skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
03/03/2011

Strasburgo - "Le donne in politica nella UE" - Seminario in occasione della Giornata internazionale della donna

Il 2011 è un anno significativo per la parità di genere, dato che segna il 100° anniversario della prima Giornata internazionale della donna. Il 3 marzo, il Parlamento europeo ha celebrato questa occasione con un evento incentrato sulle donne in politica nell'Unione europea.

Il fatto che tutti i cittadini siano uguali davanti alla legge ed abbiano parità di accesso al potere, è senza alcun dubbio un principio fondamentale della democrazia. Ne consegue, pertanto, che la composizione delle assemblee elette dai cittadini a prendere decisioni che influenzano ogni aspetto della loro vita quotidiana, debba riflettere la diversità degli elettori.

Tuttavia, questo non è avvenuto storicamente, il mondo della politica non ha aperto le sue porte alle donne fino al 20° secolo e, sebbene siano stati fatti notevoli progressi, resta ancora molta strada da fare prima che l'uguaglianza sia finalmente messa in atto.

Per poter discutere di questi temi, è stata organizzata una riunione del comitato interparlamentare. La riunione è stata aperta dal Presidente Jerzy Buzek, seguito da un discorso programmatico di Mary Robinson, ex presidente dell'Irlanda, e da un intervento di Nicole Fontaine, ex presidente del Parlamento Europeo.

Gli interventi sono stati poi seguiti da un dibattito che ha coinvolto sia i deputati del Parlamento europeo che dei parlamenti nazionali, dove si sono condivise le proprie esperienze al fine di poter migliorare la partecipazione delle donne in politica.