Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2019/2886(RSP)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo dei documenti :

Testi presentati :

RC-B9-0123/2019

Discussioni :

PV 23/10/2019 - 7
CRE 23/10/2019 - 7

Votazioni :

PV 24/10/2019 - 8.8
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P9_TA(2019)0049

Processo verbale
Mercoledì 23 ottobre 2019 - Strasburgo

7. L'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (discussione)
CRE

Dichiarazione del Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza: L'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP))

Tytti Tuppurainen (Presidente in carica del Consiglio) e Christos Stylianides (membro della Commissione) rendono le dichiarazioni a nome della Vicepresidente della Commissione/Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Intervengono Michael Gahler, a nome del gruppo PPE, Kati Piri, a nome del gruppo S&D, Malik Azmani, a nome del gruppo Renew, Tineke Strik, a nome del gruppo Verts/ALE, Lars Patrick Berg, a nome del gruppo ID, Anna Fotyga, a nome del gruppo ECR, Özlem Demirel, a nome del gruppo GUE/NGL, Miroslav Radačovský, non iscritto, Andrzej Halicki, Tonino Picula, Hilde Vautmans, Sergey Lagodinsky, Ivan David, Assita Kanko, Nikolaj Villumsen e Athanasios Konstantinou.

PRESIDENZA: Mairead McGUINNESS
Vicepresidente

Intervengono David McAllister, Nacho Sánchez Amor, Irina Von Wiese, Saskia Bricmont, Thierry Mariani, Hermann Tertsch, Giorgos Georgiou, Fabio Massimo Castaldo, Traian Băsescu, Isabel Santos, Nathalie Loiseau, Ernest Urtasun, Harald Vilimsky, Charlie Weimers, Konstantinos Arvanitis, John David Edward Tennant, Francisco José Millán Mon, Evin Incir, Petras Auštrevičius, François Alfonsi, Jaak Madison, Bert-Jan Ruissen, Miguel Urbán Crespo, Martin Sonneborn, Jeroen Lenaers, Raphaël Glucksmann, Bernard Guetta, Catherine Rowett, Angelo Ciocca (La Presidente dichiara inappropriato il comportamento di Angelo Ciocca), Andrey Slabakov, Emmanuel Maurel, Laura Ferrara, Željana Zovko, Dietmar Köster, Dragoş Tudorache, Margrete Auken, Jérôme Rivière, Nicola Procaccini, Kostas Papadakis, Andrey Kovatchev, Andreas Schieder, Phil Bennion, Susanna Ceccardi, Helmut Geuking, Márton Gyöngyösi, François-Xavier Bellamy, Demetris Papadakis, Frédérique Ries, Peter Kofod, Lucia Ďuriš Nicholsonová, Alexandra Lesley Phillips, Paulo Rangel, Giuliano Pisapia, Antony Hook, Elena Lizzi, Lefteris Christoforou, Tanja Fajon, Maite Pagazaurtundúa, Alexander Alexandrov Yordanov, Eero Heinäluoma, Christophe Grudler, David Lega, Attila Ara-Kovács, Klemen Grošelj, Lukas Mandl, Nikos Androulakis, Peter van Dalen, Katarina Barley, Juan Ignacio Zoido Álvarez, Javi López, Vladimír Bilčík, Pierfrancesco Majorino, Manolis Kefalogiannis, Margarida Marques, Seán Kelly, Kris Peeters, Loucas Fourlas e Hildegard Bentele.

Intervengono con la procedura "catch the eye" Elissavet Vozemberg-Vrionidi, Costas Mavrides, Izaskun Bilbao Barandica, Beata Kempa, Dimitrios Papadimoulis, Michaela Šojdrová, Julie Ward, Irena Joveva, Sandra Pereira, Caterina Chinnici, Mick Wallace e Maria Grapini.

Interviene Tytti Tuppurainen.

Proposte di risoluzione presentate sulla base dell'articolo 132, paragrafo 2, del regolamento, a conclusione della discussione:

—   Tineke Strik, Petra De Sutter, Katrin Langensiepen, Margrete Auken, Hannah Neumann, Markéta Gregorová, Gina Dowding, Alice Kuhnke, Bronis Ropė, Jutta Paulus, Mounir Satouri, Heidi Hautala, Michael Bloss, Anna Cavazzini, Caroline Roose, Ernest Urtasun, Salima Yenbou, Sergey Lagodinsky, Karima Delli, Viola Von Cramon Taubadel, Damien Carême, Gwendoline Delbos Corfield, François Alfonsi, Saskia Bricmont, Ciarán Cuffe, Yannick Jadot, Catherine Rowett e David Cormand, a nome del gruppo Verts/ALE, e Fabio Massimo Castaldo, sull'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP)) (B9-0123/2019);

—   Malik Azmani, Hilde Vautmans, Petras Auštrevičius, Izaskun Bilbao Barandica, Phil Bennion, Sylvie Brunet, Olivier Chastel, Katalin Cseh, Anna Júlia Donáth, Laurence Farreng, Valter Flego, Luis Garicano, Barbara Ann Gibson, Klemen Grošelj, Christophe Grudler, Bernard Guetta, Svenja Hahn, Martin Hojsík, Karin Karlsbro, Nathalie Loiseau, Karen Melchior, Urmas Paet, Maite Pagazaurtundúa, Frédérique Ries, María Soraya Rodríguez Ramos, Susana Solís Pérez e Marie Pierre Vedrenne, a nome del gruppo Renew, sull'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP)) (B9-0125/2019);

—   Lars Patrick Berg, Jörg Meuthen e Bernhard Zimniok, a nome del gruppo ID, sull'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP)) (B9-0126/2019);

—   Michael Gahler, Željana Zovko, David McAllister, Sandra Kalniete, Esther de Lange, Andrzej Halicki, Vangelis Meimarakis, Jeroen Lenaers, Vladimír Bilčík, Manolis Kefalogiannis, Paulo Rangel, Michal Wiezik, Peter Pollák e Ivan Štefanec, a nome del gruppo PPE, sull'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP)) (B9-0127/2019);

—   Özlem Demirel, Nikolaj Villumsen, Leila Chaibi, Stelios Kouloglou, Dimitrios Papadimoulis, Konstantinos Arvanitis, Niyazi Kizilyürek, Petros Kokkalis e Giorgos Georgiou, a nome del gruppo GUE/NGL, sull'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP)) (B9-0128/2019);

—   Kati Piri e Nacho Sánchez Amor, a nome del gruppo S&D, sull'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP)) (B9-0129/2019);

—   Anna Fotyga, Adam Bielan, Zdzisław Krasnodębski, Assita Kanko, Witold Jan Waszczykowski, Ryszard Czarnecki, Jadwiga Wiśniewska e Ruža Tomašić, a nome del gruppo ECR, sull'operazione militare turca nel nord-est della Siria e le sue conseguenze (2019/2886(RSP)) (B9-0133/2019).

La discussione è chiusa.

Votazione: punto 8.8 del PV del 24.10.2019.

(La seduta è sospesa alle 11.50 in attesa del turno di votazioni)

Ultimo aggiornamento: 14 gennaio 2020Avviso legale