skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il Parlamento europeo per le Donne

Il Parlamento europeo e' da sempre attivo nella lotta alla violenza contro le donne e nella promozione dell'uguaglianza fra generi. Nel corso della storia della Comunità europea si è verificata una positiva evoluzione delle politiche a favore delle donne.

L'Unione europea ha sviluppato, a partire dal 1981, una serie di programmi d'azione per le pari opportunità, ha introdotto la pratica del mainstreaming di genere nell'ambito dell'occupazione e del dialogo sociale, della cooperazione allo sviluppo, dell'istruzione, della formazione e della gioventù, dei fondi strutturali e, in particolare, del Fondo Sociale Europeo. Questo è stato possibile anche grazie all'importante lavoro e alle proposte innovative della commissione dei Diritti della donna del Parlamento europeo.