skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Dipinta di blu, brevi note sull'Europa presente

Nell'Unione europea a essere debole non è l'euro, ma quello che gli sta attorno: organismi e strutture concepite a Maastricht più di vent'anni fa, in un'epoca che precede il grande boom della finanza mondiale e il suo tremendo potenziale speculativo.

Aosta, Festa dell'Europa, panel dei relatori
Aosta, Festa dell'Europa, panel dei relatori

La tesi di questo breve, sapiente saggio è che solo un'Europa sensata, ovvero giusta, coesa, pluralista può contribuire a creare una sana coscienza europea, che dia senso all'Europa, una chiara direzione di marcia. Soltanto allora la bandiera europea diventerà qualcosa di familiare e, al tempo stesso, l'emblema di uno spazio leggero dove tutti potremo volare senza paura.

L'autore, economista di formazione e giornalista pubblicista, lavora a Bruxelles come funzionario della commissione affari economici e monetari del Parlamento europeo.

Il libro è stato presentato all'Istituto italiano di cultura a Bruxelles il 4 dicembre 2013 all'evento "Oh Presidency, my Presidency...! Alla scoperta della Presidenza Italiana UE".