skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Invito a presentare proposte nel settore comunicazione per le #EE19

Scade il 17 settembre 2018 a mezzanotte il termine per presentare progetti finalizzati alla realizzazione di azioni nel settore della comunicazione. Le attività dovranno supportare l’impegno democratico e la partecipazione dei cittadini in vista del voto alle Elezioni europee 2019.

Il Parlamento europeo intende cofinanziare azioni di comunicazione che mirino a informare - in modo neutrale e fattuale - i cittadini in vista delle prossime elezioni europee, che si terranno tra il 23 e il 26 maggio 2019.

Per “azioni di comunicazione” si intendono iniziative online e offline e prodotti, che possano stimolare il dibattito e l’impegno nel processo democratico europeo.

Solo a titolo di esempio, tali azioni includono:

  • Dibattiti, tavole rotonde, che diano ai cittadini l’opportunità di discutere su temi collegati alle Elezioni europee 2019;
  • Eventi su larga scala, come festival, fiere, concerti, eventi sportivi;
  • Attività strutturate come stand informativi, marce, flash mob, che aumentino la visibilità della campagna per le EE19;
  • Sessioni informative, workshop, presentazioni in scuole (per studenti che votano la prima volta), università, tra organizzazioni;
  • Gruppi di discussione online, forum o attività sui social media, per discussioni o scambi di vedute;
  • Canali video dedicati, siti web, app, tool e account sui media sociali, per la produzione di contenuti originali relativi alle Elezioni europee, che coinvolgano in discussioni sul tema, incoraggiando lo scambio di informazioni o di contenuti.

Le attività eligibili per questo invito a presentare proposte, dovranno essere focalizzate a sostenere l’impegno democratico dei cittadini e la loro partecipazione nel contesto della campagna per le Elezioni europee di maggio 2019.

Il periodo di svolgimento delle attività dovrà essere compreso tra il 1 novembre 2018 e il 31 agosto 2019.

L'invito a manifestare interesse è pubblicato sul sito del Parlamento europeo nella pagina Sovvenzioni.

Call for proposals for grants in the media category COMM/SUBV/2018/E