skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il PE approva la commissione d'inchiesta sul terrorismo

La Plenaria ha approvato la composizione della nuova commissione speciale sulla lotta al terrorismo (TERR), che valuterà l'entità della minaccia terroristica sul territorio europeo e metterà in luce eventuali difetti, carenze e disfunzioni nelle misure di contrasto.

La commissione TERR, che sarà composta da 30 membri titolari e altrettanti membri supplenti - nominati dai gruppi politici - si riunirà per la prima volta giovedì 14 settembre a Strasburgo per eleggere il suo presidente, i vicepresidenti e i relatori.

Il suo mandato ha durata di 12 mesi con possibilità di rinnovo.

L'istituzione della commissione speciale era stata approvata il 6 luglio 2017 dai deputati riuniti in plenaria a Strasburgo.

Leggi il comunicato stampa del Parlamento europeo
 

Pubblicato martedì 12 settembre 2017