Precedente 
 Seguente 
Regolamento del Parlamento europeo
9a legislatura - luglio 2019
EPUB 141kPDF 1209k
INDICE
NOTA BENE
COMPENDIO DEI PRINCIPALI ATTI GIURIDICI RELATIVI AL REGOLAMENTO

TITOLO II : LEGISLAZIONE, BILANCIO, DISCARICO E ALTRE PROCEDURE
CAPITOLO 4 : DISPOSIZIONI SPECIFICHE ALLA PROCEDURA DI CONSULTAZIONE

Articolo 83 : Seguito da dare alla posizione del Parlamento

1.   Nel periodo successivo all'approvazione della posizione del Parlamento su un progetto di atto giuridicamente vincolante, il presidente e il relatore della commissione competente seguono la procedura che dà luogo all'adozione del progetto di atto da parte del Consiglio, in particolare per accertarsi che il Consiglio o la Commissione rispettino compiutamente tutti gli impegni assunti nei confronti del Parlamento riguardo alla sua posizione. Il presidente e il relatore della commissione competente riferiscono regolarmente alla commissione competente.

2.   La commissione competente può invitare la Commissione e il Consiglio a discutere la questione con la commissione stessa.

3.   In ogni fase della procedura prevista dal presente articolo la commissione competente può, qualora lo giudichi necessario, presentare una proposta di risoluzione con cui raccomanda al Parlamento di:

-   invitare la Commissione a ritirare la sua proposta,

-   chiedere alla Commissione o al Consiglio di consultare nuovamente il Parlamento in conformità dell'articolo 84, o alla Commissione di presentare una nuova proposta, ovvero

-   prendere qualsiasi altra iniziativa che giudichi opportuna.

Tale proposta di risoluzione è iscritta nel progetto di ordine del giorno della tornata successiva all'approvazione della proposta della commissione.

Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2019Avviso legale