skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Premio Carlo Magno 2017: candidati entro il 20/2/2017

I giovani hanno a cuore l’Europa e possono fare la differenza: per questo il PE consegna ogni anno il Premio Carlo Magno per la gioventù. Se hai tra i 16 e i 30 anni e lavori a un progetto con una dimensione europea, hai tempo fino al 20 febbraio 2017 per candidarti.

Premio Carlo Magno 2016: i tre vincitoriI rappresentanti dei tre progetti vincitori del Premio Carlo Magno 2016: Benedetta Turrin, AIESEC (1° classificato, Italia); Χαρίκλεια Μπλουγούρα, Liceo in Pirgetos (2° class. Larissa-GR); Tillmann Heidelk, Young European Council-YEC (2° class. GB).
Premio Carlo Magno 2016: i tre vincitori

Il Premio viene assegnato annualmente e congiuntamente dal Parlamento europeo e dalla Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.

Il progetto proposto deve rappresentare lo spirito europeo promuovendo la comprensione tra gli stati, favorire lo sviluppo di un’identità comune aperta all’integrazione e fornire esempi pratici ai giovani sul vivere insieme come un’unica comunità.

 

Leggi il Regolamento del concorso e iscriviti entro il 20 febbraio 2017.

 

Nella foto, i rappresentanti dei tre progetti vincitori del Premio Carlo Magno 2016: Benedetta Turrin, AIESEC (1° classificato, Italia); Χαρίκλεια Μπλουγούρα, Liceo in Pirgetos (2° class. Larissa-GR); Tillmann Heidelk, Young European Council-YEC (2° class. GB). Scopri di più sui vincitori 2016.