skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il padiglione UE a EXPO una "storia di successo"

L'esperienza di EXPO Milano 2015 volge al termine: l'esposizione chiuderà infatti i cancelli sabato 31 ottobre. Il Presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, ha rilasciato una dichiarazione in cui tira le somme di quanto realizzato in questi sei mesi e ringrazia tutti quanti hanno collaborato alla diffusione del messaggio veicolato dal Padiglione dell'UE con "La spiga d'oro", la storia di Alex & Sylvia.

Il Presidente del Parlamento europeo, in occasione della fine di Expo Milano 2015, ha dichiarato che l'evento è stato un successo perché ha messo la sostenibilità al centro del dibattito politico, e ha portato all'attenzione dei cittadini e degli oltre 20 milioni di visitatori un tema così importante.  
Lo ha fatto anche tramite la Carta di Milano, il documento che introduce una nuova ambizione riguardo il diritto al cibo per le generazioni a venire.

Ogni visitatore di EXPO Milano ha lasciato l'esposizione con molte idee stimolanti provenienti da diversi padiglioni, e con una domanda chiave a cui rispondere: "Cosa posso fare per rendere la mia vita su questo pianeta più sostenibile ed equa?".

Dunque secondo il Presidente la piu grande eredità di Milano Expo risiede nella maggiore consapevolezza di come le nostre scelte e abitudini influenzano il mondo, e di quanto sia interconnessa l'economia globale.

In particolare Schulz ringrazia i lavoratori e i giovani volontari del padiglione dell'Unione europea. Secondo il Presidente "Nonostante i mezzi a disposizione fossero modesti  rispetto ad alcuni altri padiglioni, cio' che mancava in risorse è stato compensato in ingegno e idee."

Aggiunge inoltre che la cooperazione inter-istituzionale è stata eccellente e il Parlamento europeo ha svolto la sua parte fino in fondo, in particolare attraverso la presenza di numerosi deputati e delegazioni parlamentari in occasione di eventi e conferenze organizzati sui temi dell'EXPO.

Passando ai dati, Schulz spiega come il padiglione dell'UE ha avuto più di 600.000 visitatori, con un livello di soddisfazione vicina al 90%. Inoltre il Presidente sottolinea come Alex e Sylvia, il contadino e la scienziata, la cui storia sostiene il tema del padiglione UE, siano diventati molto popolari.

"Ringrazio le autorità italiane, i lavoratori, i funzionari, i volontari e i cittadini che hanno reso possibile questo evento e che hanno contribuito a fare dell'EXPO di Milano e del Padiglione dell'Unione europea, una storia di successo. Grazie a tutti!" ha detto concludento il suo intervento.

 
.
Dear Friends, The Universal Exposition of Milan comes to a close and it is now time to draw conclusions. I would like to congratulate the Italian authorities and workers who made the EXPO Milan such a resounding success. Ahead of the EXPO there was some skepticism that things would not have worked out smoothly. I never doubted that Italy would have managed to make the EXPO Milan a success.
 

La spiga d'oro

La storia di Alex & Sylvia, gli avatar di un film animato che hanno accompagnato i visitatori lungo il percorso, intitolata "The Golden Ear" (La spiga d'oro), vuole rispondere alla domanda: è possibile raggiungere la sicurezza alimentare attraverso la buona cooperazione non solo fra i diversi Paesi ma anche fra scienza e agricoltura, fra innovazione e tradizione? I protagonisti, due vicini di casa molto diversi fra loro - una ricercatrice e un agricoltore - sono la metafora del motto dell'Unione Europea: l'unità nella diversità.