skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
17/10/2014

Hunger Run 2014 - Corri per eliminare la fame cronica nel mondo

La nona edizione della Hunger Run – la corsa annuale competitiva di 10km e la corsa/passeggiata non competitiva di 5 km – avrà luogo domenica, 19 ottobre 2014. Appuntamento alle ore 8,30 in Viale delle Terme di Caracalla e sparo d'inizio alle ore 10,00.

Centinaia di milioni di persone nel mondo sono cronicamente affamate e malnutrite. I progressi della scienza e della tecnologia forniscono i mezzi necessari per eliminare la fame, ma ciò richiede l’impegno e il coinvolgimento di singoli, governi, organizzazioni e imprese, in tutti i paesi del mondo.

Nata nel 2006 con il nome di “Run for Food” e dal 2012 denominata "Hunger Run", la manifestazione annuale organizzato dalle agenzie del polo agro-alimentare delle Nazioni Unite FAO, IFAD, WFP e Bioversity International, insieme a Roma Capitale e al partner tecnico Gruppo Sportivo Bancari Romani, è un modo collettivo e partecipato per rendere visibile l’impegno di migliaia di cittadini per un mondo a “Fame Zero”.

La Hunger Run è sostenuta anche da Unione Europea, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Caritas Internationalis e Regione Lazio.

Quest’anno, le adesioni alla Hunger Run, grazie alla quota di iscrizione di 10 euro, si trasformeranno in pasti scolastici per i bambini dei paesi in via di sviluppo. I fondi raccolti andranno, infatti, ai programmi di alimentazione scolastica del WFP di cui beneficiano quasi 20 milioni di bambine e bambini in 63 paesi. Si tratta di un grande investimento per il futuro dei più piccoli ad un minimo costo: con soli 20 centesimi di euro si fornisce un pasto a scuola.

L’anno scorso i proventi della Hunger Run sono andati a un progetto della FAO di sostegno ai giovani che vivono nella regione settentrionale del Sudan e che studiano le tecniche di allevamento del bestiame.

Chi non è a Roma può salutare la Hunger Run con un tweet (#HungerRun) o un post su facebook e dire: “ci sono anch’io!”.

Per ulteriori informazioni e per l'iscrizione, vai al link qui sotto.

Hunger Run 2014Comunicato Stampa