skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
  • Home page : Nella homepage del sito www.europarl.it sono visibili i prossimi eventi in programma e le ultime notizie sulle attività del Parlamento europeo
  • Succede al PE
    • Eventi : Nella pagina "Eventi" si trovano le attività organizzate dall'EPIO in Italia suddivise nelle quattro categorie principali: RDF, legislativi, valori, giovani. E' inoltre visibile una cartina dell'Italia con le attività nelle 5 circoscrizioni elettorali.
    • Notizie dal Parlamento europeo : Nella pagina "News 2018" sono pubblicati i comunicati stampa relativi ai lavori del Parlamento europeo: sessioni plenarie, riunioni di commissione, attività rilevanti sul territorio italiano.
      • News giugno 2018
        • Incontro Tajani - Kurz: la migrazione è la sfida più grande : Il Presidente del PE Antonio Tajani, in visita ufficiale a Vienna per un incontro della Conferenza dei Presidenti, ha incontrato il Cancelliere austriaco Kurz e il Presidente Van der Bellen. L'Austria guiderà dal 1 luglio il semestre europeo.
        • Le commissioni riunite questa settimana a Bruxelles : Tra gli argomenti in agenda: riforma del diritto d’autore, resistenza antimicrobica, relazioni UE-Cina, tratta di esseri umani. A Bruxelles si riunisce l’Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE. La Conferenza dei presidenti sarà riunita a Vienna.
        • Il Parlamento europeo è l'istituzione europea più affidabile : Secondo un sondaggio diffuso oggi dalla Commissione europea, il Parlamento europeo consolida la sua posizione come istituzione europea più affidabile.
        • Il PE riduce il numero dei deputati dopo la Brexit : Il Parlamento europeo ha approvato mercoledì la proposta di riduzione del numero dei deputati e la ridistribuzione di una parte dei seggi, se il Regno Unito uscirà dall'Unione europea.
        • Aviazione civile e droni: approvate regole comuni : Il Parlamento europeo ha approvato martedì in seduta plenaria nuove regole UE per regolamentare l'uso dei droni e modernizzare le norme sulla sicurezza aerea.
        • DiscoverEU: parti in viaggio per l'Europa! : Questa estate vuoi viaggiare alla scoperta dell'Europa? L'UE ti dà la possibilità di farlo gratuitamente! Se hai compiuto 18 anni al 1⁰ luglio 2018, puoi partecipare a DiscoverEU. Le iscrizioni sono aperte dal 12 al 26 giugno 2018.
        • Il Parlamento europeo premia l'impegno dei cittadini : La Fobap onlus - Fondazione Bresciana Assistenza Psicodisabili, la dott.ssa Paola Scagnelli, don Virginio Colmegna e il prof. Antonio Silvio Calò sono i quattro vincitori italiani del Premio Cittadino europeo 2018.
        • Conferenza sul patrimonio culturale dell'Unione : Sono aperte le iscrizioni alla conferenza ad alto livello "Il patrimonio culturale in Europa: un ponte tra passato e futuro", che si terrà mercoledì 26 giugno 2018 nell'emiciclo del Parlamento europeo a Bruxelles. Il M° Ezio Bosso sarà tra gli ospiti speciali. Partecipa anche tu!
        • Questa settimana al PE di Bruxelles : Protezione dati personali, pacchetto mobilità, unione digitale, autorizzazione pesticidi: su questo e altro lavoreranno le commissioni. Il PE ospita la conferenza per il 30º del Premio Sakharov. I gruppi politici preparano la Plenaria di giugno a Strasburgo.
        • Il PE vota per migliorare la protezione civile UE : I deputati hanno approvato giovedì alcune proposte per migliorare il meccanismo di protezione civile UE, con l'obiettivo di aiutare gli Stati membri a reagire con maggiore rapidità ed efficacia alle catastrofi naturali e dolose.
        • Il PE vuole mettere un freno al lavoro precario : Il Parlamento europeo ha adottato giovedì in Plenaria una risoluzione che invita la Commissione europea e gli Stati membri a combattere il lavoro precario e l’uso abusivo dei contratti di lavoro a tempo determinato nel settore pubblico e privato dell’UE.
      • News maggio 2018
        • Il Presidente Tajani inaugura domani EYE 2018 : Il Presidente del PE Antonio Tajani, inaugurerà domani la terza edizione dell’evento europeo dei giovani. Ad un anno dalle elezioni europee del 2019 Strasburgo accoglierà, l'1 e il 2 giugno 2018,8.000 giovani tra i 16 e 30 anni, provenienti da tutta Europa.
        • Il PE approva le norme antidumping in via definitiva : Il Parlamento europeo ha approvato le nuove regole che consentiranno l'introduzione di dazi doganali più elevati sulle importazioni oggetto di dumping o sovvenzioni statali, allo scopo di proteggere meglio i posti di lavoro, le imprese UE e l'ambiente.
        • Politica agricola UE a lungo termine: le proposte del PE : Per la nuova PAC i deputati chiedono maggiore flessibilità per gli Stati membri, con norme applicate secondo esigenze proprie ma con obiettivi, strumenti e controlli comuni; finanziamenti distribuiti più equamente e adeguati alle necessità, e aziende sostenibili e innovative.
        • Libia: le proposte del Parlamento per la stabilità : Secondo i deputati, per affrontare il fenomeno migratorio e combattere il terrorismo, sono necessari la stabilità politica della Libia grazie a un governo che goda di un ampio consenso nazionale, e strumenti di cooperazione e sviluppo economico.
        • I costi di un'Europa senza Schengen : Il Parlamento europeo ha approvato la relazione annuale sullo stato di Schengen. Secondo i deputati, gli Stati membri dovrebbero "promuovere la fiducia reciproca nel funzionamento dell’area Schengen, la solidarietà e la coesione", e si dicono contrari alla reintroduzione dei controlli alle frontiere.
        • gdpr_regolamento-privacy-europeo : Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali. I cittadini saranno maggiormente tutelati e le imprese avranno norme chiare a cui fare riferimento.
        • Trattamento equo per i lavoratori distaccati : Il Parlamento europeo ha espresso il suo voto finale sulla parità di retribuzione e di condizioni di impiego dei lavoratori temporaneamente distaccati in un paese diverso da quello di provenienza. La norma intende altresì garantire la competizione leale tra imprese. 
        • EYE 2018: idee nuove per l'Europa di oggi e di domani : Il Parlamento europeo accoglierà, venerdì 1 e sabato 2 giugno 2018 a Strasburgo, 8.000 giovani europei di età compresa tra i 16 e i 30 anni. I partecipanti allo European Youth Event 2018 discuteranno sul futuro dell'Europa.
        • Elezioni europee: il conto alla rovescia inizia oggi : Nel maggio 2019, tra il 23 e il 26, i cittadini dell'UE a 27 voteranno per eleggere i 705 deputati del prossimo Parlamento europeo a suffragio universale diretto e, indirettamente, il Presidente della Commissione europea.
        • Questa settimana al Parlamento europeo : Facebook, protezione dei dati personali e presentazione dell'ultimo sondaggio Eurobarometro sono gli argomenti principali di questa settimana a Bruxelles.
        • Mark Zuckerberg domani al PE : Il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, sarà al Parlamento europeo di Bruxelles martedì, per incontrare il Presidente Tajani e i leader dei gruppi politici.
        • Anteprima di RegionEuropa, domenica 20 maggio su Rai3 : Questa settimana a RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, si parla di Futuro dell'Europa, di politica di coesione, di legalità e di territori.
        • Il Presidente del PE al Summit Ue-Balcani occidentali a Sofia : Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, sarà oggi e domani al Summit tra l’Unione europea e i paesi dei Balcani Occidentali. Il vertice riunisce i capi di Stato e di Governo Ue con i leader di Albania, Bosnia ed Erzegovina, Serbia, Montenegro, ex Repubblica Jugoslava di Macedonia e Kosovo.
        • Le commissioni parlamentari riunite a Bruxelles dal 14 al 17 maggio : Tra gli argomenti all’ordine del giorno nei lavori delle commissioni al PE: protezione civile, catastrofi naturali e aiuto finanziario dell'Unione, cyber-difesa, migrazione e revisione del finanziamento europeo, audizione sulla protezione dei dati personali.
        • Anteprima di RegionEuropa, domenica 6 maggio su Rai3 : Questa settimana a RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, si parla della proposta di bilancio a lungo termine dell'UE, presentata dalla Commissione questa settimana a Bruxelles, e di cosa ne pensa il Parlamento europeo.
        • Il Parlamento si esprime sul bilancio UE a lungo termine : Il Parlamento europeo vuole un budget dell'Unione europea per 2021-2027 politico e ambizioso, basato su obiettivi e strategia chiari e sul principio del valore aggiunto europeo.
        • Apertura della plenaria a Bruxelles : Il Presidente Antonio Tajani ha espresso a nome del Parlamento europeo le condoglianze alle famiglie e ai conoscenti delle vittime delle persecuzioni religiose e del terrorismo.
      • News aprile 2018
        • Anteprima di RegionEuropa, domenica 29 aprile su Rai3 : Questa settimana a RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, l'intervista al Presidente del PE Antonio Tajani che parla del futuro dell'UE, delle prossime elezioni europee nel 2019 e di lavoro.
        • I deputati sostengono le riforme per accelerare l’esame delle richieste di asilo : Secondo le nuove regole adottate mercoledì dalla commissione libertà civili del Parlamento europeo, la procedura di domanda e concessione di asilo dovrà essere più semplice e rapida, e includerà alcune garanzie rafforzate, in particolare per i minori.
        • Rivoluzione digitale: se ne è parlato a Bruxelles : Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha aperto ieri a Bruxelles la conferenza di Alto livello sul digitale e per il governo delle piattaforme online. L’evento si iscrive nel quadro dell’iniziativa "Il Parlamento dei cittadini".  
        • I presidenti delle assemblee parlamentari UE insieme a Tallin : Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha aperto lunedì a Tallinn, in Estonia, la Conferenza europea dei Presidenti dei Parlamenti nazionali (EUSC).  
        • Le commissioni parlamentari riunite questa settimana a Bruxelles : Sistema europeo di asilo, anti-terrorismo, allargamento dell’Unione, rapporti UE/Tunisia, FEG per i lavoratori della Caterpillar: questi alcuni degli argomenti all’ordine del giorno nei lavori delle commissioni. Mercoledì il PE ospiterà una conferenza sulla società digitale.
        • Approvato dal PE l'utlimo aggiornamento delle norme antiriciclaggio : Il Parlamento europeo ha votato giovedì l'ultimo aggiornamento della normativa anti-riciclaggio, che mira a prevenire l'utilizzo del sistema finanziario per il riciclo di capitali e il finanziameto del terrorismo attraverso una maggiore trasparenza delle transazioni finanziarie e delle imprese.
        • Il Parlamento approva le date delle elezioni europee 2019 : Le date delle prossime elezioni europee sono state approvate mercoledì dai deputati europei riuniti in Plenaria: si andrà al voto tra il 23 e il 26 maggio 2019.
        • Economia circolare: riciclare meno, smaltire di più. : Il Parlamento europeo ha approvato mercoledì in via definitiva le quattro relazioni del pacchetto "economia circolare": aumentare il riciclo, migliorare la gestione dei rifiuti e ridurre gli sprechi alimentari sono tra gli obiettivi della normativa.
        • Il futuro dell'Europa secondo Macron : Il Presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, è intervenuto martedì in Plenaria e discusso con i deputati e il Presidente della Commissione Jean-Claude Juncker sul futuro dell'Europa.
        • Il PE approva nuovi obiettivi di riduzione emissioni : I deputati hanno votato e approvato due proposte di legge per la riduzione del 30% delle emissioni di CO2 prodotte da agricoltura, trasporti, edilizia e rifiuti entro il 2030. La deforestazione sarà compensata piantando nuovi alberi.
        • Efficienza energetica degli edifici: il PE approva! : Il Parlamento europeo ha approvato oggi la revisione della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia. Gli Stati membri dovranno elaborare strategie a lungo termine per assicurare che gli edifici diventino efficienti sul piano energetico entro il 2050.
        • Anteprima di RegionEuropa, domenica 15 aprile su Rai3. : Questa settimana a RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, l'intervista al Presidente del PE Antonio Tajani che parla del futuro dell'UE, delle prossime elezioni europee nel 2019 e di lavoro.
        • Tajani a Roma per una raccolta fondi a favore del WFP : Il Presidente del PE, Antonio Tajani, parteciperà stasera a Roma, su invito del World Food Programme (WFP), a un evento di beneficenza a favore di "Food Assistance for Assets", in occasione del campionato mondiale di Formula E, la competizione riservata alle monoposto elettriche.  
        • Bando di gara aperto per servizi di supporto commissione ITRE : Il Parlamento europeo ha pubblicato un bando di gara aperto per l'assegnazione del contratto quadro n. IP/A/ITRE/FWC/2018-019, per la fornitura di servizi specializzati di supporto al lavoro della Commissione industria, ricerca ed energia del PE. Limite per la presentazione delle offerte: 4 maggio 2018.
        • Il Presidente Tajani riceve a Madrid il premio “Forum Nuova Economia” : Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, riceverà oggi a Madrid il premio "Forum Nuova Economia" 2018 per lo Sviluppo economico e la coesione sociale. Nel pomeriggio terrà un discorso al Parlamento spagnolo.  
        • RegionEuropa: domenica 8 aprile 2018 ore 11.30 su Rai3 : Pubblichiamo in questa pagina l'anteprima di RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, che racconta il rapporto delle istituzioni locali e dei territori italiani con le Istituzioni europee.
        • Questa settimana a Bruxelles: commissioni e preparazione della plenaria : In agenda, il voto sul Sistema comune europeo di Asilo e la discussione sul rischio di violazione dei valori UE in Ungheria. I gruppi politici preparano i dibattiti e i voti per la plenaria di aprile a Strasburgo.
        • Salute dei lavoratori: nuove sostanze incluse tra gli agenti cancerogeni : La commissione occupazione e affari sociali del PE ha adottato martedì 27 marzo nuove regole per migliorare la protezione dei lavoratori esposti a sostanze cancerogene. I settori coinvolti sono le costruzioni, la metallurgia e l’industria automobilistica.
        • L’UE deve salvaguardare l’indipendenza dei media : Gli stati membri dell’Unione europea dovrebbero creare e mantenere, con le leggi e nella pratica, un ambiente sicuro e affidabile per i giornalisti: lo hanno detto i deputati della commissione Libertà civili, giustizia e affari interni del PE, il 27 marzo 2018 a Bruxelles.
      • News marzo 2018
      • News febbraio 2018
        • Il Presidente Tajani apre la plenaria con un minuto di silenzio per Kuciak : In apertura di sessione a Bruxelles il Presidente del PE, Antonio Tajani, interviene condannando fermamente l’omicidio del reporter slovacco Ján Kuciak e della sua compagna Martina Kusnirova, e chiedendo di osservare un minuto di silenzio in loro memoria.
        • Economia circolare: promuovere il riciclo e ridurre l’invio in discarica : I deputati della commissione ambiente fissano obiettivi ambiziosi alla normativa sull’economia circolare: la quota di rifiuti cittadini riciclati dovrà raggiungere il 55% entro il 2025 e il 65% entro il 2035, termine entro il quale sarà limitata al 10% la quantità di rifiuti conferita in discarica.
        • Questa settimana a Bruxelles: commissioni e mini-plenaria : Punti chiave della plenaria: risultati del vertice UE, stato di diritto in Polonia, protezione di miele e api, evasione fiscale e commissione fiscale speciale. Nelle commissioni si discute di pacchetto rifiuti e Mario Draghi interviene sull'economia europea. Dal 26/2 al 4/3 a Bruxelles.
        • RegionEuropa: domenica 25 febbraio 2018 ore 11.30 su Rai3 : Pubblichiamo in questa pagina l'anteprima di RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, che racconta il rapporto delle istituzioni locali e dei territori italiani con le Istituzioni europee.
        • Tajani presenta posizione PE su bilancio e Spitzenkandidaten : Il Presidente Antonio Tajani ha presentato venerdì, al vertice dei capi di Stato e di governo, la posizione del Parlamento europeo su bilancio dell'Unione e Spitzenkandidaten.
        • I deputati della commissione ENVI ad Amsterdam per EMA : Una delegazione della commissione ambiente e sanità pubblica del PE ha effettuato una missione conoscitiva ad Amsterdam, dove l'EMA sarà trasferita nel 2019. Secondo i deputati, i ritardi nella consegna del nuovo edificio potrebbero avere conseguenze sulla continuità dell’attività dell’agenzia.
        • Il Patto dei Sindaci per città più sostenibili : L’iniziativa europea che unisce più di 7.700 città e paesi con l’obiettivo comune di ridurre le emissioni di gas serra e reagire al cambiamento climatico, festeggia i suoi primi dieci anni. Giovedì 22 febbraio le sindache e i sindaci di tutta Europa si incontrano al Parlamento europeo.
        • La settimana di commissioni a Bruxelles: scopri l'agenda : Questa settimana al PE: fiscalità e imprese, consumatori ed energia elettrica, acquisto di prodotti difettosi, cosmetici e test sugli animali, programma europeo di difesa, riforma del bilancio UE. E ancora, incontri per la settimana parlamentare europea e dibattito con il nuovo presidente dell'Eurogruppo.
        • Il PE crea una commissione speciale sui pesticidi : Il Parlamento europeo ha adottato, nel corso della sessione plenaria di febbraio, il mandato e la composizione di una commissione speciale incaricata di esaminare la procedura di autorizzazione dell’UE per i pesticidi.
        • Delegazione della Commissione per i trasporti e il turismo in Italia : Una delegazione della commissione TRAN del Parlamento europeo ha incontrato le autorità italiane e visitato Sicilia e Campania per valutare lo stato dell'arte di alcuni snodi fondamentali del corridoio intermodale Scandinavo-Mediterraneo.
        • La commissione trasporti del PE in visita in Italia : Una delegazione della commissione TRAN del Parlamento europeo sarà in visita a Catania e Napoli per incontrare le autorità italiane e valutare lo stato dell'arte di alcuni snodi fondamentali del corridoio intermodale Scandinavo-Mediterraneo.
        • Delegazione del PE ad Amsterdam per EMA : La Conferenza dei Presidenti del Parlamento europeo ha approvato una missione ad Amsterdam sullo stato di avanzamento del doppio trasferimento dell'Agenzia europea per i medicinali e sullo sviluppo del progetto immobiliare ad Amsterdam.
        • RegionEuropa: domenica 11 febbraio 2018 ore 11.30 su Rai3 : Pubblichiamo in questa pagina l'anteprima di RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, che racconta il rapporto delle istituzioni locali e dei territori italiani con le Istituzioni europee.
        • Tolleranza zero per le mutilazioni genitali femminili : La Commissione e gli Stati membri devono intensificare i loro sforzi per sradicare la pratica delle mutilazioni genitali femminili: è quanto affermano i deputati nella risoluzione votata mercoledì a Strasburgo.
        • Meno seggi al Parlamento europeo dopo l'uscita del Regno Unito : Con l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea, il Parlamento propone la riduzione del numero dei deputati da 751 a 705 e la ridistribuzione di una parte dei seggi lasciati liberi. Una quota resterebbe invece a disposizione per ulteriori allargamenti dell'UE.
        • Il PE conferma il sistema dei "candidati principali" per le Europee 2019 : Secondo i deputati europei il sistema degli "Spitzenkandidaten", ovvero i "candidati principali" dei partiti politici europei, deve essere confermato per le prossime elezioni europee.
        • Il PE vota lo stop al geoblocking ingiustificato : Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva le norme che vietano il cosiddetto "geoblocking", cioè la pratica di restringere l’accesso agli acquisti in retesu base territoriale. Esclusi per ora i contenuti protetti da copyright.
      • News gennaio 2018
        • Questa settimana a Bruxelles: commissioni e preparazione della plenaria : I deputati discuteranno nuovamente sulla situazione dello stato di diritto in Polonia. I diritti dei cittadini dopo l'uscita del Regno Unito dall'UE saranno al centro della discussione in un'audizione pubblica. I gruppi politici prepareranno la prossima plenaria, dal 5 febbraio a Strasburgo.
        • RegionEuropa: domenica 28 gennaio 2018 ore 11.30 su Rai3 : Pubblichiamo in questa pagina l'anteprima di RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, che racconta il rapporto delle istituzioni locali e dei territori italiani con le Istituzioni europee.
        • Una foto per EYE 2018: partecipa entro il 22 gennaio! : Giovani da tutta Europa parteciperanno ad EYE 2018: vuoi essere uno di loro? Condividi su Instagram una o più foto sui 5 temi proposti e potresti essere invitato al Parlamento europeo di Strasburgo nel mese di giugno. La scadenza per l'invio degli scatti è il 22 aprile 2018!
        • Elezioni 2019: i deputati aprono a una circoscrizione paneuropea dopo la Brexit : La commissione Affari costituzionali ha adottato oggi una proposta sulla ridistribuzione dei seggi del Regno Unito dopo la Brexit: riduzione a 705 del numero di deputati eletti al PE, 46 seggi in riserva per liste paneuropee e allargamento, ridistribuzione di 27 seggi a 14 paesi sottorappresentati.
        • Protezione dei minori nelle controversie internazionali : Pur riconoscendo la qualità delle proposte della Commissione per migliorare il regolamento UE in vigore, risalente al 2003, i deputati hanno proposto modifiche alle norme sulla risoluzione delle controversie internazionali in materia di divorzio e responsabilità genitoriale, compresi i casi di sottrazione di minori.
        • Per l'UE nuovi obiettivi su efficienza energetica e rinnovabili : Il Parlamento ha approvato nuovi obiettivi vincolanti per migliorare l'efficienza energetica e stabilito una quota minima di energia prodotta da fonti rinnovabili. Il 12% di energia consumata nei trasporti dovrà provenire da rinnovabili, e stop all'olio di palma. 
        • Il Primo ministro irlandese apre i dibattiti sul futuro UE : Un'Unione europea più democratica, il completamento dell'unione economica e monetaria, il rispetto delle promesse fatte nel corso delle trattative per la Brexit: su questi i temi il premier Leo Varadkar ha condiviso le sue riflessioni con i deputati, lo scorso mercoledì in Plenaria a Strasburgo.
        • La settimana di commissioni a Bruxelles: scopri l'agenda : Tra gli argomenti di questa settimana i deputati discutono di: ripartizione dei seggi al PE per le prossime elezioni del 2019, riduzione delle emissioni di anidride carbonica, cooperazione giudiziaria in UE, Stato di diritto a Malta, api e miele. Il PE commemora mercoledì l’Olocausto.
        • RegionEuropa: domenica 21 gennaio 2018 ore 11.30 su Rai3 : Pubblichiamo in questa pagina l'anteprima di RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, che racconta il rapporto delle istituzioni locali e dei territori italiani con le Istituzioni europee.
        • Nuove tecnologie: esportazioni da UE nel rispetto dei diritti umani : Il Parlamento è pronto a negoziare con i ministri UE le nuove regole che aggiungerebbero alcuni strumenti di cyber-monitoraggio all'elenco già esistente di prodotti che le autorità nazionali devono approvare prima di esportare.
        • Antonio Tajani sulle priorità della Presidenza bulgara : Dal 1 gennaio 2018 la Presidenza del Consiglio dell'UE è stata assunta dalla Bulgaria. Il programma di attività dei prossimi 6 mesi è stato presentato oggi ai deputati nel corso della Plenaria a Strasburgo. Leggi la dichiarazione del Presidente del Parlamento europeo.
        • Brexit: i deputati discutono le conclusioni del Consiglio UE : I deputati riconoscono i progressi nei negoziati per l'uscita del Regno Unito dall'UE ma ritengono che la parte più difficile debba ancora venire. Tutte le parti interessate stanno cercando di trovare le soluzioni migliori per i cittadini.
        • Tajani apre la Plenaria con i diritti umani in Turchia : Il Presidente del Parlamento europeo ha aperto la prima sessione del 2018 a Strasburgo esprimendo preoccupazione per le violazioni, da parte del governo turco, dei diritti umani, il cui rispetto è uno dei valori fondamentali dell'Unione europea.
        • RegionEuropa: domenica 14 gennaio 2018 ore 11.30 su Rai3 : Pubblichiamo in questa pagina l'anteprima di RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, che racconta il rapporto delle istituzioni locali e dei territori italiani con le Istituzioni europee.
        • RegionEuropa: domenica 7 gennaio 2018 ore 11.30 su Rai3 : Pubblichiamo in questa pagina l'anteprima di RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, che racconta il rapporto delle istituzioni locali e dei territori italiani con le Istituzioni europee.
    • 60° Anniversario dei Trattati di Roma : A marzo 2017 ricorre il 60° Anniversario della firma dei Trattati di Roma. In questa pagina le attività organizzate dell'Ufficio d'Informazione per l'occasione, foto e video storici dagli archivi audiovisivi del Parlamento europeo.
      • La Casa della storia europea: visitatela a Bruxelles : Un luogo per discutere, interrogarsi e riflettere sulla storia europea. Dai miti alle scoperte, al caos e alla coesione del XX secolo, la Casa della storia europea accompagna i visitatori in un viaggio lungo il cammino della storia europea, sollecitandoli a riflettere sul suo futuro.
      • Note d'Europa - Arrangiamento inno dell'Unione europea : Nell’ambito delle celebrazioni del 60° Anniversario dei Trattati di Roma, l’Ufficio d’Informazione del PE in Italia invita gli studenti delle scuole superiori a realizzare un breve video la cui colonna sonora sia un arrangiamento musicale originale dell’Inno alla Gioia. Scade il 7 novembre 2016.
      • Miglior Volantino 60° Anniversario Trattati di Roma : Nell'ambito delle iniziative per celebrare il 60° Anniversario dei Trattati di Roma, l’Ufficio di Informazione del Parlamento europeo in Italia invita le scuole superiori a realizzare un volantino informativo sui Trattati di Roma firmati il 25 marzo 1957. Scade il 9 novembre 2016.
      • Il 24 febbraio a Roma gli Stati Generali della Generazione Erasmus : Nell’ambito delle celebrazioni per i 30 anni dalla nascita del programma Erasmus e i 60 anni dalla firma dei Trattati di Roma, si svolgono a Roma il 24 febbraio 2017 gli Stati Generali della Generazione Erasmus, Primo Consiglio Italiano.
      • Video eventi Trattati di Roma
        • Video attività dell'Ufficio d'informazione
          • #INNOROMA2017 - Selezione Euroscola : Nell’ambito delle celebrazioni del 60° Anniversario dei Trattati di Roma, l’Ufficio d’Informazione del PE in Italia ha invitato gli studenti delle scuole superiori a realizzare un breve video la cui colonna sonora sia un arrangiamento musicale originale dell’Inno alla Gioia.
          • Studenti in Campidoglio per "Back to Citizens" : Per celebrare il 60° anniversario dei Trattati di Roma, l’Ufficio d'Informazione in Italia del Parlamento europeo ha organizzato "Back to Citizens", un incontro con gli studenti partecipanti al progetto Ambassador School Programme del Parlamento europeo.
          • ies_io-leuropa-e-lo-sport : Nell’ambito delle celebrazioni del 60° Anniversario dei Trattati di Roma, l’Ufficio d’Informazione del PE in Italia ha invitato gli studenti delle scuole superiori a realizzare un breve video la cui colonna sonora sia un arrangiamento musicale originale dell’Inno alla Gioia.
      • foto_eventi_trattati_roma
    • Ci segnalano : In questa sezione del sito vengono pubblicate informazioni su eventi non organizzati dall'Ufficio d'Informazione in Italia ma che abbiamo il piacere di segnalare ai lettori delle nostre pagine.
      • Ci segnalano - Attività 2018
      • Ci segnalano - Attività 2017
        • Premio Semplicemente donna 2017 : Si terrà a Cortona il 24 novembre 2017 la V edizione del Premio Semplicemente Donna. Il riconoscimento viene assegnato a donne che si sono distinte per capacità nei loro settori di competenza o per azioni di rilievo sociale o culturale. La lista delle premiate sarà resa nota il 10 novembre in conferenza stampa.
        • Brexit, nel negoziato - Roma, 20 giugno 2017 : L'Ufficio d'Informazione del Parlamento europeo in Italia ha il piacere di segnalare l'appuntamento con "Brexit, nel negoziato", il 20 giugno 2017 dalle ore 9.00 a Roma, Palazzo Fiano (Piazza San Lorenzo in Lucina, 4).
      • Ci segnalano - Attività 2016
        • A Lucca il 13° Forum europeo Digitale - 9 e 10 giugno al Real Collegio : L'Ufficio d'Informazione del Parlamento europeo in Italia (EPIO) ha il piacere di segnalare l'appuntamento, il 9 e il 10 giugno 2016 a Lucca, con il 13° Forum europeo Digitale. Due giorni di tavole rotonde, workshop, conferenze, presentazioni, interviste, area demo, incontri di business B2b, panel con i principali attori dei Media e delle piattaforme tecnologiche.
        • Prix Canada-Italie pour l’Innovation 2016 : Sono aperte le iscrizioni ai Seminari di studio organizzati da AESI per l'anno accademico 2015/2016. La domanda per sostenere il colloquio di ammissione deve essere inviata entro il 4 gennaio 2016.
        • Seminari di Studio AESI 2016 - Il futuro politico di un'Europa solidale : Sono aperte le iscrizioni ai Seminari di studio organizzati da AESI per l'anno accademico 2015/2016. La domanda per sostenere il colloquio di ammissione deve essere inviata entro il 4 gennaio 2016.
      • Ci segnalano - Attività 2015
        • Summer School Renzo Imbeni - L'Europa delle idee : Modena, dal 10 al 15 settembre 2015. Il futuro dell'Europa e il ruolo dell'UE nel mondo: è il tema guida scelto per la IV edizione della Summer School Renzo Imbeni, che offre ai giovani laureati selezionati a partecipare, la possibilità di proseguire il percorso di studio e di approfondimento sull’Unione europea e sul processo di consolidamento democratico. Le sessioni sono aperte anche al pubblico.
        • A Lucca il 12° Forum europeo Digitale - 11 e 12 giugno a Palazzo Ducale : Una serie di eventi sul Digitale che consentono di aprire nuove relazioni internazionali e nazionali, grazie a una serie di appuntamenti e incontri in un'intense agenda di due giorni: tavole rotonde, keynote, presentazioni e report, interviste, area demo, incontri di business B2b, panel con i principali attori dei Media e delle piattaforme tecnologiche.
        • European Parliament to Campus – Insieme per celebrare la Festa dell’Europa : Il 9 Maggio, alle ore 9.30, nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali si terrà una conferenza per celebrare la Festa dell’Europa insieme al past-President del Parlamento Europeo, On.le Enrique Baron Crespo, che sarà ospite dell’Università di Catania nel quadro del programma ‘European Parliament to Campus’.
        • Bologna Medicina - Festival della scienza medica. La lunga vita : Si inaugurerà a Bologna, dal 7 al 10 maggio 2015, il "Festival della scienza medica. La lunga vita", un’iniziativa organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna con il concorso di Genus Bononiae - Musei nella Città, che si propone di indagare i molti aspetti, i vari profili e le grandi passioni che accompagnano lo sviluppo delle scienze biomediche. Quattro giorni di incontri, conferenze, dibattiti per discutere del futuro della nostra salute.
        • Social Media e Personal Branding: cosa fare, come scrivere, come apparire online per trovare lavoro in Europa e nel mondo. : Il Centro di Documentazione europea (CDE) dell'Università degli Studi di Milano e 'Social Media Marketing Day' #SMMdayIT organizzano l’incontro "Social Media e Personal Branding", venerdì 24 aprile presso l'Università degli Studi di Milano.
        • Roma Sinti Fest - Racconti e immagini Rom Sinti e Camminanti : Il "Roma Sinti Fest" è un evento dedicato alla cultura, alla storia e alla condizione sociale di rom, sinti e caminanti. Il 14 marzo 2015, dalle 15.00 alle 24.00, il Nuovo Cinema Aquila ospiterà una programmazione continua di film e documentari italiani ed esteri alla presenza degli autori.
    • Sessione plenaria : I 751 deputati al Parlamento europeo si riuniscono mensilmente negli emicicli di Strasburgo e Bruxelles durante le sedute plenarie. Per scoprire come funziona la Plenaria, clicca sui link qui sotto.
      • Le plenarie dell'ottava legislatura
        • plenary_2018
          • Il Parlamento è in plenaria a Strasburgo dall'11 giugno: scopri l'agenda. : Nucleare iraniano, priorità del prossimo Consiglio europeo, seggi al PE post elezioni 2019, droni e sicurezza, Unione economica e monetaria, emissioni CO2, riforma giudiziaria in Polonia: questi alcuni dei temi in discussione. Mark Rutte in Aula per discutere sul futuro dell’UE.
          • Il PE riunito in plenaria a Strasburgo dal 28 al 31 maggio : Difesa commerciale, spazio Schengen, bilancio UE post-2020, politica agricola comune, diritti dei lavoratori, elezioni in Libia: questi alcuni temi della plenaria. Il dibattito sul Futuro dell’Europa prosegue con l'intervento del Premier lussemburghese Xavier Bettel.
          • Il Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles : Bilancio UE a lungo termine, bandire i test dell’industria cosmetica sugli animali, garanzie per i minori migranti, indipendenza dei media: questi i principali argomenti della sessione plenaria del PE a Bruxelles. Il premier belga Charles Michel interverrà in aula sul futuro dell’Unione.
          • Plenaria a Strasburgo: scopri i temi della sessione di aprile 2018 : Dibattito sul Futuro dell’Europa con il Presidente Macron. I deputati discutono di uso improprio dei dati personali dei cittadini e di tutela dei giornalisti nell’UE. Il PE vota su: pacchetto economia circolare, strategie nazionali per la protezione climatica e forestale, risparmio energetico nell’edilizia.
          • La plenaria di marzo 2018 a Strasburgo: scopri l'agenda : Tra i temi in agenda questa settimana: il bilancio dopo il 2020, le future relazioni con il Regno Unito, la tassazione delle aziende, la sicurezza dei giornalisti e uso improprio dei fondi UE in Slovacchia, i dazi USA su acciaio e alluminio. Dibattito sul futuro dell'Europa con il Premier portoghese Costa.
          • Il Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles : Risultati dell'ultimo vertice UE, Stato di diritto in Polonia, crisi umanitaria in Siria, protezione delle api e della qualità del miele, lista nera dei paradisi fiscali e unione bancaria: di questo si discute e vota nella plenaria a Bruxelles. Il PE istituirà una commissione speciale sui crimini finanziari.
          • La plenaria di febbraio 2018 a Strasburgo: scopri l'agenda : Acquisti online senza frontiere, riduzione seggi al PE e riforma legge elettorale per il 2019, tagli a emissioni e finanziamenti per innovazioni. Dibattito con Mario Draghi su investimenti, sostegno a banche e minacce informatiche. Il Primo ministro della Croazia interverrà sul futuro dell’Europa.
          • La prima plenaria del 2018 dal 15 gennaio a Strasburgo : In agenda, le richieste dei MEP sul Pacchetto energia pulita, il dibattito su Summit UE e Brexit, lo stop a esportazioni di strumenti atti a spiare i cittadini, le nuove norme UE per lotta a criminalità organizzata e terrorismo. Ospiti in aula il Premier bulgaro Borissov, sulla Presidenza del Consiglio, e l’irlandese Varadkar, sul futuro UE.
        • plenary_2017
          • Da lunedì 11 dicembre il Parlamento riunito in plenaria a Strasburgo : PAC, Panama Papers, sicurezza alimentare, proroga piano investimenti UE, contenuti TV e Radio online, politica estera e diritti: ecco i temi di questa plenaria. I deputati discuteranno in vista del Consiglio europeo del 14-15 dicembre a Bruxelles. L'Opposizione democratica in Venezuela riceverà il Premio Sakharov 2017.
          • I deputati riuniti a Strasburgo dal 23 ottobre: scopri l'agenda : Vertice UE e futuro dell'Europa, libertà dei media, protezione investitori, sicurezza ai confini europei, lavoratori distaccati, glifosato: questi alcuni dei temi in discussione e al voto in questa sessione plenaria. Il Presidente del PE annuncerà il vincitore del Premio Sakharov 2017.
          • I deputati riuniti a Strasburgo dal 2 ottobre: scopri l'agenda : Stato dei negoziati Brexit, cyber-crime, diritti e sicurezza dei passeggeri, procura europea a protezione del denaro pubblico, condizioni detentive e riabilitazione, mandati d'arresto Interpol e preparazione del summit europeo del 19-20 ottobre. Questi alcuni temi della Plenaria PE a Strasburgo.
          • Plenaria di settembre a Strasburgo: scopri l'agenda : La discussione prioritaria della plenaria sarà sullo Stato dell’Unione. Altri temi: WiFi in aree pubbliche, prodotti e servizi per disabili, gas, rischi alimentari, clima, armi, fondi per terremoti in Italia e per lotta alla disoccupazione. Per la politica estera: flussi migratori, Nord-Corea, relazioni UE Turchia e America latina. Al voto la commissione speciale anti-terrorismo.
          • Plenaria di luglio 2017 a Strasburgo: scopri i temi in agenda : Dibattito su Consiglio europeo e preparazione G20, priorità della Presidenza estone, rischio di sospensione dei colloqui di adesione per la Turchia, una commissione speciale antiterrorismo, migrazione e aiuti ai rifugiati, sede unica per il PE, più libri accessibili ai non vedenti, futuro delle finanze UE: di questo e altro si discuterà in plenaria.
          • Plenaria di giugno 2017 a Strasburgo: scopri i temi in agenda : Cambiamento climatico, etichette energetiche per elettrodomestici, 30 anni di Erasmus, divario pensionistico di genere, Capitali europee della cultura, glifosato, Europa digitale, Fondo europeo per gli investimenti, priorità in vista del Consiglio europeo: ecco i temi principali di questa plenaria.
          • Plenaria di maggio 2017 a Strasburgo: scopri i temi in agenda : Dibattito sui negoziati Brexit, il SG ONU Guterres in plenaria, contenuti online, gestione globalizzazione, spreco alimentare, OGM, diritti fondamentali e rifugiati, guerra in Siria e situazione in Medio Oriente, lista stati a rischio riciclaggio: ecco i temi principali di questa plenaria.
          • Plenaria di aprile 2017 a Strasburgo: questi i temi in agenda : In questa sessione i deputati discuteranno e voteranno su: condizioni della Brexit, norme di sicurezza per i dispositivi medici, emissioni auto, abolizione del roaming, uso dell'olio di palma nei biocarburanti, fake news e incitamento all'odio sui social media e Migranti. Leggi l'articolo per maggioni informazioni.
          • Plenaria di marzo 2017 a Strasburgo: questi i temi in agenda : Esiti Consiglio europeo 9-10 marzo, voto su diritti azionisti e retribuzione amministratori, responsabilità importatori di "minerali insanguinati", rafforzare le ispezioni su qualità dei prodotti alimentari, riciclo e smaltimento rifiuti, dibattito con Mogherini su norma "global gag".
          • Plenaria di febbraio 2017 a Strasburgo: questi i temi in agenda : Si vota su limiti ai gas serra, revisione delle norme per i pesticidi a basso rischio, protezione informatori, accordo CETA, norme anti-terrorismo e sicurezza. Si discute del piano salva-Grecia. Ospiti il Presidente austriaco e il premier canadese. Dibattito con Mogherini su Israele.
          • Plenaria di gennaio 2017 a Strasburgo: temi in agenda : Elezione del nuovo Presidente del PE; Priorità della presidenza maltese; Discussione sul riciclaggio di denaro; Risultato del vertice UE: dibattito Juncker - Tusk; Dibattito sutuazione rifugiati e maltempo. Questi i temi della prima plenaria del 2017.
        • plenary_2016
          • Plenaria di dicembre 2016 a Strasburgo: ecco i temi in agenda : Consegna del Premio Sacharov 2016, situazione dei diritti fondamentali, pacchetto energia e preparazione del Consiglio europeo tra gli argomenti in agenda per i deputati riuniti in Plenaria a Strasburgo, dal 12 al 15 dicembre. Segui i lavori in diretta streaming.
          • Plenaria dal 21 novembre 2016 a Strasburgo: scopri i temi all'ordine del giorno : In agenda questa settimana: Sicurezza europea; il futuro della Turchia nell'UE; limite alle emissioni e inquinamento atmosferico. Annuncio del vincitore del Premio Lux. I deputati incontreranno: Mario Draghi, il commissrio Valdis Dombrovskis, Federica Mogherini e il Mediatore europeo Emily O'Reilly.
          • Il Parlamento in plenaria a Strasburgo dal 24 ottobre 2016: scopri i temi all'ordine del giorno : I deputati discuteranno con la Commissione di flessibilità finanziaria per fronteggiare le crisi, piano di lavoro e priorità UE 2017, tassazione delle imprese, tutela dei minori migranti, di sicurezza dei cittadini e degli esiti del Consiglio europeo del 20-21 ottobre. Il PE chiede di monitorare il rispetto dei diritti umani, un trattamento equo per i pescatori UE, leggi efficaci contro criminalità organizzata e corruzione, e voterà la propria posizione sul bilancio UE 2017. Si vota per l'accesso ai servizi pubblici in rete per disabili e anziani, regolare la presenza di acidi grassi trans negli alimenti, prevenire la diffusione in Europa di parassiti delle piante importate. E ancora: i recenti sviluppi nel nord dell’Iraq, l’impegno congiunto UE-Afghanistan, la situazione dei giornalisti in Turchia. Il 27 ottobre la Conferenza dei Presidenti sceglierà il vincitore del Premio Sacharov 2016. Segui i lavori in diretta streaming.
          • Plenaria dal 3 ottobre 2016 a Strasburgo: scopri i temi all'ordine del giorno : In agenda: divieto all'esportazione di “merci di tortura", meccanismo su “l’uso corretto” delle tariffe di roaming, riforme strutturali in Grecia, sicurezza dei materiali a contatto con gli alimenti, diritti delle donne in Polonia, rispetto dei diritti umani da parte delle imprese nei Paesi terzi ed equo trattamento per i pescatori UE. Nei dibattiti con la Commissione, i conflitti d'interesse di commissari ed ex, e migrazione, Russia, politica commerciale europea in vista del Consiglio di ottobre. Previsti la ratifica dell’accordo di Parigi sul cambiamento climatico e il dibattito sui prossimi negoziati (COP22) di Marrakech. I lavori sono trasmessi in diretta streaming.
          • Plenaria di settembre 2016 a Strasburgo: ecco i temi all'ordine del giorno : Stato dell’Unione, valutazione del candidato commissario britannico, “caso” Apple, prima relazione della commissione d'inchiesta sulle emissioni, Stato di diritto e diritti fondamentali in Polonia, bilancio UE 2017 e tagli proposti dal Consiglio, reinsediamento di rifugiati, documento di viaggio europeo per il rimpatrio di cittadini di Paesi terzi, sviluppi in Turchia a seguito al fallito colpo di Stato: questi i temi principali della Plenaria che si svolgerà dal 12 al 15 settembre 2016 a Strasburgo. I lavori del Parlamento europeo sono trasmessi in diretta streaming.
          • Plenaria di luglio 2016 a Strasburgo: ecco i temi all'ordine del giorno : In pleanaria a Strasburgo, il dibattito sulle conclusioni del vertice europeo del 28-29 giugno in seguito alla “Brexit”, la discussione sulle priorità della Presidenza slovacca del Consiglio UE, il voto finale sulla creazione di una guardia costiera e di frontiera europea e sulla revisione del bilancio a lungo termine dell'UE per far fronte alle crisi. E ancora, le proposte per norme fiscali più eque per le imprese, le nuove norme UE contro le minacce online, le nuove norme vincolanti per l’etichettatura sull'efficienza energetica, il veto alle indicazioni nutrizionali sugli energy drink. I lavori del Parlamento europeo sono trasmessi in diretta streaming.
          • Il Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles il 22 e 23 giugno : I Presidenti di Israele e Palestina si rivolgeranno al Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles. Si discute e vota su: i progressi fatti a livello nazionale su efficienza energetica e rinnovabili, le norme sui patrimoni di 16 milioni di coppie internazionali, la nomina dei membri della commissione d’inchiesta “Panama Papers", la fine del segreto bancario dei cittadini UE a Monaco. Nel dibattito con la Commissione si parla di tutele per i cittadini dell'UE nei trasferimenti di dati personali verso la Cina. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Plenaria di giugno 2016 a Strasburgo: ecco i temi all'ordine del giorno : Nell'agenda della Plenaria, lo scrutinio intermedio per il piano di investimenti di Jean-Claude Juncker, il voto sulla commissione d'inchiesta creata dopo lo scandalo Panama Papers e quello sull'elusione fiscale. I deputati chiederanno di pubblicare i criteri scientifici per ridurre l’esposizione agli interferenti endocrini, voteranno sulle nuove norme per facilitare l'accettazione transfrontaliera dei certificati e sulla lotta alle pratiche commerciali sleali della grande distribuzione. Si parlerà dei fondi di aiuto ai paesi di origine dei migranti e del Pacchetto per l'immigrazione legale. I lavori del Parlamento europeo sono trasmessi in diretta streaming.
          • Sessione plenaria di maggio 2016 a Bruxelles: scopri quali sono gli argomenti in agenda : Le proposte per potenziare il mercato unico digitale UE, le opzioni per un'Unione dell'energia a beneficio dei consumatori e contro la povertà energetica, il flusso dei dati personali tra UE e USA e il nuovo “Privacy Shield” sotto esame, le misure per affrontare la crisi nel settore lattiero-caseario e aiutare i produttori, la regolamentazione delle valute virtuali per scongiurare riciclaggio e finanziamento al terrorismo. Questi alcuni dei temi che saranno trattati nella plenaria a Bruxelles, che accoglierà in seduta solenne il Re Willem-Alexander dei Paesi Bassi. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • 9 Maggio 2016: Festa dell'Europa e apertura della plenaria a Strasburgo. : I deputati dibattono sui negoziati per il programma di assistenza finanziaria alla Grecia, discutono la proposta di riforma delle norme sul diritto d’asilo (norme di Dublino) e su come ripristinare il completo funzionamento dell'area di libero transito di Schengen. Si vota sui nuovi poteri a Europol per combattere il terrorismo e sullo scambio obbligatorio di informazioni fiscali sulle società tra i Paesi UE. Il PE ribadisce la necessità di proteggere l'industria europea da importazioni oggetto di dumping dalla Cina. Etichettatura alimentare: i deputati chiedono l'indicazione del Paese di origine per carne e latte e un sistema di tracciabilità forte contro l'etichettatura errata del pesce I lavori del Parlamento europeo sono trasmessi in diretta streaming.
          • Sessione plenaria di aprile 2016 a Bruxelles: scopri quali sono gli argomenti in agenda : I deputati chiedono una supervisione del PE sulla Banca europea degli investimenti. In agenda il dibattito sull'accordo UE-Turchia, la rimozione degli ostacoli tecnici per creare uno spazio ferroviario unico nell'UE, le nuove regole sull'affidabilità dei benchmark finanziari, la protezione dei minori nei casi di custodia transfrontalieri, il riconoscimento di uno status giuridico europeo per domestici e badanti. Il PE si pronuncia sulla gestione del bilancio UE del 2014. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Scoprite i temi all'ordine del giorno della plenaria di aprile 2016 a Strasburgo : Nuove strategie antiterrorismo dopo i recenti attentati e scandalo fiscale "Panama Papers" all'ordine del giorno nel dibattito del PE con CE e Consiglio. Si parlerà di come uscire dalla crisi agricola con il Commissario Hogan. I deputati chiedono un Erasmus+ anche per tirocinanti e apprendisti. Sui temi caldi - migrazione, asilo, lotta al terrorismo - in agenda il dibattito sull’accordo UE-Turchia dopo il vertice del 18 marzo, la richiesta di un sistema di asilo comunitario centralizzato e di canali legali, i fondi extra per rifugiati e lotta al terrorismo. Il PE vota sul divieto al glifosato (un erbicida) nell'UE e su nuove norme per difendere le aziende da furto e uso improprio di segreti commerciali. I lavori del Parlamento europeo sono, come sempre, trasmessi in diretta streaming.
          • Plenaria di marzo 2016 a Strasburgo: scopri i temi all'ordine del giorno : Migrazione, con l'esito del vertice UE-Turchia e preparazione del prossimo (17-18 marzo), e misure UE per proteggere le donne rifugiate (IWD Giornata della donna 2016): sono due degli appuntamenti in agenda questa settimana a Strasburgo. E ancora: migliorare l'educazione alimentare nelle scuole, prevenire le malattie animali trasmissibili e limitare l'uso di antibiotici nell'agricoltura; accordi anti-contrabbando di tabacco, protezione degli informatori (caso WikiLeaks), nuove norme per i lavoratori distaccati, unione bancaria e priorità per il bilancio UE 2017, migliorare l'efficienza dei porti. Fra i dibattiti d’urgenza in materia di diritti umani e democrazia, il caso del ricercatore italiano Giulio Regeni. I lavori del Parlamento europeo sono in diretta streaming.
          • Il Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles il 24 e 25 febbraio : In agenda a Bruxelles il dibattito con Tusk e Juncker sull'accordo sulle riforme in vista del referendum in Gran Bretagna; un progetto di legge per migliorare la corrispondenza tra persone in cerca di lavoro e posti disponibili in Europa; la condivisione di informazioni per la lotta al traffico di animali da compagnia; il voto sull'aiuto UE alla Tunisia per le importazioni di olio d'oliva; le priorità 2016 del PE su economia, società e mercato unico. E ancora, gli accordi UE con le aziende di tabacco anti-contrabbando di sigarette funzionano? San Marino: fine del segreto bancario per i cittadini UE. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Plenaria di febbraio 2016 a Strasburgo: scopri i temi all'ordine del giorno : I deputati discuteranno di rifugiati, controlli alle frontiere e futuro di Schengen; migrazione e referendum nel Regno Unito saranno al centro del dibattito pre-vertice di febbraio. La CE presenterà le proposte sul regime fiscale per le società, e il PE interrogherà il Mario Draghi sulla relazione attività della BCE per il 2014. Tra gli altri temi in agenda: l'accordo TiSA sugli scambi di servizi, il veto ai nuovi limiti per le emissioni diesel, lo status di "economia di mercato" alla Cina, i finanziamenti alla Turchia per i rifugiati. Il PE chiede tolleranza zero per la violenza contro le donne. Puoi seguire i lavori del Parlamento con la diretta streaming dalla Plenaria di Strsburgo.
          • I temi all'ordine del giorno della prima plenaria del 2016 a Strasburgo : In agenda per la sessione di gennaio, discussione sulla clausola di mutua difesa invocata dalla Francia, le conclusioni della COP21 di Parigi sul clima, cultura e istruzione per combattere l'estremismo, le soluzioni per la disoccupazione giovanile e l'mprenditorialità femminile. E ancora: gli esiti del summit di dicembre a Bruxelles su migrazione, terrorismo, referendum UK; le conclusioni della presidenza lussemburghese e il programma di attività di quella olandese entrante; le tensioni in Siria, Arabia Saudita, Turchia, nel dibattito con Federica Mogherini. Segui i lavori in diretta streaming sul sito del PE!
        • plenary_2015
          • 10 cose imparate durante la plenaria: Premio Sacharov, frontiere esterne, zona euro : Mercoledì, Ensaf Haidar ha ricevuto il premio Sakharov nel 2015 a nome del marito, il blogger saudita Raif Badawi che si trova ancora in carcere. Il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha partecipato per la prima volta a un dibattito in plenaria sulla zona euro e l'Unione economica e monetaria. La Commissione europea ha presentato nuove misure per migliorare il controllo alle frontiere esterne dell'Unione europea.
          • Plenaria di dicembre a Strasburgo: ecco i temi all'ordine del giorno : Mercoledì sarà consegnato il Premio Sacharov per la libertà di pensiero alla moglie di Raif Badawi, vincitore del 2015, che non sarà in plenaria perché ancora in stato di arresto. Il PE discuterà i risultati della Conferenza sul clima di Parigi COP21; si discuterà anche la preparazione del prossimo Consiglio europeo su migrazione, UEM, lotta al terrorismo e Brexit. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Il Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles mercoledì 2 dicembre : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo oggi, a partire dalle ore 15.00, a Bruxelles. Il Parlamento discute le proposte della CE sull'economia circolare e, interroga la Commissione sul rispetto dei diritti umani in Ungheria. Si vota sull'istituzione di una procedura per le denunce a Frontex, della fine del segreto bancario in Liechtenstein, delle nomine di donne nei consigli d'amministrazione di società quotate. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Plenaria di novembre a Strasburgo: scopri cosa è successo : I rifugiati non devono essere equiparati con i terroristi, ha dichiarato la maggior parte dei deputati a seguito degli attacchi terroristici a Parigi. La plenaria ha approvato il bilancio dell'Unione per il 2016, al fine di garantire finanziamenti aggiuntivi per affrontare la crisi dei rifugiati e le migrazioni, e supportare le iniziative a sostegno della crescita economica. Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, ha tenuto un discorso in Plenaria. Il Premio LUX del Parlamento europeo è stato vinto dal film "Mustang", di Deniz Gamze Ergüven.
          • Plenaria del 23 novembre a Strasburgo: i principali temi all'ordine del giorno : Gli attacchi di Parigi e le misure anti-terrorismo, la cooperazione e lo scambio d'informazioni tra paesi ai fini della sicurezza, la gestione dei flussi di migranti e la richiesta di più fondi per affrontare la crisi dei rifugiati: ecco alcuni dei temi all'ordine del giorno nella plenaria di novembre a Strasburgo. Si vota inoltre il Bilancio UE per il 2016. Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, interverrà in seduta solenne mercoledì alle 12. Violenza contro le donne, educazione dei bambini nelle situazioni di crisi, povertà infantile: i deputati presenteranno le loro proposte su questi temi. Martedì si conoscerà il film vincitore del Premio LUX 2015. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Il Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles mercoledì 11 novembre : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo oggi, a partire dalle ore 15.00, a Bruxelles. Il Parlamento discute e vota l'assistenza finanziaria per la Siria e l'Africa, il pacchetto di misure per il trasporto aereo, la riforma della legge elettorale europea e il trattamento privilegiato del contenuto online (zero rating). L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Il Parlamento europeo riunito in plenaria a Bruxelles il 14 ottobre : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo oggi, a partire dalle ore 15.00, a Bruxelles. Il Parlamento vota la tabella di marcia per i negoziati ONU sul clima a Parigi (COP21) e le misure per affrontare la crisi migratoria, L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Plenaria di ottobre a Strasburgo: scopri cosa è successo : Mercoledì, François Hollande e Angela Merkel hanno dominato il dibattito della prima plenaria di ottobre a Strasburgo confrontandosi sulle molteplici crisi che sta affrontando l'Europa: l'economia, i rifugiati e la Siria. I deputati hanno anche dibattuto con la Commissione la legislazione che si sta preparando a seguito dello scandalo Volkswagen. È stata anche discussa la crisi dei rifugiati con il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, a seguito del summit straordinario di settembre.
          • Il Parlamento europeo in sessione plenaria a Strasburgo dal 5 all'8 ottobre : Questa settimana al PE, il dibattito sullo stato dell'UE con Merkel e Hollande, e la visita di Filippo VI di Spagna. Tra i temi in discussione in plenaria: crisi dei rifugiati, manipolazione delle prove sulle emissioni di scarico, regole dei servizi di pagamento, etichetta d’origine per i manufatti tradizionali di qualità, voto sul FEG per i lavoratori licenziati. Segui la plenaria in diretta dalle 17,00 di lunedì 5 ottobre.
          • Mercoledì 16 settembre il PE si riunisce in plenaria a Bruxelles : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo oggi, a partire dalle ore 15.00, a Bruxelles. La sessione si aprirà con un dibattito sulle conclusioni del Consiglio giustizia e affari interni (GAI) sulla crisi dei rifugiati. I deputati discuteranno l'aiuto agli agricoltori con il commissario per l'agricoltura e lo sviluppo rurale. Infine, al voto le raccomandazioni del PE per il programma di lavoro della Commissione per il 2016. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • Il Parlamento europeo riunito in sessione plenaria a Strasburgo dal 7 al 10 settembre : Il primo discorso di Juncker sullo stato dell'Unione e la delicata questione di migranti, rifugiati e richiedenti asilo e della loro accoglienza nell'UE: sono questi i due temi principali di questa sessione plenaria. E ancora: la situazione dei diritti fondamentali nell'UE, la clonazione degli animali d'allevamento, il commercio di prodotti derivati dalla foca, la crisi dei mercati agricoli, il budget dell'Unione per il 2016. L'accesso all'acqua potabile è un diritto umano fondamentale: se ne parla con l'iniziativa dei cittadini Right2Water. Segui la plenaria in diretta dalle 17,00 di lunedì 7 settembre.
          • Cos'è successo durante la Plenaria di luglio a Strasburgo? : La crisi greca è stata al centro della scena durante la Plenaria di luglio. Il Primo ministro greco Alexis Tsipras è venuto a discutere dei problemi del suo paese all'emiciclo di Strasburgo. Gli europarlamentari hanno anche adottato le loro raccomandazioni per il testo definitivo dell'accordo TTIP. È anche stata approvata una riforma del sistema per lo scambio di quote di emissioni dell'UE.
          • Dal 6 al 9 luglio 2015 il Parlamento europeo riunito in sessione plenaria a Strasburgo : La prossima settimana il Parlamento europeo si riunirà a Strasburgo per l'ultima sessione plenaria prima della pausa estiva. Vediamo alcuni dei temi principali all'ordine del giorno: le priorità della presidenza lussemburghese di turno, le proposte di riforma per il diritto d'autore, le raccomandazioni del PE per i negoziati sul TTIP, gli aiuti del fondo di solidarietà, gli stanziamenti per l'immigrazione. I deputati analizzeranno le conclusioni del Consiglio di giugno su immigrazione, sicurezza e Grecia. Segui i lavori del Parlamento europeo in diretta, da lunedì 6 luglio 2015.
          • Mercoledì 24 giugno il Parlamento europeo si riunisce in plenaria a Bruxelles : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo oggi, a partire dalle ore 14.00, a Bruxelles. L'agenda dei lavori prevede, in apertura, la preparazione della riunione del Consilgio europeo (25 e 26 giugno). Il fondo europeo per gli investimenti strategici, la revisione del quadro di governance economica, la trasparenza nell'applicazione del patto di stabilità e crescita, sono i temi principali in agenda. In chiusura, la discussione sul piano d'azione della CE per un sistema di imposizione più equo per le imprese nell'UE. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.
          • 10 cose dalla Plenaria di giugno a Strasburgo : Le relazioni tra l'UE e la Russia sono state all'ordine del giorno di questa plenaria a Strasburgo. In due risoluzioni distinte, i deputati hanno chiesto all'UE di mantenere la loro unità rispetto all'annessione illegale della Crimea da parte della Russia e hanno richiamato l'attenzione sulla militarizzazione della regione del Mar Nero. Il dibattito e la votazione sul TTIP sono stati rinviati a causa dell'alto numero di emendamenti.
          • Mercoledì 27 maggio il Parlamento europeo si riunisce in plenaria a Bruxelles : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo mercoledì 27 maggio, a partire dalle ore 15.00, a Bruxelles. Il segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon terrà un'allocuzione sui temi della Libia e dell'immigrazione. Durante i lavori i deputati si confronteranno sul prossimo G7 previsto il 6 e 7 giugno in Germania, e voteranno le nuove misure dell'UE per promuovere sane abitudini alimentari. Segui la diretta streaming dalle ore 15.
          • Dall'8 all'11 giugno 2015 il Parlamento europeo riunito in sessione plenaria a Strasburgo. : Cosa bolle nella pentola della Plenaria a Strasburgo della prossima settimana? Si discute e vota sulla strategia per l'uguaglianza di genere, i diritti di proprietà intellettuale, le raccomandazioni del PE per i negoziati TTIP, una risoluzione sull'Ungheria, i progressi della Turchia per l'adesione, la sicurezza nel Mar Nero. I deputati interrogheranno la Commissione il Consiglio sulle frontiere intelligenti per l'ingresso nell'UE. E poi lo sport, con lo scandalo corruzione della FIFA e i Giochi di Baku. Segui i lavori del Parlamento europeo, da lunedì 8 giugno.
          • Dalla plenaria: immigrazione, congedo di maternità e mercato unico digitale : Durante la plenaria a Strasburgo del 18-21 maggio i deputati hanno votato le misure di prevenzione per evitare di finanziare i conflitti armati attraverso l'import dei minerali e ha invitato i governi a sbloccare il piano di armonizzazione del congedo di maternità in tutta Europa. Al voto anche le misure sull'immigrazione irregolare e norme più severe per impedire il riciclaggio di denaro.
          • A Strasburgo dal 27 al 30 aprile il Parlamento europeo riunito in sessione plenaria : Sicurezza, ambiente, diritti dei consumatori, sono i principali temi al centro delle discussioni di questa settimana a Strasburgo. Riduzione di uso e spreco di sacchetti di plastica, biocarburanti di seconda generazione, il sistema eCall per le auto, una nuova strategia europea per gli alcolici, una risoluzione sui temi di EXPO Milano 2015. E ancora, l'Agenda europea per la sicurezza e le frontiere intelligenti, l'Iniziativa per l'occupazione giovanile, la politica per la pesca, l'epidemia che ha colpito gli oliveti italiani. Senza dimenticare le tragedie nel Mediterraneo, nel dibattito con il Consiglio e la CE.
          • Cos'è successo durante la sessione del 15 aprile a Bruxelles : Il PE approva il trasferimento al 2015 dei fondi UE per i programmi nazionali che hanno subito ritardi, esorta Turchia e Armenia a normalizzare le relazioni approfittando del centenario del genocidio del popolo armeno (24 aprile 1915), chiede la fine della discriminazione del popolo Rom e il riconoscimento della Giornata commemorativa del genocidio avvenuto durante la II Guerra mondiale.
          • Mercoledì 15 aprile il Parlamento si riunisce in plenaria a Bruxelles : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo mercoledì 15 aprile, a partire dalle ore 15,00, a Bruxelles. Durante i lavori i deputati si confronteranno sul 100° anniversario del genocidio armeno e sull'allocazione delle risorse rimaste dal bilancio UE del 2014. Segui la diretta streaming dalle ore 15.
          • A Strasburgo dal 18 al 21 maggio il Parlamento europeo si riunisce in sessione plenaria : Plenaria di maggio a Strasburgo, tanti sono i temi all'ordine del giorno. Questi i principali: agenda europea sull'immigrazione, norme antiriciclaggio, sicurezza e difesa in vista del vertice di giugno, come affrontare l'epidemia di Xylella, strategia per il mercato unico digitale in UE, congedo di maternità. E ancora, la situazione in Ungheria, come limitare il flusso di denaro a gruppi armati, come migliorare l'assistenza sanitaria, le sigarette contraffatte, i pressi dell'energia.
          • Cos'è successo durante la sessione del 25 marzo a Bruxelles : Durante la plenaria a Bruxelles i deputati hanno discusso sulle conclusioni del Consiglio europeo di marzo, l'aiuto finanziario all'Ucraina, il pacchetto sulla trasparenza fiscale e il razzismo nei confronti del popolo Rom. All'ordine del giorno è stata aggiunta la discussione con Federica Mogherini sull'attentato della scorsa settimana a Tunisi. La sessione si è aperta con un minuto di silenzio per le vittime del disastro aereo Germanwings avvenuto nelle Alpi francesi il 24 marzo e dell'attacco terroristico al Museo Bardo in Tunisia il 18 marzo. Il Presidente Schulz ha espresso le più sentite condoglianze del Parlamento a famiglie e amici.
          • Mercoledì 25 marzo il Parlamento riunito in plenaria a Bruxelles : Una (mini) sessione plenaria avrà luogo mercoledì 25 marzo a Bruxelles. In programma il dibattito sulle conclusioni del Consiglio europeo di marzo, l'aiuto finanziario all'Ucraina, il pacchetto sulla trasparenza fiscale e il razzismo nei confronti del popolo Rom. All'ordine del giorno è stata aggiunta la discussione con Federica Mogherini sull'attentato della scorsa settimana a Tunisi. La plenaria si aprirà con un minuto di silenzio per le vittime dell'incidente aereo di ieri sulle Alpi francesi. Segui la diretta streaming dalle ore 15.
          • Cos'è successo durante la plenaria di marzo a Strasburgo : Durante la plenaria a Strasburgo del 9-12 marzo, i deputati hanno votato per porre un tetto alle commissioni delle carta di pagamento e hanno valutato gli avanzamenti dei paesi candidati all'adesione dell'UE. Il Parlamento ha inoltre discusso l'omicidio del politico dell'opposizione russa Boris Nemtsov e ha chiesto un maggiore impegno per colmare il divario retributivo tra uomini e donne.
          • A Strasburgo dal 9 al 12 marzo il Parlamento europeo riunito in sessione plenaria : Promuovere l'uguaglianza tra uomini e donne nell'UE e arginare l'aumento della pedofilia via internet sono due temi al centro delle discussioni questa settimana a Strasburgo. Si parlerà inoltre di priorità economiche, massimali sulle commissioni per acquisti con carte, creazione di fondi d'investimento a lungo termine, repressione delle frodi sui fondi comunitari, futuro dell'unione energetica. Re Abdullah II di Giordania visiterà la plenaria per la quarta volta. I deputati discuteranno della morte del leader dell'opposizione russa Nemstov con Federica Mogherini.
          • Mercoledì 25 febbraio la mini sessione plenaria a Bruxelles : Una sessione plenaria di un giorno avrà luogo mercoledì 25 febbraio a Bruxelles e sarà dedicata all'unione energetica, all'esito del recente summit e all'incontro con il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi.
          • A Strasburgo dal 9 al 12 febbraio il Parlamento europeo riunito in sessione plenaria : Gli eurodeputati discuteranno di misure antiterrorismo in vista del prossimo vertice europeo, di utilizzo della tortura da parte della CIA e del ruolo dei paesi UE. Le crisi umanitarie in Siria e Iraq, il monitoraggio della democrazia e dei diritti fondamentali nell'Unione, la tutela delle frontiere, la migrazione e l'asilo, il piano per l'occupazione giovanile, saranno tra i temi discussi con i rappresentanti di Commissione e Consiglio. Per i diritti dei consumatori, si parlerà di indicazione di origine delle carni utilizzate per i prodotti trasformati e di trasparenza sui prezzi dei farmaci. La mutilazione genitale femminile è praticata anche in Europa: i deputati chiedono tolleranza zero. E ancora, l'estensione della convenzione sulla sottrazione dei minori e, per i surfisti del web, la garanzia di una rete aperta e neutrale. Insomma, una plenaria densa di temi importanti: da non perdere!
          • A Strasburgo dal 12 gennaio il Parlamento europeo riunito per la prima Plenaria del 2015 : Questa settimana a Strasburgo discussione sui risultati dell'ultimo consiglio europeo, valutazione della presidenza italiana uscente e priorità del nuovo semestre di presidenza a guida lettone. Poi la commemorazione del 70º anniversario della liberazione di Auschwitz e i voti sul programma di lavoro della CE per il 2015, sugli OGM, sulla libertà di stampa e dei media in Turchia. Il PE terrà la sua discussione annuale sulle principali linee di politica estera e sarà portato in plenaria anche il caso dei due marò italiani ancora trattenuti dalle autorità indiane. E ancora, si parlerà del traffico di esseri umani nel Mediterraneo e di un piano d'azione europeo contro la criminalità organizzata, la corruzione e il riciclaggio di denaro.
        • plenary_2014
          • A Strasburgo dal 15 dicembre il Parlamento europeo riunito in Plenaria : Questa settimana a Strasburgo: le priorità del programma di lavoro della CE per il 2015, il voto finale su bilancio 2015 e per i fondi supplementari 2014, lo stanziamento di aiuti per i lavoratori licenziati (FEG) e per i disastri naturali (FSUE), l'Unione bancaria, una nuova politica industriale per aiutare il settore siderurgico. E ancora la consegna del Premio LUX, l'elezione del Mediatore europeo, il voto sul riconoscimento dello Stato di Palestina e sull'accordo di associazione UE-Georgia, il dibattito sull'uso della tortura da parte della CIA, la riflessione su come prevenire altre morti nel Mediterraneo e garantire un approccio comune in materia di immigrazione.
          • Cosa è successo durante la plenaria di novembre a Strasburgo : Due visite importanti hanno segnato la sessione plenaria di novembre. Martedì Papa Francesco è stato ricevuto nell'emiciclo, seguito mercoledì dal Premio Sacharov 2014, il dottor Denis Mukwege. È stato infatti ricompensato il suo impegno per le vittime di violenza sessuale nei conflitti. All'ordine del giorno anche il piano d'investimenti della Commissione europea per rilanciare l'economia e la preparazione di negoziati sul clima delle Nazioni Unite.
          • Plenaria del PE: che succede questa settimana a Strasburgo : Questa settimana di plenaria sarà densa di avvenimenti. Papa Francesco sarà in visita ufficiale al PE, il Premio Sakharov 2014 sarà consegnato a Denis Mukwege, il PE voterà una mozione di censura alla Commissione europea per la questione Luxleakes. E ancora: dibattito sul riconoscimento dello Stato di Palestina, bilancio UE, pacchetto di 300 miliardi di euro per gli investimenti, il cambiamento climatico in vista di Lima, aiuti allo sviluppo, violenza alle donne, come evitare altre morti nel Mediterraneo.
          • A Strasburgo dal 20 ottobre il Parlamento europeo riunito in Plenaria : Questa settimana a Strasburgo le audizioni dei Commissari designati per il trasporto e l'Unione energetica e il voto sulla nuova Commissione europea. L'aumento dei fondi per le priorità UE nel budget 2015, la discussione sulle priorità del Consiglio europeo del 23 e 24 ottobre, prolungare l'accesso senza dazi al mercato UE per i prodotti provenienti dall'Ucraina, il rafforzamento dei controlli UE su immigrazione irregolare, il mancato rispetto degli impegni dei paesi UE sulle riforme, un dibattito su ISIS e i rischi per la sicurezza: questi i temi principali del dibattito nella plenaria di ottobre.
          • La prossima seduta plenaria del PE dal 20 ottobre a Strasburgo : Il Parlamento europeo si riunirà nuovamente a Strasburgo dal 20 al 23 ottobre 2014.
      • I lavori della plenaria e delle commissioni parlamentari sono sospesi : L'attività legislativa del Parlamento europeo riprenderà ufficialmente il 22 agosto 2016 con una settimana di attività esterne.
  • Scoprire l'Europa
    • I vostri deputati : I 33 milioni di cittadine e cittadini italiani sono rappresentati al Parlamento europeo da 73 deputati, suddivisi in sei gruppi politici e una non iscritta.
    • Il Parlamento europeo : Il PE è l'Istituzione di espressione democratica e di controllo dell'Unione europea e rappresenta gli oltre 500 milioni di cittadini dei 28 Stati che fanno parte dell'Unione. Il Parlamento si riunisce a Strasburgo e a Bruxelles, mentre il Segretariato generale ha sede a Lussemburgo.
    • Patrocinio : Il patrocinio rappresenta per il Parlamento europeo una modalità per aderire a un evento fornendo il proprio sostegno morale. Le domande di patrocinio sono inviate al Presidente del PE.
    • Premi del PE : Il Parlamento europeo si impegna a difesa dei valori e della cultura europei. Il PE a sua volta riconosce l'impegno dei singoli e della società civile nell'ambito dei diritti umani, della comprensione tra i popoli, dell'integrazione.
    • Cittadinanza europea : L'Unione europea è l'insieme di tutti quei Paesi europei democratici che collaborano per migliorare la vita dei loro cittadini e per creare un mondo migliore.
      • 2013 e 2014 - Anni dei Cittadini : Il 2013 è stato proclamato "Anno europeo dei cittadini" con decisione del Parlamento europeo e del Consiglio, su proposta dalla Commissione, pubblicata il 23 novembre 2012 nella Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea. L'Anno europeo è stato inaugurato il 10 gennaio 2013 a Dublino con un dibattito pubblico, in concomitanza con l'inizio della presidenza irlandese del Consiglio. In vista delle elezioni europee di maggio 2014 si è deciso di protrarre le attività dell'anno europeo anche nel 2014.
      • Premio Nobel per la Pace 2012 all'Unione europea : Il premio Nobel per la Pace 2012 è stato assegnato all'Unione europea. Il Parlamento europeo crede che siano i cittadini i primi destinatari di questo riconoscimento e, durante una cerimonia speciale a Strasburgo, il premio è stato loro offerto simbolicamente. "La pace in Europa è possibile grazie solo all'Unione europea", ha dichiarato il presidente del PE Martin Schulz, ricordando che la pace non deve essere presa per scontata.
      • Carta dei diritti fondamentali : L'Unione europea si fonda, sin dalla sua creazione, sul rispetto dei diritti dell'uomo, delle istituzioni democratiche e sull'osservanza della legge, e questi sono i valori sanciti dalla Carta dei diritti fondamentali. Il godimento di questi diritti fa sorgere responsabilità e doveri nei confronti degli altri come pure della comunità umana e delle generazioni future.
      • E-justice: la giustizia europea con un click. : European Justice è il portale della giustizia europea, punto centrale per i cittadini e gli operatori, progettato per aiutare chiunque abbia bisogno di una consulenza su problemi giuridici transfrontalieri.
      • SOLVIT, la soluzione efficace dei vostri problemi in Europa. : SOLVIT è un servizio gratuito, di facile impiego, ideato per aiutare i cittadini e le imprese dell'Unione europea a trovare soluzioni rapide e pragmatiche ai problemi che incontrano nel mercato interno.
      • Richieste di informazioni dei cittadini (Ask EP)
      • Agorà dei cittadini per lottare contro la disoccupazione giovanile : Il Parlamento europeo organizza un'Agorà dei cittadini sulla disoccupazione giovanile, a Bruxelles dal 6 all'8 novembre 2013. Il PE intende raccogliere giovani da tutta Europa per discutere sulle attuali sfide del mercato del lavoro nell'Unione. La data limite per l'iscrizione (online) è stata posticipata al 6 settembre 2013.
    • Essere informati
      • Richieste di informazioni dei cittadini (Ask EP) : Qualsiasi cittadino dell'Unione europea può contattare il Parlamento europeo per chiedere informazioni sull'organizzazione, le competenze e le attività della nostra istituzione.
      • Accesso ai documenti : Il Parlamento europeo si è sempre battuto per la massima trasparenza delle sue attività e, in accordo con il Trattato e con la Carta dei diritti fondamentali, ha reso pubblici i suoi documenti e le sue discussioni.
    • I simboli dell'Unione : La bandiera, l'inno, il motto, una giornata e la moneta (anche se non adottata da tutti i paesi membri): i cinque simboli dell'Unione europea.
      • La bandiera dell'Unione europea : La bandiera dell'Unione europea è simbolo dell'unità e dell'identità di tutta l'Europa ed è composta da una corona di stelle dorate che rappresentano la solidarietà e l'armonia tra i popoli d'Europa. Contrariamente a quanto spesso si crede, le 12 stelle non rappresentano il numero degli Stati membri: fu scelto il numero 12 perché in alcune tradizioni rappresenta il simbolo della perfezione, della completezza e dell'unità. La bandiera rimarrà quindi la stessa anche dopo le future adesioni di nuovi Stati membri.
      • L'inno europeo : L'inno europeo (inno alla gioia) è l'adattamento dell'ultimo movimento della Nona Sinfonia di Beethoven scritta dal compositore nel 1824 ed è non solo l'inno dell'Unione europea ma di tutta l'Europa in generale.
    • Il Trattato di Lisbona : Il Trattato di Lisbona, entrato in vigore il 1° dicembre 2009, aumenta i poteri del Parlamento europeo e prevede diverse novità per adeguare le Istituzioni europee all'allargamento dell'UE, che oggi conta 15 a 28 Stati membri.
      • Competenze
      • Carta dei diritti fondamentali : Sebbene non abbia incorporato il testo della Carta dei diritti, il Trattato la include sotto forma di allegato, conferendole così carattere giuridicamente vincolante all'interno dell'ordinamento dell'Unione. Secondo quanto disposto dall'art. 6: "L'Unione riconosce i diritti, le libertà e i principi sanciti nella Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea del 7 dicembre 2000, adottata il 12 dicembre 2007 a Strasburgo, che ha lo stesso valore giuridico dei trattati". Tutte le Istituzioni dell'Unione, nelle loro azioni o iniziative legislative, devono ora tener conto dei diritti civili, politici, ed economici e sociali dei cittadini europei. La Corte di giustizia sarà chiamata a giudicare sul rispetto dei suoi principi da parte degli Stati membri.
      • Parlamento europeo: nuovi poteri e nuove responsabilità : Con l'entrata in vigore del Trattato di Lisbona, si estendono al Parlamento dei poteri che prima erano di competenza esclusiva del Consiglio. Più poteri vuol dire anche più responsabilità. Le decisioni del Parlamento avranno un impatto più che mai diretto sulla vita dei cittadini. I deputati dovranno quindi rispettare in tutte le loro attività i diritti fondamentali dei cittadini dell'Unione, in linea con la Carta dei Diritti fondamentali inclusa nel Trattato.
      • Nuovi poteri per i Parlamenti nazionali : Il rafforzamento del ruolo dei Parlamenti nazionali è senza dubbio uno degli elementi più significativi del nuovo assetto istituzionale assunto dall`UE con l'entrata in vigore del Trattato di Lisbona. Con il nuovo articolo 12 del Trattato UE, i Parlamenti nazionali, finora menzionati solo nei Protocolli, entrano a far parte a pieno titolo dell'architettura istituzionale e dello spazio politico europeo.
      • Diritto di iniziativa dei cittadini e dialogo sociale
    • La vostra voce
      • Diritto di petizione : Il Parlamento europeo rappresenta oltre 500 milioni di cittadini e ha come vocazione la difesa dei loro diritti. A tal fine il PE ha istituito al proprio interno una commissione per le petizioni, incaricata di esaminare le richieste presentate dai cittadini e di dar loro seguito nella maniera più appropriata.
      • Mediatore : I cittadini dell'Unione europea, coloro che vi risiedono, le imprese, le associazioni o gli organismi collettivi che hanno la loro sede sociale in uno Stato membro possono presentare una denuncia al Mediatore europeo se ritengono che vi sia cattiva amministrazione da parte delle Istituzioni e degli organi dell'Unione.
      • Diritto di iniziativa dei cittadini : Il diritto di Iniziativa è uno strumento di trasparenza che avvicina i cittadini alla macchina comunitaria e crea legami civici transnazionali su temi comuni. A partire dal 1 aprile 2012 questo diritto, introdotto dal Trattato di Lisbona, permette ai cittadini (almeno 1 milione da 7 Stati membri dell'UE) di chiedere una nuova legge su un tema che ricada nell'ambito di competenza comunitario.
      • Altri diritti
    • La Commissione Juncker : Il 10 settembre il Presidente designato della nuova Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha reso noti i nominativi dei possibili futuri Commissari e i rispettivi incarichi e competenze. Lunedì 29 inizieranno le audizioni di fronte alle commissioni parlamentari competenti, sulla base degli incarichi attribuiti.
  • Per i giovani : Benvenuti nella sezione dedicata in particolare ai giovani, ma anche ai meno giovani. Buona navigazione!
    • Tirocini al Parlamento europeo : Per contribuire alla formazione professionale dei giovani cittadini e permettergli di familiarizzare con il lavoro dell'Istituzione, il PE offre la possibilità di trascorrere un periodo di tirocinio a contatto con i funzionari nei diversi servizi del Segretariato generale. Scopri di più su questa pagina.
      • Tirocini al PE: invia la tua candidatura entro il 15 ottobre 2017 : Se sei alla ricerca di una prima esperienza professionale in ambito internazionale, non lasciarti sfuggire l'esperienza di uno stage al Parlamento europeo. Dal 15 agosto 2017 sono aperte le iscrizioni ai tirocini per titolari di diploma universitario (Robert Schuman). Scopri come candidarti!
      • Tirocini al Parlamento europeo: come fare per candidarsi : Se sei alla ricerca di una prima esperienza professionale in ambito europeo e immagini la tua carriera lavorativa in un'istituzione internazionale, non lasciarti sfuggire l'esperienza di uno stage al Parlamento europeo. Sono aperte le iscrizioni ai tirocini 201...: scopri come inviare la tua candidatura!
      • Tirocini al PE: scopri le prossime scadenze per inviare la tua candidatura : Se sei alla ricerca di una prima esperienza professionale in ambito europeo e ti piacerebbe lavorare in un'istituzione internazionale, non lasciarti sfuggire l'esperienza di uno stage al Parlamento europeo. Riapriranno a marzo le iscrizioni ai tirocini 2016/2017 per titolari di diploma universitario (tirocini Robert Schuman) e a quelli di formazione. Scopri come inviare la tua candidatura!
      • Tirocini di formazione al PE: invia la tua candidatura! : Se sei alla ricerca di una prima esperienza professionale in ambito europeo e ti piacerebbe lavorare in un'istituzione internazionale, non lasciarti sfuggire l'esperienza di uno stage al Parlamento europeo. Se non sei ancora laureato (ma anche se lo sei) puoi iscriverti ai tirocini di formazione per il 2016. Scopri come inviare la tua candidatura!
      • Tirocini al PE: invia la tua candidatura, hai tempo fino a ottobre 2015! : Se sei alla ricerca di una prima esperienza professionale in ambito europeo e ti piacerebbe lavorare in un'istituzione internazionale, non lasciarti sfuggire l'esperienza di uno stage al Parlamento europeo. Sono aperte le iscrizioni ai tirocini 2016 per titolari di diploma universitario (tirocini Robert Schuman) e a quelli di formazione. Scopri come inviare la tua candidatura!
      • Visite di studio : Le visite di studio permettono ai cittadini di almeno 18 anni di approfondire lo studio di determinati argomenti relativi all'integrazione europea. Si possono altresì effettuare ricerche presso la Biblioteca o gli Archivi storici del Parlamento europeo a Lussemburgo. La durata massima delle visite di studio è di un mese.
      • Tirocini presso altre istituzioni europee : Scoprite come proporre la vostra candidatura a un tirocinio presso altre Istituzioni europee, come la Banca centrale europea, la Commissione europea, il Comitato economico e sociale, il Mediatore europeo, il Consiglio d'Europa e l'Istituto universitario europeo.
    • Lavorare per un'istituzione europea : Per diventare funzionari di un'istituzione europea è necessario partecipare ai concorsi indetti dall'Ufficio europeo per la selezione del personale. Le informazioni su opportunità di carriera, procedure di selezione, profili e qualifiche richieste, sono disponibili sul sito EPSO.
    • Opportunità per i giovani in Europa : In questa pagina vi presentiamo Erasmus+, il programma europeo per l’istruzione, la formazione, i giovani e lo sport per il periodo 2014-2020. Vi proponiamo inoltre alcuni portali dedicati per la ricerca di lavoro, la formazione, il volontariato e la mobilità in Europa.
    • Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo : Cosa significa essere cittadini europei, qual è il ruolo del PE nel processo decisionale e legislativo, quanto importante sarà il voto alle prossime elezioni europee del 2019: questi alcuni degli obiettivi del progetto Scuola Ambasciatrice del Parlamento europeo.
      • Festa dell’Europa: gli eventi nelle Scuole ambasciatrici : Nel corso del mese di maggio 2018 le classi partecipanti al progetto Scuola Ambasciatrice del PE hanno organizzato, ciascuna nel proprio istituto, la Festa dell’Europa. La giornata rappresenta il coronamento dell’attività svolta nel corso dell’anno scolastico.
      • Scuola Ambasciatrice del Parlamento europeo 2017/2018 : Il programma Scuola Ambasciatrice del PE è promosso dal 2015 in tutte le scuole d’Europa. Dal 2015 al 2017 circa 100.000 studenti in tutta l’Unione sono stati coinvolti direttamente nel programma.
      • Il mio voto perché - Progetto in vista delle elezioni europee 2019 : In questa pagina sono pubblicati i video realizzati degli studenti partecipanti al progetto "Il mio voto perché". Le scuole sono tutte coinvolte nel progetto Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo. Il miglior video selezionato consentirà agli studenti la partecipazione ad Euroscola.
      • Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo - Il progetto : Il Segretario Generale del Parlamento europeo, Klaus Welle, e la DG Comunicazione del PE (DG COMM) hanno lanciato nel 2015 un progetto pilota per sensibilizzare i giovani sull'Europa e sulla democrazia europea mediante la conoscenza attiva dell’Unione e dell'europarlamento.
      • Scuola Ambasciatrice del Parlamento europeo 2015/2016 : Ambassador School Programme, edizione 2015/2016. Le gallerie fotografiche degli incontri ad Assisi, Brescia, Chatillon, Ferrara, Milano, Palermo, Rieti.
        • Istituto Carlo Porta - Milano : Ambassador School Program - Visita del 21 marzo 2016 all'Istituto Professionale Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Carlo Porta” di Milano.
        • Istituto Andrea Mantegna - Brescia : Ambassador School Program - Visita del 22 marzo 2016 all'IISS "Andrea Mantegna" di Brescia. Partecipano al progetto le classi 3AP07, Accoglienza turistica, e 4AT04 Tecnico Turistico.
        • Istituto Francesco Paolo Cascino - Palermo : Ambassador School Program - Visita del 1 aprile 2016 all'IPSSAR "Francesco Paolo Cascino" di Palermo, Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione.
        • Istituto Orio Vergani - Ferrara : Ambassador School Program - Visita del 7 aprile 2016 all'IPSSAR "Orio Vergani" di Ferrara, Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione, e consegna targa in occasione della Festa dell'Europa il 13 maggio 2016.
        • IPS Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera - Assisi : Ambassador School Program - Visita dell'11 aprile 2016 all'Istituto Professionale di Stato Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera - Servizi Commerciali di Assisi.
        • IPSSEOA Costaggini - Rieti : Ambassador School Program - Visita del 13 aprile 2016 all'Istituto Professionale di Stato Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità alberghiera Costaggini di Rieti.
        • Istituto Professionale Regionale Alberghiero - Chatillon : Ambassador School Program - Visita del 15 aprile 2016 all'Istituto Professionale Regionale Alberghiero di Chatillon, Aosta.
      • Scuola ambasciatrice del PE: al via la seconda edizione : Si svolgerà il 19 ottobre 2016 a Roma, presso la sede dell'Ufficio d'Informazione del Parlamento europeo in Italia, il primo incontro formativo dedicato ai docenti delle scuole che parteciperanno al progetto della DG Comunicazione del PE.
      • Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo 2015 : Un progetto per sensibilizzare i giovani sull'Europa e sulla democrazia europea conoscendo attivamente l’Unione europea e il suo Parlamento. Cosa significa essere cittadini europei, qual è il ruolo del PE nel processo decisionale, perchè votare alle elezioni europee del 2019?
    • Premio Carlomagno della gioventù : Hai un'età compresa tra i 16 e i 30 anni e sei cittadino di uno Stato membro dell'UE? Partecipa al Premio Carlo Magno della Gioventù! Il Premio viene assegnato, dal 2008, annualmente e congiuntamente dal Parlamento europeo e dalla Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana.
      • Carlo Magno 2018: chi sono i vincitori : Il Premio Carlo Magno della gioventù 2018 è stato assegnato al progetto polacco "Worcation". Secondo premio all’Italia con il progetto "Juvenilia". I rappresentanti dei 28 vincenti nazionali hanno partecipato l'8 maggio alla premiazione ad Aquisgrana.
      • Premio Carlo Magno 2018: il progetto Juvenilia è il finalista italiano : Le giurie nazionali del Premio europeo Carlo Magno della gioventù hanno scelto i finalisti dell'edizione 2018. A rappresentare l'Italia sarà il progetto Juvenilia, la rete europea di giovani amici dell'opera.
      • Premio Carlo Magno 2018: candidati entro il 29 gennaio! : I giovani hanno a cuore l’Europa e possono fare la differenza: per questo il PE consegna ogni anno il Premio Carlo Magno per la gioventù. Se hai tra i 16 e i 30 anni e lavori a un progetto con una dimensione europea, hai tempo fino al 29 gennaio 2018 per candidarti.
      • Premio Carlomagno 2017 al progetto Erasmus evening : "Erasmus evening", Polonia, vince il Premio europeo Carlo Magno della gioventù 2017. Completano la terna dei vincitori a livello europeo un progetto danese e uno olandese. I rappresentanti dei 28 vincenti nazionali hanno partecipato alla cerimonia di premiazione il 23 maggio ad Aquisgrana.
    • EYE - European Youth Event
      • EYE 2018: iscrizioni aperte fino al 15 gennaio 2018 : Per lo European Youth Event 2018, il Parlamento europeo accoglierà venerdì 1 e sabato 2 giugno 2018 a Strasburgo 8.000 giovani europei di età compresa tra i 16 e i 30 anni. Le iscrizioni a partecipare sono aperte dal 10 ottobre al 15 gennaio 2018. Scopri di più su questa pagina e partecipa!
        • Europe Calling : A meno di sei mesi dal prossimo incontro con i giovani europei (EYE 2018) il Parlamento europeo ha lanciato un concorso per idee innovative su come entrare in contatto con i giovani cittadini. Se il soggetto ti ispira, partecipa a questa iniziativa iscrivendoti entro il 31 gennaio 2018.
      • EYE 2016 - Insieme, siamo in grado di cambiare le cose : Grande successo di iscrizioni per EYE 2016, l'evento dedicato ai giovani europei organizzato dal Parlamento europeo, in programma a Strasburgo il 20 e il 21 maggio 2016. Sono attesi 7.500 ragazzi.
  • Il nostro ufficio
    • Cosa facciamo : L'Ufficio d'Informazione in Italia (EPIO) è uno degli uffici che il Parlamento europeo ha istituito negli Stati membri dell'Unione europea, allo scopo di rendere più facili e diretti i contatti tra i cittadini europei e l'Assemblea parlamentare da loro eletta. Ha sede a Roma e Milano.
    • Il nostro staff : I funzionari dell'Ufficio d'Informazione in Italia sono 13: 10 persone a Roma e 3 a Milano. Il personale dell'EPIO è a disposizione per informazioni sulle attività del Parlamento europeo.
    • Le nostre sedi : L'Ufficio in Italia del Parlamento europeo è dislocato in due sedi: a Roma, in Via IV Novembre, 149; a Milano, in Corso Magenta, 59.
    • Le nostre sale : Il Parlamento europeo ospita nelle sue sale (Bandiere e Mosaici) iniziative che abbiano una dimensione europea. Lo Spazio Europa al piano terra, è condiviso con la Rappresentanza della Commissione europea.
      • Sala delle Bandiere : La Sala ospita le attività dei deputati europei, dell'Ufficio d'Informazione del PE, di studenti, istituzioni, associazioni e ONG. La Sala è disponibile solo per iniziative con una dimensione europea, collegate all'attività dell'Unione e al processo di integrazione europea.
      • Sala dei Mosaici : La Sala è riservata alle attività dei deputati europei e dell'Ufficio d'Informazione del PE. Occasionalmente può essere concessa in uso a organizzatori esterni e comunque solo per iniziative che abbiano una dimensione europea. La sala può ospitare solo riunioni ristrette.
      • Spazio Europa - Sala conferenze e percorsi didattici : Lo Spazio Europa è uno spazio polifunzionale, per incontri, conferenze e mostre, e per attività di formazione e informazione sull'Unione europea. Vi si svolgono attività dedicate ai ragazzi in età scolare - 8/18 anni - organizzate in percorsi didattici ludo-educativi.
    • La newsletter dell'Ufficio d'informazione : Benvenuti nella pagina dedicata alla newsletter dell'Ufficio d'Information in Italia del Parlamento europeo! Vi offriamo un breve riassunto periodico dell'attività del Parlamento europeo e dell'attualità europea, oltre che informazioni sulle attività dell'Ufficio d'Informazione in Italia.
      • 2018
      • 2016
        • Newsletter n. 4/2016 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Nel corso dell'anno sono previste anche sessioni plenarie a Bruxelles, della durata di un giorno.
        • Newsletter n. 3/2016 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Nel corso dell'anno sono previste anche sessioni plenarie a Bruxelles, della durata di un giorno.
        • Newsletter n. 2/2016 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Nel corso dell'anno sono previste anche sessioni plenarie a Bruxelles, della durata di un giorno.
        • Newsletter n. 1/2016 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Più o meno con la stessa frequenza esso si riunisce anche a Bruxelles, il mercoledì. Nel 2015 saranno 10 le sessioni tenute nella capitale belga.
      • 2015
        • Newsletter n. 9/2015 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Più o meno con la stessa frequenza esso si riunisce anche a Bruxelles, il mercoledì. Nel 2015 saranno 10 le sessioni tenute nella capitale belga.
        • Newsletter n. 8/2015 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Più o meno con la stessa frequenza esso si riunisce anche a Bruxelles, il mercoledì. Nel 2015 saranno 10 le sessioni tenute nella capitale belga.
        • Newsletter n. 7/2015 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Più o meno con la stessa frequenza esso si riunisce anche a Bruxelles, il mercoledì. Nel 2015 saranno 10 le sessioni tenute nella capitale belga.
        • Newsletter n. 6/2015 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Più o meno con la stessa frequenza esso si riunisce anche a Bruxelles, il mercoledì. Nel 2015 saranno 10 le sessioni tenute nella capitale belga.
        • Newsletter n. 5/2015 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio. Il Parlamento si riunisce in seduta plenaria tutti i mesi (salvo in agosto) a Strasburgo, nel corso di una tornata di quattro giorni, dal lunedì al giovedì. Più o meno con la stessa frequenza esso si riunisce anche a Bruxelles, il mercoledì. Nel 2015 saranno 10 le sessioni tenute nella capitale belga.
        • Newsletter n. 4/2015
        • Newsletter n. 3/2015
        • Newsletter n. 2/2015 : La seduta plenaria del Parlamento europeo rappresenta il punto d'arrivo del lavoro legislativo effettuato in seno alle commissioni parlamentari e ai gruppi politici. La plenaria rappresenta altresì la sede in cui i deputati europei - rappresentanti dei cittadini dell'Unione europea – partecipano al processo decisionale comunitario e fanno valere i propri punti di vista presso la Commissione e il Consiglio.
          • Il mercato unico digitale in Europa
          • Attività per la Festa dell'Europa
          • La Commissione europea ha adottato l'Agenda sull'immigrazione : Forte politica di asilo comune, lotta contro i trafficanti, prevenzione della migrazione irregolare, gestione delle frontiere esterne e nuove politiche di migrazione legale. Sono questi i 4 pilastri dell'Agenda europea sull'immigrazione, il piano dell'Unione europea per gestire i flussi migratori nel periodo 2015-2020.
          • L'epidemia di Xylella fastidiosa: un piccolo batterio, una grande emergenza : L'emergenza fitosanitaria che sta colpendo gli ulivi, in particolare in Puglia, e che rischia di minacciare altre coltivazioni e regioni, ha assunto dimensioni senza precedenti portato con sé conseguenze gravi sul piano economico, ambientale e sociale. Le piante subiscono un disseccamento rapido, causato dal batterio di Xylella fastidiosa che si muove nella pianta attraverso i vasi xilematici, i condotti trasportatori di acqua e minerali verso la chioma, ostruendoli. Il batterio si sposta da una pianta all'altra utilizzando come vettore un piccolo insetto.
          • Un'assistenza sanitaria più sicura in Europa : Oggi il Parlamento europeo, riunito in seduta plenaria, ha votato il rapporto "su un'assistenza sanitaria più sicura in Europa: migliorare la sicurezza del paziente e combattere la resistenza antimicrobica", presentata dall'eurodeputato Piernicola Pedicini (M5S - EFDD), membro della commissione ambiente e sanità pubblica del PE. La relazione è stata approvata con 637 voti a favore, 32 contrari e 10 astensioni.
  • Ufficio a Milano : L'Ufficio d’Informazione del Parlamento europeo sede di Milano, promuove iniziative pubbliche sui temi europei, con il coinvolgimento attivo dei parlamentari europei delle circoscrizioni Nord-Ovest e Nord-Est.