skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il PE chiede al governo egiziano di cooperare con le autorità italiane sul caso Regeni

Il Parlamento europeo ha chiesto alle autorità egiziane di collaborare con gli inquirenti italiani e fornire loro tutte le informazioni necessarie alle indagini sul caso del ricercatore italiano Giulio Regeni, in una risoluzione approvata giovedì a Strasburgo.

Strasburgo, il Parlamento europeo -  © European Union 2016 - EP
Strasburgo, il Parlamento europeo - © European Union 2016 - EP
 .

I deputati sottolineano che l'uccisione di Regeni non è un caso isolato e ricordano le sparizioni forzate avvenute in tutto l'Egitto negli ultimi anni.

La proposta di risoluzione commune, votata nell'ambito delle emergenze su casi di violazione dei diritti umani, è stata approvata con 588 voti favorevoli, 10 voti contrari e 59 astensioni.

Continua a leggere
 

Pubblicato 14 marzo 2016