skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Anteprima di RegionEuropa, domenica 29 aprile su Rai3

Questa settimana a RegionEuropa, il settimanale della TGR RAI dedicato all'attualità europea, l'intervista al Presidente del PE Antonio Tajani che parla del futuro dell'UE, delle prossime elezioni europee nel 2019 e di lavoro.

La puntata di RegionEuropa di domenica 29 maggio propone tre approfondimenti: uno dedicato alla giornata del libro, della lettura e del copyright promossa questa settimana dall’Unesco; il secondo, al dibattito sul prossimo bilancio europeo con l’intervento del Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani; il terzo sul glaucoma, la malattia definita “il killer silenzioso della vista”, di cui è molto aumentato il numero di ammalati nei paesi dell’Unione europea.

Tra lo sviluppo di applicazioni on line, il ruolo dei grandi player della rete, e la mancanza di una ferrea direttiva europea a difesa del copyright e del diritto di autore, unita alla progressiva scomparsa delle librerie indipendenti e di prossimità, l’editoria italiana si dibatte in una crisi di cui non è semplice individuare modalità di uscita: Dario Carella ne ha parlato con Fiorenza Mursia, editore, con Stefano Maullu, Vice Presidente della Commissione cultura e istruzione e del Parlamento europeo, e con lo scrittore Domenico Wanderlingh.

Il glaucoma è una patologia degenerativa del nervo ottico che colpisce, solo in Italia, oltre un milione e duecentomila persone. La malattia viene spesso diagnosticata con ritardo: chi ne è affetto infatti non si accorge della riduzione del campo visivo di un occhio a causa della compensazione dell’altro. Antonio Silvestri ne parla con nel suo reportage.

Il settimanale europeo della TGR prosegue con l’informazione dal Parlamento europeo con l’intervista al suo Presidente Antonio Tajani, che illustra quali dovranno essere i pilastri del nuovo bilancio dell’Unione, e alla Vicepresidente del PPE, Lara Comi, che spiega quale deve essere lo sforzo richiesto agli 8 paesi del nord e dell’est Europa che non vogliono alcun aumento delle contribuzioni nazionali al bilancio europeo.

Tutti gli europarlamentari italiani, di qualsiasi partito, e l’intero comparto agroalimentare del nostro Paese, hanno espresso un giudizio fortemente negativo sulle nuove norme europee che riguardano i prodotti biologici. Da parte italiana dunque la  richiesta di prevedere standard di produzione più elevati come in Italia, Paese leader per la produzione biologica e secondo per superficie coltivata dopo la Spagna.

In conclusione di RegionEuropa, l’appuntamento con la rubrica “Opportunità Europa”.

RegionEuropa è in onda tutte le domeniche su Rai 3, dalle 11,30 a mezzogiorno, e in live streaming sul web al sito www.rainews.it/TGR.

L'anteprima completa sul sito della TGR - RegionEuropa
 

Il contenuto di questa pagina riflette le opinioni della redazione del settimanale della TGR RAI RegionEuropa. La pubblicazione è a titolo informativo.