skip to content

Newsletter n. 7/2015

del 27 ottobre 2015

Il Parlamento europeo premia il coraggio della libertà di pensiero

Il 29 ottobre sarà reso noto il nome del vincitore del Premio Sacharov 2015, premio che il Parlamento europeo assegna annualmente ai difensori della libertà di pensiero. I tre finalisti sono stati scelti il 15 ottobre a Bruxelles: il blogger saudita Raif Badawi, i prigionieri politici in Venezuela e l'opposizione democratica incarnata da Mesa de la Unidad Democrática e Boris Nemtsov, fisico russo, ex-vice primo ministro e leader dell'opposizione, assassinato nel febbraio 2015 a Mosca.

 

Le attività dell'Ufficio d'Informazione - Cosa c'è in programma

LUX Film Days: le giornate del Cinema europeo a Roma
Stanno per arrivare a Roma i "LUX Film Days". I film finalisti del Premio LUX saranno proiettati, contemporaneamente, in tutti gli Stati membri dell'Unione Europea, consentendo ai cittadini europei di apprezzare la diversità e la ricchezza del cinema europeo.
Le proiezioni romane avranno luogo nel contesto del 'Medfilm Festival' che da molti anni, attraverso il cinema di qualità, lavora per far conoscere e incontrare le diverse culture presenti nell'Euro-Mediterraneo. Dal 3 al 13 novembre 2015, al Cinema Savoy. Le proiezioni dei film Premio LUX del Parlamento europeo sono gratuite!
#TTIPxTE? Parliamone! A Napoli un confronto strutturato sul Partenariato transatlantico su commercio e investimenti tra UE e USA
Un incontro che ha l'obiettivo di informare l’opinione pubblica sui contenuti del TTIP e facilitare un confronto costruttivo tra i principali stakeholder attivi nei settori regolamentati dall'accordo, mettendoli in relazione diretta con alcuni degli eurodeputati italiani a cui spetterà l’onere e l’onore di votare il testo finale. Dopo l'appuntamento del 9 maggio a Firenze, secondo appuntamento dunque a Napoli, il 30 novembre 2015. Per partecipare è necessario registrarsi!
EYE 2016 - Insieme, per cambiare le cose
Dopo il successo della prima edizione nel maggio 2014, torna a Strasburgo lo European Youth Event. Il Parlamento europeo aprirà nuovamente le sue porte, dal 20 al 21 maggio 2016, a migliaia di giovani europei di età compresa tra i 16 e i 30 anni. Iscriviti per partecipare! Dal 7 ottobre al 31 dicembre 2015 sul sito di EYE 2016.
 .

QUESTA SETTIMANA IL PE RIUNITO IN SESSIONE PLENARIA A STRASBURGO

La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio.

Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Più o meno con la stessa frequenza esso si riunisce anche a Bruxelles, il mercoledì. Nel 2015 saranno 10 le sessioni tenute nella capitale belga.

Uno sguardo alla seduta plenaria
 .
 .

Questa settimana al PE si discutono i risultati del vertice UE sulle migrazioni, con Tusk e Juncker. Si vota sui nuovi diritti per gli acquirenti di pacchetti vacanza, su neutralità della rete e abolizione delle tariffe di roaming, sulla possibile bocciatura del divieto nazionale a importazioni di alimenti o mangimi OGM e sull'incoraggiare l'innovazione dei "novel food". Segui la plenaria in diretta in diretta.

Continua nella lettura dell'articolo
 .
L'Agenda della Plenaria in 3 minuti (video EuroparlTV)
 .
I comunicati stampa del Parlamento europeo
 .