skip to content
 
 
 

I deputati per una maggiore accessibilità dei farmaci

Per garantire un migliore equilibrio tra gli interessi della sanità pubblica dei Paesi UE e quelli dell'industria farmaceutica, il PE chiede di migliorare la tracciabilità dei costi di ricerca e sviluppo, i finanziamenti pubblici e le spese di marketing.

Nella risoluzione approvata giovedì, i deputati rilevano che i prezzi dei nuovi medicinali nell’UE sono aumentati nel corso degli ultimi decenni, al punto da diventare proibitivi per molti cittadini europei e da minacciare la sostenibilità dei sistemi sanitari nazionali.

Il testo è stato approvato con 568 voti in favore, 30 voti contrari e 52 astensioni.

Leggi il comunicato stampa del Servizio stampa del PE
 

Pubblicato il 3 marzo 2017