Indice 
 Precedente 
 Seguente 
 Testo integrale 
Procedura : 2017/0111(COD)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A8-0010/2018

Testi presentati :

A8-0010/2018

Discussioni :

PV 11/06/2018 - 17
CRE 11/06/2018 - 17

Votazioni :

PV 08/02/2018 - 12.5
CRE 08/02/2018 - 12.5
PV 12/06/2018 - 5.4
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :

P8_TA(2018)0246

Testi approvati
PDF 125kWORD 53k
Martedì 12 giugno 2018 - Strasburgo Edizione definitiva
Consumo di carburante ed emissioni di CO2 dei veicoli pesanti nuovi ***I
P8_TA(2018)0246A8-0010/2018
Risoluzione
 Testo
 Allegato

Risoluzione legislativa del Parlamento europeo del 12 giugno 2018 sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il monitoraggio e la comunicazione dei dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO2 dei veicoli pesanti nuovi (COM(2017)0279 – C8-0168/2017 – 2017/0111(COD))

(Procedura legislativa ordinaria: prima lettura)

Il Parlamento europeo,

–  vista la proposta della Commissione al Parlamento europeo e al Consiglio (COM(20170279),

–  visti l'articolo 294, paragrafo 2, e l'articolo 192, paragrafo 1, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, a norma dei quali la proposta gli è stata presentata dalla Commissione (C8-0168/2017),

–  visto l'articolo 294, paragrafo 3, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto il parere del Comitato economico e sociale europeo del 18 ottobre 2017(1),

–  previa consultazione del Comitato delle regioni,

–  visti l'accordo provvisorio approvato dalla commissione competente a norma dell'articolo 69 septies, paragrafo 4, del regolamento, e l'impegno assunto dal rappresentante del Consiglio, con lettera del 20 aprile 2018, di approvare la posizione del Parlamento europeo, in conformità dell'articolo 294, paragrafo 4, del trattato sul funzionamento dell'Unione europea,

–  visto l'articolo 59 del suo regolamento,

–  visti la relazione della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare e il parere della commissione per i trasporti e il turismo (A8-0010/2018),

1.  adotta la posizione in prima lettura figurante in appresso;

2.  prende atto delle dichiarazioni della Commissione allegate alla presente risoluzione;

3.  chiede alla Commissione di presentargli nuovamente la proposta qualora la sostituisca, la modifichi sostanzialmente o intenda modificarla sostanzialmente;

4.  incarica il suo Presidente di trasmettere la posizione del Parlamento al Consiglio e alla Commissione nonché ai parlamenti nazionali.

(1) GU C 81 del 2.3.2018, pag. 95.


Posizione del Parlamento europeo definita in prima lettura il 12 giugno 2018 in vista dell'adozione del regolamento (UE) 2018/... del Parlamento europeo e del Consiglio concernente il monitoraggio e la comunicazione delle emissioni di CO2 e del consumo di carburante dei veicoli pesanti nuovi
P8_TC1-COD(2017)0111

(Dato l'accordo tra il Parlamento e il Consiglio, la posizione del Parlamento corrisponde all'atto legislativo finale, il regolamento (UE) 2018/956)


ALLEGATO ALLA RISOLUZIONE LEGISLATIVA

DICHIARAZIONI DELLA COMMISSIONE

Proposta di norme per le emissioni di CO2 dei veicoli pesanti

Come annunciato l'8 novembre 2017 nella comunicazione «Mobilità a basse emissioni: manteniamo gli impegni – Un'Unione europea che protegge il pianeta, dà forza ai suoi consumatori e difende la sua industria e i suoi lavoratori» (COM(2017)0675), la Commissione intende presentare il terzo pacchetto per la mobilità nella prima metà di maggio 2018, inclusa una proposta che fissa le norme di emissione di biossido di carbonio degli autocarri.

Calendario dello sviluppo di VECTO/regolamento sulla certificazione

La Commissione persegue lo sviluppo tecnico dello strumento per il calcolo del consumo di energia dei veicoli (VECTO) al fine di includervi nuove tecnologie note a partire dal 2020 e altri tipi di veicoli, vale a dire gli autocarri ancora non previsti e gli autobus a partire dal 2020 nonché i rimorchi a partire dal 2021.

Ulteriori informazioni sullo sviluppo dello strumento VECTO e sulla modifica del regolamento (UE) 2017/2400 saranno pubblicate sui pertinenti siti internet della Commissione per informare regolarmente i portatori di interessi e gli operatori economici.

Elaborazione di una prova di verifica su strada nell'ambito del regolamento sulla certificazione

La Commissione riconosce l'importanza di disporre di dati solidi e rappresentativi sulle emissioni di CO2 e sul consumo di carburante dei veicoli pesanti.

Il regolamento (UE) 2017/2400 è pertanto destinato a essere integrato da una procedura per verificare e garantire la conformità del funzionamento di VECTO, nonché delle proprietà correlate alle emissioni di CO2 e al consumo di carburante di componenti, entità tecniche indipendenti e sistemi pertinenti. Tale procedura di verifica, che dovrebbe includere la prova su strada dei veicoli pesanti in produzione, dovrebbe essere votata nel Comitato tecnico sui veicoli a motore entro la fine del 2018.

La procedura di verifica dovrebbe inoltre costituire la base di una futura prova per verificare l'efficienza in servizio dei veicoli da parte dei produttori e delle autorità di omologazione, o da terzi indipendenti.

Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2019Avviso legale