skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Al via il progetto "Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo"

La DG Comunicazione del PE ha lanciato un progetto denominato "Scuola Ambasciatrice" del Parlamento europeo, per sensibilizzare i giovani sui temi europei, incoraggiandoli a diventare cittadini europei attivi. Si tratta di un progetto pilota a cui partecipano nove Stati membri tra cui l'Italia, e ha l'obiettivo di creare una rete di istituti scolastici che saranno invitati a svolgere una serie di attività su tematiche europee nel corso dell'anno scolastico 2015/2016.

Per l’anno scolastico 2015-2016 il progetto si rivolge agli studenti degli istituti professionali con indirizzo servizi per l’enogastronomia, l’ospitalità alberghiera, il turismo, sparsi in tutta Italia.

Il primo incontro di formazione si è svolto il 27 novembre 2015 a Roma, organizzato dall'Ufficio d'informazione in Italia del Parlamento europeo, con la partecipazione dell'eurodeputato Lorenzo Cesa (PPE) che ha aperto l'iniziativa e risposto alle domande dei rappresentanti degli istituti scolastici. Il secondo incontro di formazione si è svolto l'11 dicembre a Milano.

La seconda fase del progetto "Ambassador School" prevede, alla fine di gennaio 2016, l'organizzazione di un successivo incontro con gli istituti partecipanti per la definizione della programmazione delle attività didattiche da svolgersi tra febbraio e giugno 2016. Particolare attenzione sarà dedicata, da parte di ogni istituto scolastico, alla sensibilizzazione degli eurodeputati della propria regione e/o della propria circoscrizione elettorale.

La valutazione finale della qualità delle attività svolte e della performance di ogni istituto sarà effettuata nel mese di giugno 2016 dall'Ufficio d'informazione in Italia del Parlamento europeo e dagli eurodeputati. L'istituto scolastico che avrà soddisfatto i requisiti del programma e realizzato in modo soddisfacente le attività auspicate, riceverà la certificazione di "Scuola Ambasciatrice" del Parlamento europeo in Italia.

La cerimonia di consegna della targa e dell'onorificenza si svolgerà al termine dell'anno scolastico in corso, presso l'Ufficio d'informazione in Italia del Parlamento europeo a Roma alla presenza di vari eurodeputati. In tale occasione avverrà il conferimento dei diplomi agli ambasciatori junior e della targa agli istituti Ambassador School.

 
Il banner
Il banner "Cittadinanza europea"