skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

I deputati chiedono un biglietto unico per viaggi all'interno dell'UE

Un biglietto integrato per viaggiare attraverso le frontiere dell'UE che permetta di utilizzare più modalità di trasporto aumenterebbe il ricorso a mezzi di trasporto pubblico, hanno dichiarato martedì i deputati. Essi inoltre invitano i Paesi dell'UE a sincronizzare gli orari e i fornitori a creare servizi di “pianificazione degli itinerari di viaggio". Se non si dovesse registrare alcun progresso entro il 2020, si chiederanno provvedimenti legislativi.

I binari della Stazione centrale a Milano
I binari della Stazione centrale a Milano

In una risoluzione non vincolante approvata martedì con 592 voti a favore, 62 contrari e 52 astensioni, i deputati sottolineano i benefici per gli utenti di poter acquistare un solo biglietto per un "viaggio multimodale", utilizzando modalità di trasporto diverse. Il vantaggio di poter utilizzare sistemi di biglietteria integrati attirerà un maggior numero di passeggeri verso il trasporto collettivo.

Leggi tutto l'articolo
 

Articolo pubblicato l'8 luglio 2015