skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Il Presidente Tajani interviene al Consiglio europeo

Il Presidente del PE ha aperto il suo intervento ricordando la giornalista maltese Daphne Caruana Galizia e i gravi incendi in Portogallo e  Spagna. Dublino, immigrazione, diritto d'autore e protezione dati, sicurezza, Brexit, futuro dell'Europa: questi e altri gli argomenti toccati nel suo discorso.  

 .

Allocuzione del Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani al Consiglio Europeo del 19 ottobre 2017

(fa fede la versione orale)

Questa settimana abbiamo vissuto un dramma: a Malta è stata uccisa Daphne Caruana Galizia, una giornalista impegnata nella ricerca della verità su dossier scomodi per i poteri forti. Il Parlamento discuterà di questa questione la settimana prossima in plenaria. In Parlamento sono in molti a chiedere che ci sia una inchiesta approfondita ed accurata. Confido nelle autorità maltesi.

Vorrei anche ricordare le vittime delle calamità naturali che hanno colpito il nostro continente nelle ultime settimane. Mi riferisco in particolare agli incendi devastanti che si sono prodotti in Portogallo e in Spagna e che hanno interessato decine di migliaia di nostri concittadini causando morti e feriti. Ma penso anche a tutte le popolazioni europee che, sempre più spesso, debbono affrontare terremoti, inondazioni, uragani e altri cataclismi naturali.

Continua la lettura sulla pagina del Presidente del Parlamento europeo
 

Pubblicato il 19 ottobre 2017