Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2016/0238(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0263/2017

Testi presentati :

A8-0263/2017

Discussioni :

PV 13/09/2017 - 20
CRE 13/09/2017 - 20
PV 28/05/2018 - 23
CRE 28/05/2018 - 23

Votazioni :

PV 14/09/2017 - 8.11
CRE 14/09/2017 - 8.11
PV 29/05/2018 - 7.9
CRE 29/05/2018 - 7.9
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P8_TA(2017)0357
P8_TA(2018)0212

Testi approvati
PDF 246kWORD 52k
Martedì 29 maggio 2018 - Strasburgo Edizione definitiva
Piano pluriennale per gli stock demersali nel Mare del Nord e per le attività di pesca che sfruttano tali stock ***I
P8_TA(2018)0212A8-0263/2017
Risoluzione
 Testo
 Allegato

Risoluzione legislativa del Parlamento europeo del 29 maggio 2018 sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un piano pluriennale per gli stock demersali nel Mare del Nord e per le attività di pesca che sfruttano tali stock e abroga il regolamento (CE) n. 676/2007 del Consiglio e il regolamento (CE) n. 1342/2008 del Consiglio (COM(2016)0493 – C8-0336/2016 – 2016/0238(COD))

(Procedura legislative ordinaria: prima lettura)

Il Parlamento europeo,

–  vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(2016)0493),

–  visti l'articolo 294, paragrafo 2, e l'articolo 43, paragrafo 2 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C8-0336/2016),

–  visto l'articolo 294, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  vista la notifica ufficiale del 29 marzo 2017 in cui il governo del Regno Unito, a norma dell'articolo 50 del trattato sull'Unione europea, comunica la sua intenzione di recedere dall'Unione europea,

–  visto il parere del Comitato economico e sociale europeo del 14 dicembre 2016(1),

–  visti l'accordo provvisorio approvato dalla commissione competente a norma dell'articolo 69 septies, paragrafo 4, del regolamento, e l'impegno assunto dal rappresentante del Consiglio, con lettera del 7 marzo 2018, di approvare la posizione del Parlamento europeo, in conformità dell'articolo 294, paragrafo 4, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 59 del suo regolamento,

–  vista la relazione della commissione per la pesca (A8-0263/2017),

1.  adotta la posizione in prima lettura figurante in appresso(2);

2.  approva le dichiarazioni comuni del Parlamento europeo e del Consiglio allegate alla presente risoluzione, che saranno pubblicate nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, serie L, unitamente all'atto legislativo finale;

3.  chiede alla Commissione di presentargli nuovamente la proposta qualora la sostituisca, la modifichi sostanzialmente o intenda modificarla sostanzialmente;

4.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai parlamenti nazionali.

(1) GU C 75 del 10.3.2017, pag. 109.
(2) La presente posizione sostituisce gli emendamenti approvati il 14 settembre 2017 (Testi approvati, P8_TA(2017)0357).


Posizione del Parlamento europeo definita in prima lettura il 29 maggio 2018 in vista dell'adozione del regolamento (UE) 2018/... del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un piano pluriennale per gli stock demersali nel Mare del Nord e per le attività di pesca che sfruttano tali stock, precisa i dettagli dell'attuazione dell'obbligo di sbarco nel Mare del Nord e abroga i regolamenti (CE) n. 676/2007 e (CE) n. 1342/2008 del Consiglio
P8_TC1-COD(2016)0238

(Dato l'accordo tra il Parlamento e il Consiglio, la posizione del Parlamento corrisponde all'atto legislativo finale, il regolamento (UE) 2018/973)


ALLEGATO ALLA RISOLUZIONE LEGISLATIVA

DICHIARAZIONI COMUNI

Dichiarazione comune del Parlamento europeo e del Consiglio sulle specie vietate

Il regolamento da adottare sulla base della proposta della Commissione sulla conservazione delle risorse della pesca e la protezione degli ecosistemi marini attraverso misure tecniche (2016/0074(COD)) deve contenere anche disposizioni sulle specie per le quali la pesca è vietata. Per tale motivo, le due istituzioni hanno deciso di non includere nel presente regolamento un elenco riguardante il Mare del Nord (2016/0238(COD)).

Dichiarazione comune del Parlamento europeo e del Consiglio sul controllo

Il Parlamento europeo e il Consiglio includeranno le seguenti disposizioni in materia di controllo nella prossima revisione del regolamento sul controllo (regolamento (CE) n. 1224/2009) se pertinenti per il Mare del Nord: notifiche preventive, obblighi relativi al giornale di pesca, porti designati e altre disposizioni in materia di controllo.

Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2019Avviso legale