skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Pubblicazioni

Sede di Roma - Via IV novembre, 149 - 00187 Roma
Tel 06 69 95 02 38 Fax 06 69 95 02 00
epitalia@europarl.europa.eu

Sede di Milano - Corso Magenta, 59 - 20123 Milano
Tel 02 43 44 171 Fax 02 43 44 17 500
epmilano@europarl.europa.eu

Ci interessa conoscere il vostro parere sulle pubblicazioni edite dal nostro Ufficio: potete inviarci le vostre osservazioni all'indirizzo:
epitalia@europarl.europa.eu

 

Per informazioni sulle altre pubblicazioni dell'Unione europea potete visitare il sito EU Bookshop

 

Il premio Sakharov è diventato un simbolo prestigioso della lotta per i diritti umani. Il Parlamento europeo, strenuo difensore e promotore di tali diritti nel mondo, assegna il premio Sakharov per la libertà di pensiero 2011 a 5 rappresentanti della Primavera araba.

 

Questa pubblicazione fornisce una guida al Parlamento europeo con informazioni sulle Istituzioni comunitarie, i Parlamentari e i gruppi politici.

 

I volti del Parlamento europeo 2009-2011

Il Parlamento europeo rappresenta circa 500 milioni di cittadini nei 27 Stati membri ed è il cuore pulsante del nostro sistema democratico, svolgendo un ruolo tanto istituzionale quanto sociale. Il Parlamento europeo ha anche un'altra missione: forgiare la visione di una nuova Europa in un'epoca in cui affronta numerose sfide.

 

"I giovani cittadini europei"

Parlamento europeo - Ufficio d'Informazione per l'Italia - Edizione 2009 - 34 pp.

Carlo e Marta sono i protagonisti della storia a fumetti edita dall'Ufficio d'Informazione per l'Italia del Parlamento europeo. Un viaggio avvincente per far conoscere ai giovani la storia, le funzioni e le principali attività del Parlamento europeo.

 

"La cittadinanza dell'Unione"

Ufficio per l'Italia del Parlamento europeo - 10x21 cm

Istituzione di dialogo per eccellenza, il Parlamento europeo ha come vocazione la difesa dei diritti dei cittadini e a tale scopo può intervenire presso altre Istituzioni comunitarie e nazionali. A tal fine il Parlamento europeo ha istituito al proprio interno una commissione per le petizioni ed ha nominato un Mediatore che ha il compito di individuare casi di cattiva amministrazione. Questo opuscolo è una guida valida per tutti coloro che intendono presentare una petizione al Parlamento europeo o una denuncia al Mediatore europeo.

 

Materiale multimediale

 

Altre pubblicazioni della UE

Con le lingue arrivi più lontano

 

L'Europa per le donne

 

Treni strettamente riservati

Dedicato a tutti quelli che hanno il coraggio di dialogare....

Il cortometraggio "Treni strettamente riservati" incentrato interamente sul dialogo interculturale, tematica cui le Istituzioni europee hanno dedicato l'anno 2008 (AEDI). è stato presentato il 9 maggio, in occasione della Festa dell'Europa  tenutasi nell'ex mattatoio del Testaccio di Roma. L'Europa, sopratutto in seguito agli ultimi allargamenti, si è arricchita e si sta arricchendo di nuove culture, lingue, tradizioni, ed è proprio in tale nuovo contesto che il dialogo interculturale diventa una straordinaria occasione di crescita comune ed un elemento fondamentale di promozione  della cittadinanza e dell´ identità europea vera e propria "summa" di tutte le singole diverse sfumature culturali nazionali. L'espressione culturale è la chiave per la conoscenza reciproca, uno strumento prezioso per il dialogo.

Il cortometraggio scritto e diretto dal giovane Emanule Scaringi e prodotto dalla Fandango, dipingendo una situazione quotidiana abbastanza comune, pone l'accento proprio sulla necessità di un maggiore dialogo e di un'apertura verso culture diverse nei confronti delle quali siamo troppo spesso prevenuti. Il messaggio è chiaro: abbandonare i molti pregiudizi che condizionano il nostro agire cercando il dialogo con chi ci sta vicino, anche quando questo dialogo è difficile, donando le nostre esperienze ed arricchendoci  di quelle altrui  contribuendo così alla creazione di una vera cultura europea "unita nelle diversità".

Puoi chiederci il dvd del cortometraggio, te ne sarà inviata una copia compatibilmente con le nostre disponibilità.

 .

pubbl_for_reviewing