skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
12/11/2010

Roma, 12 e 13 novembre 2010 - Erasmus Student Network Italia

Lo Spazio Europa ha ospitato la mostra fotografica Erasmus Student Network, che è stata inaugurata il 12 pomeriggio durante la conferenza stampa continuando anche sabato 13.

Erasmus Student Network (ESN) Italia in collaborazione con l'Ufficio per l'Italia del Parlamento Europeo,la Rappresentanza della Commissione Europea, il Ministero degli Affari Esteri, il Ministero dell'Istruzione e della Ricerca, il Dipartimento per la Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Dipartimento per le Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l'Agenzia Nazionale LLP, le reti Eurodesk ed Europe Direct, il Forum Nazionale dei Giovani, l'associazione AIG Ostelli per la Gioventù e la rivista What's Up hanno presentato la manifestazione di chiusura degli ERASMUS WELCOME DAYS 2010: un confronto costruttivo sul futuro della Mobilità in Europa, a dimostrazione dell'alto potere coesivo e soprattutto formativo che caratterizza l'esperienza Erasmus.

Tra settembre e ottobre 2010, 33 atenei italiani hanno partecipato alla prima edizione dell'ERASMUS WELCOME DAYS.
Le istituzioni hanno supportato l'iniziativa realizzando materiali grafici integrati e prodotti interattivi, tra i quali un video ufficiale della manifestazione, al fine di divulgare ai giovani importanti informazioni inerenti le opportunità di studio e lavoro in Europa.

Le città coinvolte nella prima edizione dell'ERASMUS WELCOME DAYS sono state: Bari, Benevento, Bologna, Brescia, Cagliari, Camerino, Catania,Cosenza, Genova, L'Aquila, Macerata, Messina, Milano (presso i quattro atenei: Bocconi, IULM, Politecnico e Statale), Modena, Napoli, Padova, Palermo, Parma,Pavia, Perugia, Pisa, Reggio Calabria, Rimini, Roma, Sassari, Siena,Teramo, Trento e Viterbo.