skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

#IES - Io, l'Europa e lo Sport - Premiazione a Cagliari

Le città di Aosta, Cagliari, Pesaro e Vicenza sono state insignite del titolo “Città europea dello sport 2017”. Venerdì 14 luglio 2017 si terrà a Cagliari la premiazione di una delle scuole che si sono cimentate nella realizzazione di un video sui temi dell'Europa e dello Sport.

Fa tappa a Cagliari, venerdì 14 luglio 2017, il progetto “#IES: Io, l’Europa e lo sport” iniziativa promossa dall’Ufficio d'Informazione in Italia del Parlamento europeo in collaborazione con lo Europe Direct Sardegna.

Alle ore 10.30, all’Hostel Marina in Scaletta San Sepolcro, verrà premiata la scuola vincitrice del premio (Istituto Bacaredda-Atzeni).

L'evento di Cagliari viene promosso all'interno del corso per formatori organizzato dall'associazione TDM 2000 International nell’ambito del progetto "Get Addicted to Sport Values", finanziato dalla Commissione europea attraverso il programma Erasmus+ Sport.

Interverranno alla cerimonia gli onorevoli Salvatore Cicu (con videomessaggio) e Renato Soru.

Parteciperanno inoltre l'assessore per Sport e Gioventù del Comune di Cagliari Yuri Marcialis, Andrea Ferrara e Mauro Miceli, rappresentanti delle Agenzie Nazionali del programma Erasmus+ Gioventù di Italia e Malta.

Il progetto “#IES Io, l’Europa e lo Sport” prevede la realizzazione, da parte degli studenti delle classi partecipanti, di cortometraggi di circa tre minuti in cui raccontare i valori europei attraverso la pratica dello sport.

La Città di Cagliari è stata eletta Città Europea dello Sport 2017 per l'Italia, assieme alle città di Aosta, Pesaro e Vicenza e il premio “#IES Io, l’Europa e lo sport” è organizzato in tutte queste città.

Gli studenti della classe vincitrice dell’istituto Bacaredda-Atzeni hanno avuto, il 30 marzo 2017, l’opportunità di partecipare a una visita nell’ambito del progetto Euroscola a Strasburgo, che ha previsto una simulazione della plenaria del Parlamento europeo.

E' possibile guardare il video dell’Istituto Bacaredda-Atzeni, così come quelli delle altre scuole partecipanti, sul canale YouTube dell'Ufficio d'Informazione in Italia del Parlamento europeo.

I video sono pubblicati anche sui profili Facebook e Twitter dell’EPIO in Italia.