skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
23/10/2010

Ravello, 21/23 ottobre - Ravello Lab: Colloqui Internazionali

La quinta edizione di Ravello Lab - Colloqui Internazionali si è tenuta a Ravello (Salerno) dal 21 al 23 ottobre prossimi sul tema "Lo sviluppo guidato dalla cultura: Creatività, Crescita, Inclusione Sociale. Le Politiche Urbane per la competitività territoriale".

Nel corso dei lavori dei Colloqui Internazionali è stata approfondita la relazione tra crescita territoriale e politiche urbane utilizzando, in particolare, il modello delle Capitali Europee della Cultura, individuato quale utile piattaforma di pianificazione strategica e di progettazione integrata per lo sviluppo locale. Il Laboratorio di Ravello, infatti, ha inteso porsi al servizio del dibattito in corso a livello europeo e fornendo un contributo utile al confronto già avviato in Italia in vista della designazione della Capitale europea della Cultura per il 2019.
Inoltre, il Laboratorio di Ravello ha integrato nell'analisi delle strategie di sviluppo dei territori anche la capacità delle politiche culturali di favorire l'inclusione sociale e il dialogo interculturale, con una specifica declinazione euromediterranea. In considerazione di tali elementi, Ravello Lab è stato inserito nelle attività patrocinate dall'Anno Europeo della Lotta alla Povertà e all'Esclusione Sociale.
Come sempre i lavori di Ravello sono stati animati dalla partecipazione di un panel selezionato di esperti, italiani ed europei, di alto profilo.

Tra i presenti, Clara Albani (Direttrice dell'Ufficio d'Informazione per l'Italia del Parlamento Europeo), Renato Brunetta (Ministro Pubblica amministrazione e innovazione), Alfonso Andria (Presidente Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali), Roberto Grossi (Presidente Federcilture), Paolo Imperato (Sindaco di Ravello).

vai al sito