Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2014/0238(NLE)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0010/2015

Testi presentati :

A8-0010/2015

Discussioni :

Votazioni :

PV 11/02/2015 - 9.16
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P8_TA(2015)0030

Testi approvati
PDF 203kWORD 48k
Mercoledì 11 febbraio 2015 - Strasburgo Edizione definitiva
Accordo di partenariato per una pesca sostenibile tra l'UE e la Repubblica del Senegal ***
P8_TA(2015)0030A8-0010/2015

Risoluzione legislativa del Parlamento europeo dell'11 febbraio 2015 sul progetto di decisione del Consiglio relativa alla conclusione, a nome dell'Unione europea, di un accordo di partenariato per una pesca sostenibile tra l'Unione europea e la Repubblica del Senegal e del relativo protocollo di attuazione (12812/2014 – C8-0276/2014 – 2014/0238(NLE))

(Approvazione)

Il Parlamento europeo,

–  visto il progetto di decisione del Consiglio (12812/2014),

–  visto l'accordo di partenariato per una pesca sostenibile tra l'Unione europea e la Repubblica del Senegal (12830/2014),

–  vista la richiesta di approvazione presentata dal Consiglio a norma dell'articolo 43, dell'articolo 218, paragrafo 6, secondo comma, lettera a), e dell'articolo 218, paragrafo 7, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea (C8-0276/2014),

–  visti l'articolo 99, paragrafo 1, primo e terzo comma, l'articolo 99, paragrafo 2, e l'articolo 108, paragrafo 7, del suo regolamento,

–  visti la raccomandazione della commissione per la pesca e i pareri della commissione per lo sviluppo e della commissione per i bilanci (A8-0010/2015),

1.  dà la sua approvazione alla conclusione dell'accordo;

2.  invita la Commissione a trasmettere al Parlamento i processi verbali e le conclusioni delle riunioni della commissione mista di cui all'articolo 7 dell'accordo, nonché il programma settoriale pluriennale di cui all'articolo 4 del nuovo protocollo;

3.  invita altresì la Commissione ad agevolare la partecipazione, in qualità di osservatori, dei rappresentanti del Parlamento alle riunioni della commissione mista;

4.  invita la Commissione a trasmettere al Parlamento e al Consiglio, prima della scadenza dell'accordo in vigore e all'inizio dei negoziati per il futuro accordo, informazioni dettagliate sotto forma di una relazione ex post sui costi e i benefici dell'accordo;

5.  invita la Commissione a presentare al Parlamento relazioni annuali sull'attuazione dell'accordo, in particolare per quanto riguarda il programma pluriennale di cui all'articolo 4 del relativo protocollo di attuazione, recanti altresì informazioni dettagliate sulle modalità di utilizzo dei fondi stanziati in virtù dell'accordo;

6.  invita la Commissione e il Consiglio, nei limiti delle rispettive attribuzioni, a informare immediatamente e pienamente il Parlamento in tutte le fasi delle procedure relative al protocollo e al suo rinnovo, conformemente all'articolo 13, paragrafo 2, del trattato sull'Unione europea, e all'articolo 218, paragrafo 10, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea;

7.  invita la Commissione a concentrarsi in particolare sulla promozione della gestione e della rendicontazione locali, nonché ad agevolare la fornitura di informazioni adeguate a tutti gli attori locali interessati dall'accordo e dalla sua attuazione;

8.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai governi e ai parlamenti degli Stati membri e della Repubblica del Senegal.

Avviso legale