skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

A Bruxelles un seminario per la stampa su risorse e opportunità per i giornalisti online

L'Ufficio d'Informazione del Parlamento europeo in Italia organizza un seminario dedicato alla stampa online nella sede del PE a Bruxelles, il 25 e 26 maggio 2016. I giornalisti partecipanti incontreranno alcuni deputati europei, visiteranno il Parlamentarium, parteciperanno alla plenaria e saranno informati sulle risorse e le infrastrutture messe a loro disposizione dai servizi del PE.

I lavori inizieranno con un incontro tecnico sui dossier in materia fiscale attualmente in discussione al Parlamento europeo, dopo il quale i partecipanti incontreranno alcuni deputati (italiani e di altre nazionalità) per discutere di Panama Papers e ruolo del Parlamento europeo sui principali dossier in materia fiscale.

Interverranno, tra i deputati italiani, Sergio Cofferati (S&D-PD), Massimiliano Salini (PPE-FI) e Marco Zanni (EFDD-M5S), e sono previsti gli interventi di Alain Lamassoure (PPE/FR), Huges Bayet (S&D/FR), Fabio De Masi (GUE/DE) ed Eva Joly (Greens/DE).

Gli addetti stampa dei gruppi parlamentari PPE, S&D, EFDD-M5S, GUE/NGL e Verde/ALE, presenteranno la loro attività. Le conclusioni della mattinata di lavori saranno affidate a Jaume Duch, portavoce del Parlamento europeo.

Nel pomeriggio una visita al Parlamentarium e tempo per le interviste e la partecipazione alla mini plenaria.

Giovedì mattina un incontro dedicato alle risorse a disposizione per i media online sul sito internet del Parlamento europeo, con l'addetto stampa per i corrispondenti italiani a Bruxelles, l'Unità Web Communication e il Servizio audiovisivo, e la visita delle infrastrutture audiovisuali del Parlamento europeo.

In chiusura, informazioni sulle possibilità di sovvenzioni per i media online: come chiederle, per quali progetti, secondo quali criteri, quale tempistica.

Immagini PE Strasburgo e Bruxelles interno riunione commissione parlamentare
Immagini PE Strasburgo e Bruxelles interno riunione commissione parlamentare