Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Processo verbale
Giovedì 18 aprile 2019 - StrasburgoEdizione definitiva

2. Comunicazione della Presidenza

In seguito alle conclusioni del Comitato consultivo competente per le denunce di molestie morali (mobbing) riguardanti assistenti parlamentari accreditati, da un lato, e deputati al Parlamento europeo, dall'altro, tenendo conto delle osservazioni scritte della deputata interessata e dopo averla ascoltata, il Presidente ha deciso di irrogare una sanzione nei confronti di Maria João Rodrigues, a norma dell'articolo 11, paragrafo 6, e all'articolo 166 del regolamento, alla luce del suo comportamento nei confronti del suo assistente parlamentare accreditato, che costituisce una molestia psicologica. La sanzione consiste in un'ammonizione.

La decisione è stata notificata ieri alla deputata interessata, la quale può presentare un ricorso interno dinanzi all'Ufficio di presidenza, a norma dell'articolo 167 del regolamento del Parlamento. Tale ricorso sospende l'applicazione di detta sanzione.

Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2019Avviso legale