (UE) n. 600/2014 (C(2019)02082 - 2019/2666(DEA))

Termine di obiezione: 3 mesi, a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019

deferimento merito: ECON

Progetti di atti delegati per i quali il termine è stato modificato da 1 a 3 mesi su richiesta della commissione competente:

- Regolamento delegato della Commissione che integra la direttiva (UE) 2015/2366 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative ai criteri per la nomina dei punti di contatto centrali nel campo dei servizi di pagamento e alle funzioni di tali punti di contatto centrali – (C(2019)01997 – 2019/2661(DEA))
Termine di obiezione: 3 mesi a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019 su richiesta della commissione competente.
Deferimento merito: ECON

- Regolamento delegato della Commissione che integra il regolamento (UE) 2017/1129 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione relative alle informazioni finanziarie chiave nella nota di sintesi del prospetto, alla pubblicazione e alla classificazione dei prospetti, alla pubblicità relativa ai titoli, ai supplementi al prospetto e al portale di notifica, e che abroga i regolamenti delegati (UE) n. 382/2014 e (UE) 2016/301 della Commissione - (C(2019)02022 – 2019/2663(DEA))
Termine di obiezione: 3 mesi a decorrere dalla data di ricevimento del 14 marzo 2019 su richiesta della commissione competente.
Deferimento merito: ECON


5. Presentazione di documenti

Sono stati presentati i seguenti documenti:

1) da altre istituzioni

- Proposta di storno di stanziamenti 2-INF/2019 - Sezione IV - Corte di giustizia (N8-0038/2019 - C8-0132/2019 - 2019/2018(GBD))

deferimento

merito :

BUDG

2) dalle commissioni parlamentari

- Relazione sullo stato di previsione delle entrate e delle spese del Parlamento europeo per l'esercizio 2020 (2019/2003(BUD)) - commissione BUDG - Relatore: Vladimír Maňka (A8-0182/2019)


6. Storni di stanziamenti e decisioni di bilancio

A norma dell'articolo 29 del regolamento finanziario, la commissione per i bilanci ha deciso di non sollevare obiezioni agli storni di stanziamenti della Corte dei conti europea V/AB-01/T/19 e V/AB-02/C/19.

A norma dell'articolo 31, paragrafo 4, del regolamento finanziario, la commissione per i bilanci ha deciso di approvare gli storni di stanziamenti della Commissione europea DEC 01/2019 e DEC 07/2019 - Sezione III - Commissione.

A norma dell'articolo 31, paragrafo 6, del regolamento finanziario, il Consiglio dell'Unione europea ha informato l'autorità di bilancio dell'approvazione degli storni di stanziamenti DEC 02/2019, DEC 03/2019 e DEC 04/2019 - Sezione III – Commissione.


7. Conclusioni della riunione del Consiglio europeo del 21 e 22 marzo (discussione)

Dichiarazioni del Consiglio e della Commissione: Conclusioni della riunione del Consiglio europeo del 21 e 22 marzo (2018/2977(RSP))

Donald Tusk (Presidente del Consiglio europeo) e Jean-Claude Juncker (Presidente della Commissione) rendono le dichiarazioni.

Intervengono Manfred Weber, a nome del gruppo PPE, Udo Bullmann, a nome del gruppo S&D, Ryszard Antoni Legutko, a nome del gruppo ECR, Guy Verhofstadt, a nome del gruppo ALDE, Alyn Smith, a nome del gruppo Verts/ALE, Gabriele Zimmer, a nome del gruppo GUE/NGL, Nigel Farage, a nome del gruppo EFDD, Gerard Batten, a nome del gruppo ENF, Diane Dodds, non iscritta, e Janusz Lewandowski.

PRESIDENZA: Mairead McGUINNESS
Vicepresidente

Intervengono Roberto Gualtieri, James Nicholson, Molly Scott Cato, Martina Anderson, Rolandas Paksas, Nicolas Bay, Mike Hookem, Françoise Grossetête, Maria João Rodrigues, Mara Bizzotto, Kazimierz Michał Ujazdowski, Esteban González Pons, Eleftherios Synadinos, Elmar Brok, Birgit Sippel, Danuta Maria Hübner, Jo Leinen, Seán Kelly, Seb Dance, Paulo Rangel, Pedro Silva Pereira e Richard Ashworth.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Michaela Šojdrová, Juan Fernando López Aguilar, Ruža Tomašić, Hilde Vautmans, Henna Virkkunen, Nicola Caputo, Elżbieta Katarzyna Łukacijewska e Georgi Pirinski.

PRESIDENZA: Antonio TAJANI
Presidente

Intervengono con la procedura "catch the eye" Joachim Starbatty, Georgios Epitideios, Maria Spyraki e Marek Jurek.

Intervengono Michel Barnier (negoziatore capo), Jyrki Katainen (Vicepresidente della Commissione) e Donald Tusk

La discussione è chiusa.


PRESIDENZA: Sylvie GUILLAUME
Vicepresidente

8. Prescrizioni di applicazione e norme specifiche per quanto riguarda il distacco dei conducenti nel settore del trasporto su strada ***I - Periodi di guida massimi giornalieri e settimanali, interruzioni minime e periodi di riposo giornalieri e settimanali e posizionamento per mezzo dei tachigrafi ***I - Adattamento all'evoluzione del settore dei trasporti ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2006/22/CE per quanto riguarda le prescrizioni di applicazione e fissa norme specifiche per quanto riguarda la direttiva 96/71/CE e la direttiva 2014/67/UE sul distacco dei conducenti nel settore del trasporto su strada [COM(2017)0278 - C8-0170/2017- 2017/0121(COD)] - Commissione per i trasporti e il turismo. Relatore: Merja Kyllönen (A8-0206/2018)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 561/2006 per quanto riguarda le prescrizioni minime in materia di periodi di guida massimi giornalieri e settimanali, di interruzioni minime e di periodi di riposo giornalieri e settimanali e il regolamento (UE) n. 165/2014 per quanto riguarda il posizionamento per mezzo dei tachigrafi [COM(2017)0277 - C8-0167/2017- 2017/0122(COD)] - Commissione per i trasporti e il turismo. Relatore: Wim van de Camp (A8-0205/2018)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica i regolamenti (CE) n. 1071/2009 e (CE) n. 1072/2009 per adeguarli all'evoluzione del settore [COM(2017)0281 - C8-0169/2017 - 2017/0123(COD)] - Commissione per i trasporti e il turismo. Relatore: Ismail Ertug (A8-0204/2018)

Una prima discussione si è svolta il 3 luglio 2018 (punto 18 del PV del 3.7.2018).
La questione era stata rinviata alla commissione competente, ai fini dei negoziati interistituzionali,a norma dell'articolo 59, paragrafo 4, del regolamento, il 4 luglio 2018 (punto 9.1 del PV del 4.7.2018, punto 9.2 del PV del 4.7.2018 e punto 9.3 del PV del 4.7.2018).

Merja Kyllönen, Wim van de Camp e Ismail Ertug illustrano le relazioni.

Intervengono Georges Bach (relatore per parere della commissione EMPL), e Martina Dlabajová (relatrice per parere della commissione EMPL), che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Michael Cramer.

Interviene Karmenu Vella (membro della Commissione).

Intervengono Verónica Lope Fontagné (relatrice per parere della commissione EMPL), Andor Deli, a nome del gruppo PPE, Inés Ayala Sender, a nome del gruppo S&D, Roberts Zīle, a nome del gruppo ECR, Izaskun Bilbao Barandica, a nome del gruppo ALDE, Karima Delli, a nome del gruppo Verts/ALE, Tania González Peñas, a nome del gruppo GUE/NGL, Rosa D'Amato, a nome del gruppo EFDD, Georg Mayer, a nome del gruppo ENF, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Karima Delli, Elżbieta Katarzyna Łukacijewska, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Dennis Radtke, Isabella De Monte, Kosma Złotowski, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Ismail Ertug, Pavel Telička, Keith Taylor, Rina Ronja Kari, Marie-Christine Arnautu, Dieter-Lebrecht Koch, Evelyn Regner, Peter van Dalen, Gesine Meissner, Marie-Pierre Vieu, Marian-Jean Marinescu, Ole Christensen, Ilhan Kyuchyuk, Claudia Schmidt, Mercedes Bresso, Luis de Grandes Pascual, Bogusław Liberadzki, Danuta Jazłowiecka, Agnes Jongerius, Elisabeth Morin-Chartier, Peter Kouroumbashev, Cláudia Monteiro de Aguiar, Claudia Țapardel e Andrey Novakov.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Laima Liucija Andrikienė, Zigmantas Balčytis, Peter Lundgren, João Pimenta Lopes, Michaela Šojdrová, Nicola Caputo, Csaba Sógor, Cristian-Silviu Buşoi, Michael Cramer e Antanas Guoga.

Intervengono Karmenu Vella, Merja Kyllönen, Wim van de Camp e Ismail Ertug.

La discussione è chiusa.

Votazione: prossima tornata.


PRESIDENZA: David-Maria SASSOLI
Vicepresidente

9. Composizione dei gruppi politici

Jacek Saryusz-Wolski non siede più tra i deputati non iscritti e aderisce al gruppo ECR a decorrere dal 27 marzo 2019.


10. Turno di votazioni

I risultati dettagliati delle votazioni (emendamenti, votazioni distinte, votazioni per parti separate, ecc.) figurano nell'allegato “Risultati delle votazioni”, unito al processo verbale.

I risultati delle votazioni per appello nominale, allegati al processo verbale, sono disponibili solamente in versione elettronica e possono essere consultati sul sito web del Parlamento.


10.1. Risorse della dotazione specifica per l'Iniziativa a favore dell'occupazione giovanile ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 1303/2013 per quanto riguarda le risorse destinate alla dotazione specifica per l'Iniziativa a favore dell'occupazione giovanile [COM(2019)0055 - C8-0041/2019 - 2019/0027(COD)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatore: Iskra Mihaylova (A8-0085/2019)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 1)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2019)0295)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


10.2. Disposizioni generali per le accise * (votazione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Consiglio che stabilisce il regime generale delle accise (rifusione) [COM(2018)0346 - C8-0381/2018 - 2018/0176(CNS)] - Commissione per i problemi economici e monetari. Relatore: Miguel Viegas (A8-0117/2019)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 2)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2019)0296)


10.3. Prodotti che possono beneficiare di un'esenzione totale o parziale dai "dazi di mare" * (votazione)

Relazione sulla proposta di decisione del Consiglio recante modifica della decisione n. 940/2014/UE per quanto riguarda i prodotti che possono beneficiare di un'esenzione totale o parziale dai "dazi di mare" [COM(2018)0825 - C8-0034/2019 - 2018/0417(CNS)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatore: Iskra Mihaylova (A8-0112/2019)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 3)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2019)0297)


10.4. Istituzione dello strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce lo strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale [2018/0243(COD)] - Commissione per gli affari esteri - Commissione per lo sviluppo. Relatori: Pier Antonio Panzeri, Cristian Dan Preda, Frank Engel e Charles Goerens (A8-0173/2019)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 4)

PROPOSTA DI REIEZIONE DELLA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Reiezione

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione (P8_TA(2019)0298)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


10.5. Istituzione di uno strumento di assistenza preadesione (IPA III) ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce uno strumento di assistenza preadesione (IPA III) [COM(2018)0465 - C8-0274/2018 - 2018/0247(COD)] - Commissione per gli affari esteri. Relatori: José Ignacio Salafranca Sánchez-Neyra e Knut Fleckenstein (A8-0174/2019)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 5)

PROPOSTA DI REIEZIONE DELLA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Reiezione

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione (P8_TA(2019)0299)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.

Interventi

Igor Šoltes ha presentato un emendamento orale all'emendamento 123, che è stato accolto


11. Dichiarazioni di voto

Dichiarazioni di voto scritte:

Le dichiarazioni di voto scritte, a norma dell'articolo 183 del regolamento, sono pubblicate sulla pagina dei deputati sul sito del Parlamento.

Dichiarazioni di voto orali:

(Turno di votazioni di martedì 26 marzo 2019)

Relazione Inés Ayala Sender - A8-0110/2019
Jiří Pospíšil e Daniel Hannan

Relazione Petri Sarvamaa - A8-0135/2019
Alex Mayer.

(Turno di votazioni di mercoledì 27 marzo 2019)

Relazione Pier Antonio Panzeri, Cristian Dan Preda, Frank Engel e Charles Goerens - A8-0173/2019
Charles Tannock

Relazione José Ignacio Salafranca Sánchez-Neyra e Knut Fleckenstein - A8-0174/2019
Arnaud Danjean.


12. Correzioni e intenzioni di voto

Le correzioni e le intenzioni di voto sono riprese nel sito internet del Parlamento (Europarl), "Plenaria", "Votazioni", "Risultati dei voti" (Risultati delle votazioni per appello nominale).

La versione elettronica su Europarl è aggiornata regolarmente per un periodo massimo di due settimane a partire dal giorno della votazione.

Dopo tale termine, l'elenco delle correzioni e delle intenzioni di voto sarà chiuso per procedere alla sua traduzione e pubblicazione nella Gazzetta ufficiale.

(La seduta è sospesa alle 13.13.)


PRESIDENZA: Ioan Mircea PAŞCU
Vicepresidente

13. Ripresa della seduta

La seduta è ripresa alle 15.00.


14. Approvazione del processo verbale della seduta precedente

Il processo verbale della seduta precedente è approvato.


15. Riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulla riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente [COM(2018)0340 - C8-0218/2018 - 2018/0172(COD)] - Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare. Relatore: Frédérique Ries (A8-0317/2018)

Una prima discussione si è svolta il 22 ottobre 2018 (punto 17 del PV del 22.10.2018).
La questione era stata rinviata alla commissione competente, ai fini dei negoziati interistituzionali,a norma dell'articolo 59, paragrafo 4, del regolamento, il 24 ottobre 2018 (punto 11.12 del PV del 24.10.2018).

Frédérique Ries illustra la relazione.

Intervengono Frans Timmermans (Primo Vicepresidente della Commissione) e Karmenu Vella (membro della Commissione).

Intervengono Bronis Ropė (relatore per parere della commissione AGRI), Renata Briano (relatrice per parere della commissione PECH), Peter Liese, a nome del gruppo PPE, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Lynn Boylan, Massimo Paolucci, a nome del gruppo S&D, Mark Demesmaeker, a nome del gruppo ECR, Nils Torvalds, a nome del gruppo ALDE, Margrete Auken, a nome del gruppo Verts/ALE, Lynn Boylan, a nome del gruppo GUE/NGL, Piernicola Pedicini, a nome del gruppo EFDD, Joëlle Mélin, a nome del gruppo ENF, Elisabetta Gardini, Jo Leinen, Peter van Dalen, Gerben-Jan Gerbrandy, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Bill Etheridge, Bas Eickhout, Younous Omarjee, Bill Etheridge, Danilo Oscar Lancini, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Peter Liese, Sirpa Pietikäinen, Miriam Dalli, Lieve Wierinck, Michèle Rivasi, Anja Hazekamp, John Stuart Agnew, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Margrete Auken, Angélique Delahaye, Simona Bonafè, Francesc Gambús e Christine Revault d'Allonnes Bonnefoy.

PRESIDENZA: Lívia JÁRÓKA
Vicepresidente

Intervengono Christofer Fjellner, Eric Andrieu, Dubravka Šuica e Christophe Hansen.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Roberta Metsola, Julie Ward, Luke Ming Flanagan, Michaela Šojdrová, José Inácio Faria, Bogdan Andrzej Zdrojewski e Seán Kelly.

Intervengono Frans Timmermans e Frédérique Ries.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 18.6 del PV del 27.3.2019.


16. Prodotti fertilizzanti dell'UE ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce norme relative alla messa a disposizione sul mercato di prodotti fertilizzanti recanti la marcatura CE e che modifica i regolamenti (CE) n. 1069/2009 e (CE) n. 1107/2009 [COM(2016)0157 - C8-0123/2016 - 2016/0084(COD)] - Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori. Relatore: Mihai Ţurcanu (A8-0270/2017)

Una prima discussione si è svolta il 23 ottobre 2017 (punto 17 del PV del 23.10.2017)
La questione era stata rinviata alla commissione competente, conformemente all'articolo 59, paragrafo 4, del regolamento, il 24 ottobre 2017 (punto 5.7 del PV del 24.10.2017)

Mihai Ţurcanu illustra la relazione.

Intervengono Elisabetta Gardini (relatrice per parere della commissione ENVI) e Jan Huitema (relatore per parere della commissione AGRI).

Interviene Frans Timmermans (Primo Vicepresidente della Commissione).

Intervengono Franc Bogovič, a nome del gruppo PPE, Marc Tarabella, a nome del gruppo S&D, Czesław Hoc, a nome del gruppo ECR, Elsi Katainen, a nome del gruppo ALDE, Martin Häusling, a nome del gruppo Verts/ALE, Stefan Eck, a nome del gruppo GUE/NGL, Mylène Troszczynski, a nome del gruppo ENF, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di John Stuart Agnew, Dariusz Rosati, Clara Eugenia Aguilera García e Paolo De Castro.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Annie Schreijer-Pierik e Michaela Šojdrová.

Intervengono Frans Timmermans e Mihai Ţurcanu.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 18.7 del PV del 28.3.2019.

(La seduta è sospesa per pochi istanti in attesa del turno di votazioni).


PRESIDENZA: Fabio Massimo CASTALDO
Vicepresidente

17. Ripresa della seduta

La seduta è ripresa alle 17.01.

Interviene Tomáš Zdechovský in merito allo svolgimento della votazione di ieri sulla relazione di Axel Voss A8-0245/2018 (il Presidente fornisce precisazioni).


18. Turno di votazioni

I risultati dettagliati delle votazioni (emendamenti, votazioni distinte, votazioni per parti separate, ecc.) figurano nell'allegato “Risultati delle votazioni”, unito al processo verbale.

I risultati delle votazioni per appello nominale, allegati al processo verbale, sono disponibili solamente in versione elettronica e possono essere consultati sul sito internet del Parlamento.


18.1. Quadro per il risanamento e la risoluzione delle controparti centrali ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo a un quadro di risanamento e risoluzione delle controparti centrali e recante modifica dei regolamenti (UE) n. 1095/2010, (UE) n. 648/2012 e (UE) 2015/2365 [COM(2016)0856 - C8-0484/2016 - 2016/0365(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari. Relatori: Babette Winter e Kay Swinburne (A8-0015/2018)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 6)

Kay Swinburne (relatrice) rende una dichiarazione a norma dell'articolo 150, paragrafo 4, del regolamento.

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2019)0300)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.2. Fornitori europei di servizi di crowdfunding per le imprese ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai fornitori europei di servizi di crowdfunding per le imprese [COM(2018)0113 - C8-0103/2018- 2018/0048(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari. Relatore: Ashley Fox (A8-0364/2018)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 7)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2019)0301)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.3. Mercati degli strumenti finanziari ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2014/65/UE relativa ai mercati degli strumenti finanziari [COM(2018)0099 - C8-0102/2018- 2018/0047(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari. Relatore: Caroline Nagtegaal (A8-0362/2018)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 8)

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione con votazione unica (P8_TA(2019)0302)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.4. Fondo europeo di sviluppo regionale e Fondo di coesione ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo al Fondo europeo di sviluppo regionale e al Fondo di coesione [COM(2018)0372 - C8-0227/2018 - 2018/0197(COD)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatore: Andrea Cozzolino (A8-0094/2019)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 9)

PROPOSTA DI REIEZIONE DELLA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE

Reiezione

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione (P8_TA(2019)0303)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.5. Livelli di prestazione in materia di emissioni delle autovetture nuove e dei veicoli commerciali leggeri nuovi ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che definisce i livelli di prestazione in materia di emissioni delle autovetture nuove e dei veicoli commerciali leggeri nuovi nell'ambito dell'approccio integrato dell'Unione finalizzato a ridurre le emissioni di CO2 dei veicoli leggeri e che modifica il regolamento (CE) n. 715/2007 (rifusione) [COM(2017)0676 - C8-0395/2017 - 2017/0293(COD)] - Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare. Relatore: Miriam Dalli (A8-0287/2018)

Una prima discussione si è svolta il 2 ottobre 2018 (punto 15 del PV del 2.10.2018).
La votazione sulla decisione di avviare negoziati interistituzionali si è svolta il 3 ottobre 2018 (punto 9.5 del PV del 3.10.2018).

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 10)

ACCORDO PROVVISORIO, DICHIARAZIONE DELLA COMMISSIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0304)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.6. Riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulla riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente [COM(2018)0340 - C8-0218/2018 - 2018/0172(COD)] - Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare. Relatore: Frédérique Ries (A8-0317/2018)

Una prima discussione si è svolta il 22 ottobre 2018 (punto 17 del PV del 22.10.2018).
La votazione sulla decisione di avviare negoziati interistituzionali si è svolta il 24 ottobre 2018 (punto 11.12 del PV del 24.10.2018).

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 11)

ACCORDO PROVVISORIO

Approvazione (P8_TA(2019)0305)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.7. Prodotti fertilizzanti dell'UE ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce norme relative alla messa a disposizione sul mercato di prodotti fertilizzanti recanti la marcatura CE e che modifica i regolamenti (CE) n. 1069/2009 e (CE) n. 1107/2009 [COM(2016)0157 - C8-0123/2016 - 2016/0084(COD)] - Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori. Relatore: Mihai Ţurcanu (A8-0270/2017)

Una prima discussione si è svolta il 23 ottobre 2017 (punto 17 del PV del 23.10.2017).
La votazione sulla decisione di avviare negoziati interistituzionali si è svolta il 24 ottobre 2017 (punto 5.7 del PV del 24.10.2017).

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 12)

ACCORDO PROVVISORIO

Approvazione (P8_TA(2019)0306)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.8. Protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro [COM(2018)0171 - C8-0130/2018 - 2018/0081(COD)] - Commissione per l'occupazione e gli affari sociali. Relatore: Laura Agea (A8-0382/2018)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 13)

Laura Agea (relatrice) rende una dichiarazione a norma dell'articolo 150, paragrafo 4, del regolamento.

ACCORDO PROVVISORIO

Approvazione (P8_TA(2019)0307)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.9. Norme comuni per taluni trasporti combinati di merci tra Stati membri ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 92/106/CEE relativa alla fissazione di norme comuni per taluni trasporti combinati di merci tra Stati membri [COM(2017)0648 - C8-0391/2017 - 2017/0290(COD)] - Commissione per i trasporti e il turismo. Relatore: Daniela Aiuto (A8-0259/2018)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 14)

Daniela Aiuto (relatrice) rende una dichiarazione a norma dell'articolo 150, paragrafo 4, del regolamento.

PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ed EMENDAMENTI

Approvazione (P8_TA(2019)0308)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.10. Comunicazione delle informazioni sull'imposta sul reddito da parte di talune imprese e succursali ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2013/34/UE per quanto riguarda la comunicazione delle informazioni sull'imposta sul reddito da parte di talune imprese e succursali [COM(2016)0198 - C8-0146/2016 - 2016/0107(COD)] - Commissione per i problemi economici e monetari - Commissione giuridica. Relatori: Hugues Bayet e Evelyn Regner (A8-0227/2017)

La discussione si è svolta il 4 luglio 2017 (punto 3 del PV del 4.7.2017).
La votazione sulla decisione di avviare negoziati interistituzionali si è svolta il 4 luglio 2017 (punto 6.10 del PV del 4.7.2017).

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 15)

CONCLUSIONE DELLA PRIMA LETTURA

Approvazione (P8_TA(2019)0309)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.11. Disposizioni comuni applicabili al Fondo europeo di sviluppo regionale, al Fondo sociale europeo Plus, al Fondo di coesione, al Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e le regole finanziarie applicabili a tali fondi e al Fondo Asilo e migrazione, al Fondo per la Sicurezza interna e allo Strumento per la gestione delle frontiere e i visti ***I (votazione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio recante le disposizioni comuni applicabili al Fondo europeo di sviluppo regionale, al Fondo sociale europeo Plus, al Fondo di coesione, al Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e le regole finanziarie applicabili a tali fondi e al Fondo Asilo e migrazione, al Fondo per la Sicurezza interna e allo Strumento per la gestione delle frontiere e i visti [COM(2018)0375 - C8-0230/2018 - 2018/0196(COD)] - Commissione per lo sviluppo regionale. Relatori: Andrey Novakov e Constanze Krehl (A8-0043/2019)

La discussione si è svolta il 13 febbraio 2019 (punto 6 del PV del 13.2.2019).
La votazione sulla decisione di avviare negoziati interistituzionali si è svolta il 13 febbraio 2019 (punto 8.14 del PV del 13.2.2019).

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 16)

CONCLUSIONE DELLA PRIMA LETTURA

Approvazione (P8_TA(2019)0310)

La prima lettura del Parlamento è così conclusa.


18.12. Obiezione a norma dell'articolo 105, paragrafo 3, del regolamento: Fondo Asilo, migrazione e integrazione (votazione)

Proposta di risoluzione presentata dalla commissione LIBE, a norma dell'articolo 105, paragrafo 3 del regolamento, sul regolamento delegato della Commissione, del 14 dicembre 2018, che modifica l'allegato II del regolamento (UE) n. 516/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il Fondo Asilo, migrazione e integrazione (C(2018)08466 - 2018/2996(DEA)) (B8-0214/2019) - Deputata responsabile: Birgit Sippel


(Richiesta la maggioranza dei deputati che compongono il Parlamento per l'approvazione della proposta di risoluzione)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 17)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0311)


18.13. Obiezione a norma dell'articolo 105, paragrafo 3, del regolamento: strumento di sostegno finanziario per le frontiere esterne e i visti (votazione)

Proposta di risoluzione presentata dalla commissione LIBE, a norma dell'articolo 105, paragrafo 3 del regolamento, sul regolamento delegato della Commissione, del 14 dicembre 2018, che modifica l'allegato II del regolamento (UE) n. 515/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce, nell'ambito del Fondo sicurezza interna, lo strumento di sostegno finanziario per le frontiere esterne e i visti (C(2018)08465 - 2018/2994(DEA)) (B8-0215/2019) - Deputata responsabile: Birgit Sippel

(Richiesta la maggioranza dei deputati che compongono il Parlamento per l'approvazione della proposta di risoluzione)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 18)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0312)


18.14. Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: soia geneticamente modificata MON 87751 (MON-87751-7) (votazione)

Proposta di risoluzione presentata dalla commissione ENVI, a norma dell'articolo 106, paragrafi 2 e 3 del regolamento, sul progetto di decisione di esecuzione della Commissione che autorizza l'immissione in commercio di prodotti contenenti, costituiti od ottenuti a partire da soia geneticamente modificata MON 87751 (MON-87751-7), a norma del regolamento (CE) n. 1829/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio (D060916 - 2019/2603(RSP)) (B8-0216/2019) - Deputati responsabili: Bart Staes, Guillaume Balas, Lynn Boylan, Eleonora Evi, Valentinas Mazuronis e Sirpa Pietikäinen.

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 19)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0313)


18.15. Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: granturco geneticamente modificato 1507 x NK603 (DAS-Ø15Ø7-1 x MON-ØØ6Ø3-6) (votazione)

Proposta di risoluzione presentata dalla commissione ENVI, a norma dell'articolo 106, paragrafi 2 e 3 del regolamento, sul progetto di decisione di esecuzione della Commissione che rinnova l'autorizzazione all'immissione in commercio di prodotti contenenti, costituiti da o prodotti a partire da granturco geneticamente modificato della linea 1507xNK603 (DAS-Ø15Ø7-1xMON-ØØ6Ø3-6) a norma del regolamento (CE) n. 1829/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio (D060917/01 - 2019/2604(RSP)) (B8-0217/2019) - Deputati responsabili: Bart Staes, Guillaume Balas, Lynn Boylan, Eleonora Evi, Valentinas Mazuronis e Sirpa Pietikäinen.

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 20)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0314)


18.16. Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: taluni usi del bis(2-etilesil) ftalato (DEHP)(DEZA, a.s.) (votazione)

Proposta di risoluzione presentata dalla commissione ENVI, a norma dell'articolo 106, paragrafi 2 e 3 del regolamento, sul progetto di decisione di esecuzione della Commissione riguardo alla concessione di un'autorizzazione parziale per taluni usi del bis(2-etilesil) ftalato (DEHP) a norma del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio (DEZA a.s.) (D060865/01 - 2019/2605(RSP)) (B8-0218/2019) - Deputati responsabili: Pavel Poc, Bas Eickhout e Kateřina Konečná.

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 21)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0315)


18.17. Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: taluni usi del bis(2-etilesil) ftalato (DEHP) (Grupa Azoty Zakłady Azotowe Kędzierzyn S.A.) (votazione)

Proposta di risoluzione presentata dalla commissione ENVI, a norma dell'articolo 106, paragrafi 2 e 3 del regolamento, sul progetto di decisione di esecuzione della Commissione che concede un'autorizzazione parziale per taluni usi del bis(2-etilesil) ftalato (DEHP), a norma del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio (Grupa Azoty Zakłady Azotowe Kędzierzyn S.A.) (D060866/01 - 2019/2606(RSP)) (B8-0219/2019) - Deputati responsabili: Pavel Poc, Bas Eickhout e Kateřina Konečná.

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 22)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0316)


18.18. Obiezione a norma dell'articolo 106 del regolamento: taluni usi di triossido di cromo (votazione)

Proposta di risoluzione presentata dalla commissione ENVI, a norma dell'articolo 106, paragrafi 2 e 3 del regolamento, sul progetto di decisione di esecuzione della Commissione riguardo alla concessione di un'autorizzazione per alcuni usi del triossido di cromo a norma del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio (Lanxess Deutschland GmbH e altri) (D060095/03 - 2019/2654(RSP)) (B8-0221/2019) - Deputato responsabile: Bas Eickhout.

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 23)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0317)

Interventi

Jean-Marie Cavada, dopo la votazione.


18.19. Dopo la primavera araba: prospettive future per il Medio Oriente e il Nord Africa (votazione)

Relazione sulla situazione dopo la primavera araba: prospettive future per il Medio Oriente e il Nord Africa [2018/2160(INI)] - Commissione per gli affari esteri. Relatore: Brando Benifei (A8-0077/2019)

(Richiesta la maggioranza semplice)
(Risultati della votazione: allegato "Risultati delle votazioni", punto 24)

PROPOSTA DI RISOLUZIONE

Approvazione (P8_TA(2019)0318)


19. Dichiarazioni di voto

Dichiarazioni di voto scritte:

Le dichiarazioni di voto scritte, a norma dell'articolo 183 del regolamento, sono pubblicate sulla pagina dei deputati sul sito del Parlamento.

Dichiarazioni di voto orali:

Le dichiarazioni di voto orali si svolgeranno giovedì 28 marzo 2019.


20. Correzioni e intenzioni di voto

Le correzioni e le intenzioni di voto sono riprese nel sito internet del Parlamento (Europarl), "Plenaria", "Votazioni", "Risultati dei voti" (Risultati delle votazioni per appello nominale).

La versione elettronica su Europarl è aggiornata regolarmente per un periodo massimo di due settimane a partire dal giorno della votazione.

Dopo tale termine, l'elenco delle correzioni e delle intenzioni di voto sarà chiuso per procedere alla sua traduzione e pubblicazione nella Gazzetta ufficiale.


21. Elenco dei paesi terzi i cui cittadini devono essere in possesso del visto all'atto dell'attraversamento delle frontiere esterne ed elenco dei paesi terzi i cui cittadini sono esenti da tale obbligo (Kosovo) ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 539/2001 del Consiglio che adotta l'elenco dei paesi terzi i cui cittadini devono essere in possesso del visto all'atto dell'attraversamento delle frontiere esterne e l'elenco dei paesi terzi i cui cittadini sono esenti da tale obbligo (Kosovo) [COM(2016)0277 - C8-0177/2016 - 2016/0139(COD)] - Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Relatore: Tanja Fajon (A8-0261/2016)

La votazione sulla decisione di avviare negoziati interistituzionali si è svolta il 13 settembre 2018 (punto 10.7 del PV del 13.9.2018).

Tanja Fajon illustra la relazione.

Interviene Dimitris Avramopoulos (membro della Commissione).

Intervengono Igor Šoltes (relatore per parere della commissione AFET), Asim Ademov, a nome del gruppo PPE, Birgit Sippel, a nome del gruppo S&D, Anders Primdahl Vistisen, a nome del gruppo ECR, Angelika Mlinar, a nome del gruppo ALDE, Bodil Valero, a nome del gruppo Verts/ALE, Marie-Christine Vergiat, a nome del gruppo GUE/NGL, Auke Zijlstra, a nome del gruppo ENF, Georgios Epitideios, non iscritto, Agustín Díaz de Mera García Consuegra, che risponde altresì a due domande "cartellino blu" di Marie-Christine Vergiat e Tanja Fajon, Andrejs Mamikins, Ruža Tomašić, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Paul Rübig, Jasenko Selimovic, Dominique Bilde, Lukas Mandl, Tonino Picula, Jacques Colombier, Julie Ward, che rifiuta una domanda “cartellino blu” di Dobromir Sośnierz, il quale chiede che siano esaminate le dichiarazioni di Julie Ward (il Presidente ne prende atto).

Interviene con la procedura "catch the eye" Dubravka Šuica.

Intervengono Dimitris Avramopoulos e Tanja Fajon.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 8.1 del PV del 28.3.2019.


22. Stato di previsione delle entrate e delle spese per l'esercizio 2020 - Sezione I - Parlamento europeo (discussione)

Relazione sullo stato di previsione delle entrate e delle spese del Parlamento europeo per l'esercizio 2020 [2019/2003(BUD)] - Commissione per i bilanci. Relatore: Vladimír Maňka (A8-0182/2019)

Interviene Paul Rübig, a nome del gruppo PPE.

PRESIDENZA: Mairead McGUINNESS
Vicepresidente

Vladimír Maňka illustra la relazione.

Intervengono Eider Gardiazabal Rubial, a nome del gruppo S&D, Zbigniew Kuźmiuk, a nome del gruppo ECR, Anneli Jäätteenmäki, a nome del gruppo ALDE, Helga Trüpel, a nome del gruppo Verts/ALE, Marco Valli, a nome del gruppo EFDD, André Elissen, a nome del gruppo ENF, José Manuel Fernandes, John Howarth, Gérard Deprez, Indrek Tarand, Jonathan Arnott, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Paul Rübig, e Jean Arthuis.

Interviene con la procedura "catch the eye" Fabio Massimo Castaldo.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 8.8 del PV del 28.3.2019.


23. Qualità delle acque destinate al consumo umano ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la qualità delle acque destinate al consumo umano (rifusione) [COM(2017)0753 - C8-0019/2018 - 2017/0332(COD)] - Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare. Relatore: Michel Dantin (A8-0288/2018)

Una prima discussione si è svolta il 22 ottobre 2018 (punto 16 del PV del 22.10.2018).
La questione era stata rinviata alla commissione competente, ai fini dei negoziati interistituzionali,a norma dell'articolo 59, paragrafo 4, del regolamento, il 23 ottobre 2018 (punto 7.13 del PV del 23.10.2018).

Michel Dantin illustra la relazione.

Interviene Dimitris Avramopoulos (membro della Commissione).

Intervengono Peter Liese, a nome del gruppo PPE, Rory Palmer, a nome del gruppo S&D, Czesław Hoc, a nome del gruppo ECR, Ulrike Müller, a nome del gruppo ALDE, Benedek Jávor, a nome del gruppo Verts/ALE, e Lynn Boylan, a nome del gruppo GUE/NGL.

PRESIDENZA: David-Maria SASSOLI
Vicepresidente

Intervengono Paul Rübig per rivolgere una domanda "cartellino blu" a Lynn Boylan, che risponde,Eleonora Evi, a nome del gruppo EFDD, Gilles Lebreton, a nome del gruppo ENF, Pilar Ayuso, Jytte Guteland, Branislav Škripek, Ana Miranda, Eleonora Forenza, Mireille D'Ornano, Lukas Mandl, Damiano Zoffoli, Ruža Tomašić, Maria Lidia Senra Rodríguez, Francesc Gambús, Carlos Zorrinho, João Ferreira, Dubravka Šuica, Sirpa Pietikäinen, Christophe Hansen, Michaela Šojdrová e Paul Rübig.

Interviene con la procedura "catch the eye" José Inácio Faria.

Intervengono Dimitris Avramopoulos e Michel Dantin.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 8.2 del PV del 28.3.2019.


24. Interoperabilità tra i sistemi d'informazione dell'UE (cooperazione di polizia e giudiziaria, asilo e migrazione) ***I - Interoperabilità tra i sistemi d'informazione dell'UE (frontiere e visti) ***I (discussione)

Relazione sulla proposta modificata di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l'interoperabilità tra i sistemi di informazione dell'UE (cooperazione giudiziaria e di polizia, asilo e migrazione) e che modifica il [regolamento (UE) 2018/XX [regolamento Eurodac],] il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento sul SIS nel settore dell'attività di contrasto], il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento ECRIS-TCN] e il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento eu-LISA] [COM(2018)0480 - C8-0293/2018 - 2017/0352(COD)] - Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Relatore: Nuno Melo (A8-0348/2018)

Relazione sulla proposta modificata di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l'interoperabilità tra i sistemi di informazione dell'UE (frontiere e visti) e che modifica la decisione 2004/512/CE del Consiglio, il regolamento (CE) n. 767/2008, la decisione 2008/633/GAI del Consiglio, il regolamento (UE) 2016/399, il regolamento (UE) 2017/2226, il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento ETIAS], il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento sul SIS nel settore delle verifiche di frontiera] e il regolamento (UE) 2018/XX [regolamento eu-LISA] [COM(2018)0478 - C8-0294/2018- 2017/0351(COD)] - Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni. Relatore: Jeroen Lenaers (A8-0347/2018)

Jeroen Lenaers e Nuno Melo illustrano le relazioni.

Intervengono Dimitris Avramopoulos (membro della Commissione) e Julian King (membro della Commissione).

Intervengono Emil Radev, a nome del gruppo PPE, Miriam Dalli, a nome del gruppo S&D, Helga Stevens, a nome del gruppo ECR, Gérard Deprez, a nome del gruppo ALDE, Romeo Franz, a nome del gruppo Verts/ALE, Cornelia Ernst, a nome del gruppo GUE/NGL, Laura Ferrara, a nome del gruppo EFDD, Péter Niedermüller, Bodil Valero, João Pimenta Lopes e Diane James.

PRESIDENZA: Rainer WIELAND
Vicepresidente

Interviene Juan Fernando López Aguilar.

Intervengono Julian King, Jeroen Lenaers e Nuno Melo.

La discussione è chiusa.

Votazione: prossima tornata.


25. Aumentare l'efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza e liberazione dai debiti ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio riguardante i quadri di ristrutturazione preventiva, la seconda opportunità e misure volte ad aumentare l'efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza e liberazione dai debiti, e che modifica la direttiva 2012/30/UE [COM(2016)0723 - C8-0475/2016 - 2016/0359(COD)] - Commissione giuridica. Relatore: Angelika Niebler (A8-0269/2018)

Angelika Niebler illustra la relazione.

Interviene Julian King (membro della Commissione).

Intervengono Enrique Calvet Chambon (relatore per parere della commissione ECON), Pavel Svoboda, a nome del gruppo PPE, Sergio Gaetano Cofferati, a nome del gruppo S&D, Dobromir Sośnierz, non iscritto, e Emil Radev, che risponde altresì a una domanda "cartellino blu" di Dobromir Sośnierz.

Intervengono Julian King e Angelika Niebler.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 8.3 del PV del 28.3.2019.


26. Esercizio del diritto d'autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni e ritrasmissioni online di programmi televisivi e radiofonici ***I (discussione)

Relazione sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che stabilisce norme relative all'esercizio del diritto d'autore e dei diritti connessi applicabili a talune trasmissioni online degli organismi di diffusione radiotelevisiva e ritrasmissioni di programmi televisivi e radiofonici [COM(2016)0594 - C8-0384/2016 - 2016/0284(COD)] - Commissione giuridica. Relatore: Pavel Svoboda (A8-0378/2017)

Pavel Svoboda illustra la relazione.

Interviene Julie Ward (relatrice per parere della commissione CULT).

Interviene Julian King (membro della Commissione).

Interviene Marie-Christine Boutonnet, a nome del gruppo ENF.

Interviene con la procedura "catch the eye" Angelika Niebler.

Intervengono Julian King e Pavel Svoboda.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 8.4 del PV del 28.3.2019.


27. Decisione che istituisce uno strumento europeo per la pace (discussione)

Relazione sulla raccomandazione del Parlamento europeo al Consiglio e al Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, concernente la proposta dell'Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, con il sostegno della Commissione, al Consiglio relativa a una decisione del Consiglio che istituisce uno strumento europeo per la pace [2018/2237(INI)] - Commissione per gli affari esteri. Relatore: Hilde Vautmans (A8-0157/2019)

Hilde Vautmans illustra la relazione.

Interviene Julian King (membro della Commissione) a nome della Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Intervengono Brando Benifei, a nome del gruppo S&D, e João Pimenta Lopes, a nome del gruppo GUE/NGL.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Julie Ward, Luke Ming Flanagan e Konstantinos Papadakis.

Intervengono Julian King e Hilde Vautmans.

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 8.12 del PV del 28.3.2019.


28. Ordine del giorno della prossima seduta

L'ordine del giorno della seduta di domani è fissato (documento "Ordine del giorno" PE 637.634/OJJE).


29. Chiusura della seduta

La seduta è tolta alle 22.10.

Klaus Welle

Rainer Wielandi

Segretario generale

Vicepresidente


ELENCO DEI PRESENTI

Presenti

Ademov, Adinolfi, Affronte, Agea, Agnew, Aguilera García, Aiuto, Aker, Albiol Guzmán, Ali, Alliot-Marie, Anderson Lucy, Anderson Martina, Andrieu, Andrikienė, Androulakis, Annemans, Arena, Arimont, Arnautu, Arnott, Arthuis, Ashworth, Assis, Auken, Ayala Sender, Ayuso, van Baalen, Bach, Balas, Balčytis, Balczó, Barekov, Bashir, Batten, Bay, Bayet, Bearder, Becerra Basterrechea, Becker, Beghin, Belder, Belet, Benifei, Benito Ziluaga, Beňová, Berès, Bergeron, Bettini, Bilbao Barandica, Bilde, Bizzotto, Björk, Blanco López, Blinkevičiūtė, Bocskor, Böge, Bogovič, Bonafè, Boni, Borghezio, Borrelli, Borzan, Boştinaru, Boutonnet, Bové, Boylan, Brannen, Bresso, Briano, Briois, Brok, Buchner, Buda, Bullmann, Bullock, Buşoi, Bütikofer, Buzek, Cabezón Ruiz, Cadec, Calvet Chambon, van de Camp, Campbell Bannerman, Caputo, Carthy, Carver, Casa, Caspary, Castaldo, del Castillo Vera, Cavada, Cesa, Charanzová, Chauprade, Childers, Chinnici, Chountis, Christensen, Cicu, Ciocca, Cirio, Clune, Coburn, Coelho, Cofferati, Collin-Langen, Colombier, Corazza Bildt, Cornillet, Corrao, Costa, Couso Permuy, Cozzolino, Cramer, Csáky, Czarnecki, Czesak, van Dalen, Dalli, Dalton, Dalunde, D'Amato, Dance, Danjean, Danti, Dantin, (The Earl of) Dartmouth, Dati, De Castro, Delahaye, Deli, Delli, Delvaux, Demesmaeker, De Monte, Deprez, Deß, Detjen, Deutsch, Deva, Diaconu, Díaz de Mera García Consuegra, Dlabajová, Dodds, Dohrmann, Dorfmann, D'Ornano, Drăghici, Durand, Dzhambazki, Eck, Ehler, Eickhout, Elissen, Engel, Engström, Epitideios, Erdős, Ernst, Ertug, Estaràs Ferragut, Etheridge, Evans, Evi, Fajon, Farage, Faria, Federley, Ferber, Fernandes, Fernández, Ferrandino, Ferrara, Ferreira, Fisas Ayxelà, Fitto, Fjellner, Flack, Flanagan, Fleckenstein, Florenz, Forenza, Foster, Fotyga, Fountoulis, Fox, Franz, Freund, Gabelic, Gahler, Gál, Gambús, García Pérez, Gardiazabal Rubial, Gardini, Gasbarra, Gebhardt, Gehrold, Geier, Gentile, Gerbrandy, Gericke, Geringer de Oedenberg, Gierek, Gieseke, Gill Neena, Gill Nathan, Giménez Barbat, Girling, Giuffrida, Gloanec Maurin, Goddyn, Goerens, Gollnisch, Gomes, González Peñas, González Pons, Gosiewska, Grammatikakis, de Grandes Pascual, Grapini, Gräßle, Graswander-Hainz, Gräzin, Griesbeck, Griffin, Grigule-Pēterse, Grossetête, Grzyb, Gualtieri, Guerrero Salom, Guillaume, Guoga, Guteland, Gyürk, Hadjigeorgiou, Halla-aho, Händel, Hannan, Hansen, Harkin, Harms, Häusling, Hautala, Hayes, Hazekamp, Hedh, Henkel, Herranz García, Hetman, Heubuch, Hirsch, Hoc, Hökmark, Hölvényi, Honeyball, Hookem, Hortefeux, Howarth, Hübner, Hudghton, Huitema, Hyusmenova, in 't Veld, Iturgaiz, Iwaszkiewicz, Jaakonsaari, Jäätteenmäki, Jadot, Jahr, Jakovčić, Jalkh, James, Jamet, Járóka, Jáuregui Atondo, Jávor, Jazłowiecka, Ježek, Jiménez-Becerril Barrio, Joly, de Jong, Jongerius, Joulaud, Jurek, Juvin, Kalinowski, Kalniete, Kammerevert, Kappel, Karas, Kari, Karim, Karski, Katainen, Kaufmann, Kelam, Keller Jan, Keller Ska, Kelly, Kirton-Darling, Klinz, Kłosowski, Koch, Kofod, Kohlíček, Kohn, Kölmel, Konečná, Kósa, Köster, Kouroumbashev, Kovatchev, Kozłowska-Rajewicz, Krasnodębski, Krehl, Krupa, Kudrycka, Kuhn, Kukan, Kumpula-Natri, Kuźmiuk, Kyenge, Kyllönen, Kyrkos, Kyuchyuk, Lalonde, Lamassoure, Lambert, Lancini, Lange, de Lange, Langen, La Via, Lavrilleux, Lebreton, Lechevalier, Leinen, Lenaers, Leontini, Lewandowski, Liberadzki, Liese, Lietz, Lins, Lochbihler, Loiseau, Løkkegaard, Lope Fontagné, López, López Aguilar, López Bermejo, López-Istúriz White, Lösing, Loskutovs, Lucke, Ludvigsson, Łukacijewska, Lundgren, McAllister, McAvan, McClarkin, McGuinness, McIntyre, Macovei, Maletić, Malinov, Mamikins, Mandl, Mănescu, Maňka, Mann, Manscour, Marcellesi, Marinescu, Marinho e Pinto, Martin David, Martin Dominique, Martin Edouard, Martusciello, Marusik, Maštálka, Matera, Matias, Mato, Matthews, Maullu, Maurel, Maydell, Mayer Georg, Mayer Alex, Mazuronis, Meissner, Mélin, Melior, Melo, Messerschmidt, Meszerics, Metsola, Metz, Meuthen, Michel, Michels, Mihaylova, Mikolášik, Millán Mon, van Miltenburg, Mineur, Miranda, Mitrofanovs, Mizzi, Mlinar, Mobarik, Moi, Moisă, Molnár, Monot, Monteiro de Aguiar, Montel, Moody, Moraes, Morano, Morgano, Morin-Chartier, Mosca, Müller, Muselier, Mussolini, Nagtegaal, Nagy, Nart, Nekov, Neuser, Nica, Nicholson, Niebler, Niedermayer, Niedermüller, van Nistelrooij, Noichl, Novakov, Nuttall, Obermayr, O'Flynn, Olbrycht, Omarjee, Ożóg, Packet, Padar, Paet, Pagazaurtundúa Ruiz, Paksas, Palmer, Panzeri, Paolucci, Papadakis Konstantinos, Pargneaux, Paşcu, Pavel, Payne, Pedicini, Peillon, Peterle, Petersen, Petir, Philippot, Picierno, Picula, Piecha, Pieper, Pietikäinen, Pimenta Lopes, Piotrowski, Piri, Pirinski, Pitera, Plura, Poche, Polčák, Popa, Poręba, Pospíšil, Preda, Pretzell, Preuß, Proust, Punset, Quisthoudt-Rowohl, Radev, Radoš, Radtke, Rangel, Rebega, Reda, Regner, Reid, Reimon, Reintke, Revault d'Allonnes Bonnefoy, Ribeiro, Ries, Riquet, Rivasi, Rochefort, Rodrigues Liliana, Rodrigues Maria João, Rodríguez-Piñero Fernández, Rodust, Rohde, Rolin, Ropė, Rosati, Rozière, Ruas, Rübig, Ruohonen-Lerner, Šadurskis, Saïfi, Sánchez Caldentey, Sander, Sant, dos Santos, Sârbu, Sargentini, Sarvamaa, Saryusz-Wolski, Sassoli, Saudargas, Schaffhauser, Schaldemose, Schirdewan, Schlein, Schmidt, Scholz, Schreijer-Pierik, Schulze, Schuster, Schwab, Scott Cato, Scottà, Sehnalová, Selimovic, Sellström, Senra Rodríguez, Sernagiotto, Serrão Santos, Seymour, Siekierski, Silva Pereira, Simon Peter, Simon Siôn, Sippel, Škripek, Škrlec, Smith, Smolková, Sógor, Šojdrová, Solé, Šoltes, Sommer, Sonik, Sośnierz, Spinelli, Spyraki, Staes, Stanishev, Starbatty, Štefanec, Štětina, Stevens, Stolojan, Stuger, Šuica, Sulík, Šulin, Svoboda, Swinburne, Synadinos, Szájer, Szanyi, Szejnfeld, Tajani, Tamburrano, Tănăsescu, Tang, Tannock, Țapardel, Tarabella, Tarand, Taylor, Telička, Terricabras, Thomas, Thun und Hohenstein, Toia, Tőkés, Tomašić, Tomc, Toom, Torvalds, Tošenovský, Trebesius, Tremosa i Balcells, Troszczynski, Trüpel, Ţurcanu, Ujazdowski, Ujhelyi, Ulvskog, Ungureanu, Urbán Crespo, Urtasun, Urutchev, Uspaskich, Vaidere, Vajgl, Valcárcel Siso, Vălean, Valenciano, Valero, Valli, Vana, Van Bossuyt, Van Brempt, Vandenkendelaere, Van Orden, Vaughan, Vautmans, Vehkaperä, Vergiat, Verheyen, Viegas, Vieu, Vilimsky, Viotti, Virkkunen, Vistisen, Voigt, Voss, Waitz, Ward, Weber Renate, Weidenholzer, Werner, Westphal, Wieland, Wierinck, Wikström, Winberg, Winkler Hermann, Winter, Wiśniewska, Wölken, Woolfe, Záborská, Zahradil, Zala, Zammit Dimech, Zanni, Zanonato, Zdechovský, Zdrojewski, Zeller, Zemke, Zijlstra, Zīle, Zimmer, Žitňanská, Złotowski, Zoană, Zoffoli, Zorrinho, Zovko, Zullo, Zver, Zwiefka

Assenti giustificati

Bours, Crowley, Karlsson, Le Pen, Maltese, Morvai, Nicolai, Patriciello, Poc, Ponga, Tolić, Tomaševski, Torres Martínez

Ultimo aggiornamento: 27 giugno 2019Avviso legale