skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il PE approva nuove regole per contrastare il cambiamento climatico

I deputati europei hanno approvato mercoledì nuove regole per ridurre le emissioni di gas a effetto serra e aumentare la capacità di assorbimento delle foreste. La proposta legislativa fa parte del pacchetto sul clima presentato dalla CE nel luglio 2016 e rientra nel quadro delle misure per il clima e l’energia da attuare per il 2030.

I deputati hanno approvato una proposta legislativa in base alla quale i Paesi devono compensare le emissioni prodotte dalle foreste con la capacità di assorbimento delle stesse foreste, delle colture e dei pascoli.

Grazie al Parlamento, a partire dal 2030, gli Stati membri dovrebbero aumentare la capacità di assorbimento di CO2 fino a superare le emissioni prodotte, in linea con gli obiettivi a lungo termine dell'UE e con l'accordo di Parigi.

La relazione è approvata con 532 voti favorevoli, 144 voti contrari e 20 astensioni.

Leggi il comunicato del Servizio stampa del Parlamento europeo
 

Articolo pubblicato il 13 settembre 2017