skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

EURES: mobilità professionale per combattere la disoccupazione

In Europa, mentre in alcuni stati i tassi di disoccupazione sono molto elevati, in altri le opportunità professionali non mancano. Eppure, la mobilità professionale all'interno dell'Unione europea è relativamente bassa. Martedì 23 giugno la commissione Occupazione e affari sociali vota il progetto di relazione sulla proposta di regolamento relativo a una rete europea di servizi per l'impiego (EURES), all'accesso dei lavoratori ai servizi di mobilità e a una maggiore integrazione dei mercati del lavoro.

Così si è espresso sulla riforma il relatore del Parlamento europeo, l'austriaco Heinz K. Becker (PPE): "Il successo di EURES dipenderà dall'integrazione nella rete di servizi di collocamento efficaci sia pubblici che privati in tutti gli Stati membri. Inoltre un'intensiva e mirata comunicazione degli Stati membri e della Commissione verso i cittadini europei garantirà una maggiore visibilità della rete. In questo senso gli Stati membri hanno una responsabilità particolare."

La politica del mercato del lavoro e tutte le misure di sostegno a essa legate restano infatti una competenza degli Stati membri.

Continua a leggere l'articolo
 

Articolo pubblicato il 22 giugno 2015