skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Garanzia giovani

Piano di garanzia che si rivolge ai giovani tra i 15 e 29 anni che non siano inseriti in un contesto lavorativo e che non siano impegnati in attività scolastiche e formative.

 .

Il progetto, grazie a iniziative regionali e nazionali, ha creato una rete in grado di coinvolgere attivamente soggetti pubblici e privati per intervenire sul problema della disoccupazione.
Esso prevede benefici anche per le imprese che assumo lavoratori, attraverso un sistema di assegnazione di bonus che varia a seconda del contratto di lavoro stipulato.

Per usufruire del programma è necessario completare il processo di registrazione e adesione.

La procedura permetterà di essere indirizzato verso uno sportello regionale dei Servizi per l'Impiego per una prima fase di accoglienza, in cui il soggetto interessato, con il supporto di operatori competenti, sarà informato di tutto ciò che prevede la Garanzia Giovani. In seguito, una fase di orientamento consentirà di svolgere un colloquio con un operatore dello sportello, alla fine del quale sarà possibile identificare il percorso più adatto al profilo del giovane. Entro quattro mesi dal momento in cui il servizio predisposto e l'utente saranno entrati in contatto, al giovane verrà offerta una proposta attinente al suo background.

Differenti le opportunità che si aprono davanti agli occhi dei giovani:
- Corsi di formazione;
- Tirocinio;
- Apprendistato;
- Servizio civile;
- Autoimprenditorialità;
- Incarichi professionali;