skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
29/04/2015

Bologna Medicina - Festival della scienza medica. La lunga vita

Si inaugurerà a Bologna, dal 7 al 10 maggio 2015, il "Festival della scienza medica. La lunga vita", un’iniziativa organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna con il concorso di Genus Bononiae - Musei nella Città, che si propone di indagare i molti aspetti, i vari profili e le grandi passioni che accompagnano lo sviluppo delle scienze biomediche.
Quattro giorni di incontri, conferenze, dibattiti per discutere del futuro della nostra salute.

Il tema scelto per la prima edizione, “la lunga vita”: una conquista, un’opportunità ma anche un’immensa responsabilità sociale. Un tema che raccoglie tutte le necessità, le molte sfide e gli orizzonti della ricerca scientifica più avanzata: la medicina rigenerativa, il sogno dell’immunità e del controllo sul cancro, la medicina del dolore e del placebo, la medicina dei trapianti, le nuove tecnologie, dell’imaging, della comunicazione a distanza e della telemedicina, le frontiere delle biotecnologie, le tecniche di fecondazione assistita, la nutraceutica e la nuova geroscienza.

Il Festival vedrà tra i partecipanti, alcuni protagonisti della ricerca nazionale e internazionale, e ben quattro premi Nobel per la Medicina.
Non mancherà lo spazio per mostre, letteratura, teatro e musica, per un programma ricco di eventi e che coinvolgerà la cittadinanza e molti luoghi della città.

 

Dove e quando:

Bologna, varie sedi
dal 7 al 10 maggio 2015 con un'appendice il 26 maggio

Per informazioni:
tel. 051 19936308 nei seguenti orari 9.00-13.00/14.00-18.00
e-mail: festivaldellascienzamedica@genusbononiae.it

Per saperne di più, visita il sito web del Festival