skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
26/03/2015

La democrazia e i suoi valori creano problemi in Repubblica Democratica del Congo, secondo Denis Mukwege

Oggi, nel corso di un dibattito nella sottocommissione Diritti umani del PE, Denis Mukwege, vincitore del Premio Sacharov 2014, ha descritto i problemi politici in Repubblica democratica del Congo e le difficoltà che lui incontra nella sua lotta contro gli abusi sessuali di cui sono vittime sia le donne e che i bambini. I deputati hanno discusso di come l'UE potrebbe sostenere ulteriormente il lavoro del dott. Mukwege; alcuni hanno fatto cenno a un sistema giuridicamente restrittivo sul commercio dei minerali di conflitto.

"Cercano di intimidirci, di distruggere la nostra reputazione con la stampa", ha dichiarato il dott. Mukwege. "Le autorità ci ignorano. Io non sono mai stato invitato al Parlamento in RDC", ha affermato aggiungendo che "nessuna rivoluzione è possibile senza un cambiamento di mentalità e con una popolazione che ha perso i suoi valori" e che "il clima pre-elettorale ha ridotto le libertà civili e i diritti dell'oposizione".

La presidente della sottocommissione Diritti umani, Elena Valenciano (S&D, ES), ha assicurato il sostegno costante del Parlamento europeo al lavoro del dott. Mukwege e aggiunto che si devono garantire la sicurezza e la difesa dell'ospedale di Panzi, fondato dal medico congolese.

Il dott. Mukwege ha sottolineato come il premio Sacharov abbia cambiato la sua vita, mettendo in moto numerose azioni positive e mobilitando i cittadini. Ha inoltre sostenuto l'appello lanciato da numerosi deputati in favore di disposizioni restrittive per il commercio dei "minerali di conflitto".