skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Funzionari permanenti

I funzionari permanenti sono i dipendenti pubblici dell'UE e vengono divisi in due categorie: amministratori (AD) e assistenti (AST).

Gli AMMINISTRATORI sono responsabili dell'elaborazione delle politiche e dell'attuazione del diritto comunitario e svolgono funzioni di analisi e consulenza. Possono essere chiamati a svolgere un ruolo di primo piano nell'ambito dei processi legislativi e di bilancio dell'UE, a coordinare le politiche economiche generali e le altre politiche degli Stati membri, a partecipare ai negoziati commerciali con i paesi extra-UE o a rappresentare le istituzioni nelle varie sedi internazionali. Tra le altre mansioni figurano, ad esempio, anche le ispezioni delle flotte di pescherecci negli Stati membri, lo sviluppo o la gestione di specifici programmi di ricerca scientifica o la preparazione di una decisione della Corte di giustizia europea o del Mediatore europeo. L'UE offre un'ampia gamma di opportunità di carriera per i laureati nel campo dell'amministrazione, del diritto, della finanza, dell'economia, della comunicazione e delle scienze e in tanti altri settori.


Gli ASSISTENTI svolgono generalmente un ruolo di sostegno (a livello di segreteria, amministrativo, finanziario, di comunicazione, di sviluppo e attuazione delle politiche, ecc.) e forniscono un contributo essenziale alla gestione interna delle istituzioni, in particolare per quanto riguarda le questioni finanziarie e di bilancio, le attività legate al personale, i servizi informatici e la gestione dei documenti.