skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il Premio LUX sul vaporetto per il Lido di Venezia

Continua il percorso europeo dei tre finalisti del Premio LUX 2017. Le pellicole saranno proiettate il 7 e l’8 settembre 2017 a Venezia, nel contesto delle Giornate degli Autori. Tra le iniziative, il progetto 28 Volte Cinema e gli incontri con i deputati europei e i registi e produttori dei film in competizione.

 .

Dopo l’annuncio dei titoli a Roma il 25 luglio scorso, prosegue il percorso europeo dei tre film che si contenderanno il Premio LUX 2017.

Anche quest’anno il Premio LUX sarà infatti parte delle Giornate degli Autori, la manifestazione - giunta alla sua 14ª edizione - che si svolge nel contesto del 74ª Mostra del cinema di Venezia. Dal 30 agosto al 9 settembre la sezione parallela del festival accoglierà l’iniziativa del Parlamento europeo.

La collaborazione con le Giornate degli Autori si rinnova anche grazie al progetto 28 Volte Cinema (ottava edizione) che coinvolge giovani cinefili, uno per ogni paese dell’Unione eurepea. I ragazzi saranno la giuria delle Giornate, presieduta quest’anno dalla regista iraniana Samira Makhmalbaf, e saranno guidati dal direttore del Festival di Karlovy Vary, Karel Och.

Le proiezioni dei film finalisti del Premio LUX 2017 – tutte in Sala Pasinetti -  saranno inserite nel programma del festival: Western, di Valeska Grisebach, sarà in sala giovedì 7 settembre alle 11.15, Sámi Blood di Amanda Kernell alle 09.00 di venerdì 8 settembre.

Il Premio LUX ha anche organizzato eventi speciali per promuovere l’edizione di quest’anno. Venerdì 8 settembre alle ore 13 presso la Villa degli Autori, i ragazzi di 28 Volte Cinema incontreranno la Presidente della commissione Cultura ed educazione del Parlamento europeo, Petra Kammerevert, la Vice presidente della commissione Controllo dei bilanci, Martina Dlabajovà, la coordinatrice della commissione Cultura, Silvia Costa e la coordinatrice del Premio LUX Doris Pack. L’evento sarà moderato dal direttore delle Giornate, Giorgio Gosetti. (L'incontro, previsto per giovedì 7 settembre alle 19.30 è stato rinviato causa maltempo)

Nel corso di due incontri, i rappresentanti dei film in competizione per il Premio LUX 2017 avranno l’opportunità di rispondere alle domande dei giovani partecipanti al progetto 28 Volte Cinema: Valeska Grisebach e Jonas Dornbach, regista e produttore di Western, saranno alla Villa degli Autori giovedì 7 settembre alle 15.30; Lars Lindström, produttore di Sámi Blood, incontrerà i ragazzi alle 10.00 del 9 settembre 2017, sempre negli spazi della Villa degli Autori al Lido di Venezia.

 

Prossimi appuntamenti

Dopo il Lido di Venezia, i film finalisti saranno proiettati nei 28 Paesi dell’Unione europea a partire dal mese di ottobre 2017, durante i LUX Film Days, le Giornate del cinema europeo.

I deputati voteranno il loro film preferito che sarà annunciato in plenaria il 15 novembre 2017, mentre il pubblico potrà scegliere e votare il proprio beniamino grazie alla Audience Mention (tra il 20 ottobre 2017 e il 31 gennaio 2018).

 

Pubblicato il 31 agosto 2017