skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Attività 2014

Villa Salviati - Sede degli Arhcivi storici dell'UE
I Cittadini di Lampedusa, SOSERM SOS Emergenza Rifugiati Milano, Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, SOS SCUOLA di Alveare Cinema, Maria De Biase, sono i cinque vincitori italiani, fra i 47 provenienti da 19 Paesi dell'Unione europea, per l'edizione 2014 del Premio del Cittadino europeo. La premiazione si svolgerà a Firenze presso gli Archivi storici dell'Unione europea a Villa Salviati, venerdì 12 dicembre 2014.
© European Union 2013 - European Parliament
Dopo Roma, Torino e Milano, i LUX Film Days sono ospiti alla Cineteca di Bologna. La prossima proiezione è quella di "Bande de Filles", della francese Céline Sciamma, in programma il 20 febbraio. I LUX Days sono un'esperienza culturale unica che crea uno spazio comune in cui gli amanti del cinema europeo possono vedere, in luoghi diversi nei 28 Stati membri e nelle 24 lingue ufficiali dell'Unione, i 3 film finalisti del Premio LUX. Clicca sul banner a piè di pagina e vota il tuo film preferito!
Logo del Premio Sakharov per la Libertà di pensiero e d'espressione.
In occasione dei 25 anni della Convenzione sui diritti dell'infanzia, il Parlamento europeo con la rete del Premio Sakharov in cooperazione con l'Università degli studi di Roma Tor Vergata e UNICEF organizzano un dibattito pubblico sul Futuro dei diritti dei fanciulli e il ruolo della legge.
© European Union 2013 - European Parliament
I LUX Film Days si aprono a Roma il 5 novembre con la proiezione di "Ida", del regista polacco Paveł Pawlikovski. Si prosegue il 21 con "Bande de Filles", della francese Céline Sciamma, e il 28/11 con lo sloveno "Rasredni Sovražnik (Class Enemy)" di Rok Biček. I LUX Days sono un'esperienza culturale unica che crea, da ottobre a dicembre, uno spazio comune in cui gli amanti del cinema europeo possono vedere, in luoghi diversi nei 28 Stati membri e nelle 24 lingue ufficiali dell'Unione, i 3 film finalisti del Premio LUX.
Venerdì 17 ottobre, Amnesty International in collaborazione con l'Ufficio d'informazione in Italia del Parlamento europeo organizza la conferenza "Diritti di migranti e rifugiati in Europa: il costo umano della traversata in mare". La conferenza, che s'inserisce nell'ambito della settimana europea dedicata al Premio Sacharov 2014 promossa dal Parlamento europeo, sarà uno spazio di riflessione tra i rappresentati delle istituzioni europee, italiane e della società civile sul tema dell'immigrazione e dell'asilo, nonché sulle politiche messe in atto dall'Unione europea.
Silvia Costa, neo-eletta Presidente della Commissione per la cultura e l’istruzione del Parlamento europeo, ha annunciato in un video-messaggio da Bruxelles i 3 film finalisti per il Premio LUX 2014, durante la conferenza stampa di presentazione delle Giornate degli Autori tenutasi presso la Casa del Cinema. I registi saranno invitati al prossimo Festival del Cinema di Venezia per presentare i loro film.
I titoli dei tre film finalisti per il Premio LUX 2014 saranno svelati martedì 22 luglio a Roma, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle Giornate degli Autori. I film sono stati scelti tra i 10 della selezione ufficiale che quest'anno concorrono al premio cinematografico del Parlamento europeo.
L'Europa dopo le elezioni europee: cosa ci aspetta? Tutelare il futuro. Combattere la crisi. Incoraggiare la crescita. Il 28 marzo vi aspettiamo a Roma presso la sala Conferenze dell'Ara Pacis per l'ultimo dei cinque eventi sui temi scelti dal PE per la campagna informativa verso le Elezioni europee del 25 maggio. Con gli eurodeputati Roberto Gualtieri e Niccolò Rinaldi, i giornalisti Mauro Bottarelli, Luca Pautasso, Federico Rampini, moderati da Sergio Carrara.
Anche quest'anno l'iniziativa "L'Europa è per le donne" rivolta alle associazioni femminili, promossa dall'Ufficio d'informazione del Parlamento europeo a Milano, si tiene nel corso del mese di marzo e ha raccolto numerose adesioni. Su proposta della Commissione Donne del Parlamento europeo l'8 marzo, Festa Internazionale della Donna, sarà dedicato alla "lotta alla violenza contro le donne" che sarà trattato in molti degli incontri in programma. Le iniziative saranno ospitate presso la sede del PE in Corso Magenta, 59 a Milano.
Si è tenuto il 21 febbraio presso il Teatro Franco Parenti l’evento "ReACT4Economy - Nuovo Lavoro, nuovi lavori, tutelare il futuro, promuovere la crescita”, organizzato dall'Ufficio d’Informazione a Milano del Parlamento europeo. Nel corso della giornata europarlamentari, giornalisti, docenti universitari, manager e startupper si sono confrontati su un tema cruciale in un periodo attraversato da cambiamenti sociali ed economici epocali: il lavoro, inteso sia come creazione di nuove opportunità professionali per le giovani generazioni che come salvaguardia dell'occupazione esistente, attraverso politiche attive in Italia e in Europa.
Nel quadro della campagna di informazione del Parlamento europeo in vista delle elezioni europee di maggio 2014, Milano partecipa alla campagna Agire Reagire Decidere con una manifestazione dedicata al lavoro e alla crescita. ReAact4Economy. Nuovo lavoro, nuovi lavori. Tutelare il futuro. Promuovere la crescita. Il 21 febbraio vi aspettiamo alle ore 14.00 al Teatro Franco Parenti. La partecipazione è libera ed è necessaria la prenotazione.
Grande interesse e coinvolgimento ha suscitato l'iniziativa dell'Ufficio d'informazione in Italiadel Parlamento europeo per l’evento "ReAct4Funds - Fondi: Utilizziamoli al meglio. Progettiamo insieme", svoltosi venerdì 14 febbraio all'Università “La Sapienza” di Roma. Un'intera giornata dedicata all'utilizzo dei fondi europei a finanziamento diretto per il periodo dal 2014 al 2020.
Nel quadro della campagna di informazione del Parlamento europeo in vista delle elezioni europee di maggio 2014, Roma partecipa alla campagna Agire Reagire Decidere con una manifestazione dedicata all'accesso ai finanziamenti diretti per i programmi Erasmus+, Europa creativa, Horizon 2020. ReAact4Funds. Fondi: utilizzamoli al meglio. Progettiamo insieme. Il 14 febbraio vi aspettiamo alle ore 9.00 presso l'Università La Sapienza, Aula Magna del Rettorato. La partecipazione è gratuita ed è necessaria la registrazione.
© European Union 2014 - European Parliament
Tutela della salute, qualità e sicurezza degli alimenti, sostenibilità ambientale: queste le tre grandi tematiche che riguardano tutti i cittadini europei affrontate nell’evento #ReACTRoma, svoltosi ieri a Cinecittà per iniziativa dell’Ufficio per l’Italia del Parlamento europeo.
© European Union 2014 - European Parliament
Un appuntamento del Parlamento europeo con i cittadini per parlare di tutela dell'ambiente, salute e qualità dell'alimentazione. Segui la diretta streaming, giovedì 23 gennaio dalle ore 20,00.