skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Roma, dal 23 settembre al 13 ottobre 2011 - Giornate polacche

Nei giorni dal 23 al 13 ottobre 2011 Spazio Europa ha ospitato varie iniziative volte a avvicinare i più piccoli alla lingua e alla cultura della Polonia, Presidente di turno del Consiglio dell'Unione europea nel secondo semestre del 2011.

Frutto di una collaborazione tra l'Ambasciata di Polonia a Roma, l'Ufficio in Italia del Parlamento europeo e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, con il supporto dell'Agenzia nazionale LLP, le Giornate polacche si sono articolate in una serie di attività volte ad avvicinare i più giovani alla storia e alla cultura della Polonia.

Le attività legate all'iniziativa hanno previsto la realizzazione di attività didattiche sulla cultura e sulla storia della Polonia, la possibilità di avvicinarsi alla lingua polacca e l'esposizione, presso Spazio Europa, di una selezione dei più bei libri polacchi per ragazzi pubblicati negli ultimi anni.

Durante tutto il periodo delle Giornate polacche un gruppo di facilitatori esperti in metodologie di educazione non formale ha proposto agli studenti in visita laboratori interattivi che prevedevano l'utilizzo di vari sussidi didattici e tecniche multimediali. Gli studenti in visita hanno avuto l'opportunità di assagiare il pan pepato di Toruń, guardare e toccare i cristalli di sale di Wieliczka, ascoltare la musica di Chopin e divertirsi con i giochi per pc ispirati all'astronomo Hevelius. Alla fine del percorso a ogni classe sono stati consegnati materiali informativi sulla Polonia e sulle istituzioni europee.

Un'altra occasione per scoprirsi, come sempre, "uniti nella diversità".

Messaggio del Presidente del Parlamento europeo, prof. Jerzy Buzek

Il Presidente del Parlamento europeo, il prof. Jerzy Buzek, ha trasmesso il seguente messaggio in relazione alle attività per i giovani organizzate a Spazio_Europa, a Roma, in occasione della presidenza polacca del Consiglio dell'UE:

"Rivolgo un grazie all'Ufficio d'Informazione per l'Italia del Parlamento europeo, alla Rappresentanza in Italia della Commissione europea e all'Ambasciata di Polonia in Italia per la loro iniziativa. Permettere ai giovani cittadini di entrare in contatto con la cultura del paese che detiene la presidenza di turno è un eccellente modo per dare un'immagine più umana, meno burocratica dell'UE e delle sue istituzioni. Spero che i giovani, le loro famiglie e gli insegnanti apprezzino questa presa di contatto con la Polonia e con le Istituzioni europee e ne approfondiscano la conoscenza".