skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

La settimana al PE di Bruxelles: scopri l'agenda

Questa settimana si parla di migrazione con le ONG finaliste del Premio Sakharov 2018, che operano nel Mediterraneo. I deputati discutono e votano su terrorismo online e Stato di diritto in Ungheria. Il Parlamento ospita martedì la Conferenza "OCEANS-Il futuro del pianeta blu".

Le ONG finaliste del Premio Sakharov 2018, impegnate in operazioni di ricerca e salvataggio nel Mediterraneo che ora vengono impedite, discuteranno lunedì l'argomento con i deputati della Commissione LIBE per le libertà civili e della Commissione AFET per affari esteri e della sottocommissione DROI sui diritti umani.

La Commissione LIBE per le libertà civili voterà giovedì una proposta legislativa volta ad obbligare i provider di Internet a rimuovere contenuti di carattere terroristico, o a disabilitarne l'accesso, entro un'ora dalla notifica di un ordine delle autorità competenti. In caso di mancata ottemperanza dell’ordine, la proposta prevede sanzioni fino al 4% del fatturato globale dei provider.

I deputati della Commissione LIBE per le libertà civili valuteranno giovedì la situazione dello stato di diritto in Ungheria in un dibattito con il primo vicepresidente della Commissione Frans Timmermans e con la presidenza rumena. In questo quadro verranno analizzati i progressi compiuti dal Consiglio nell'esaminare la richiesta del Parlamento di stabilire, in conformità con l'articolo 7 del Trattato, se l'Ungheria rischi di violare o meno i valori fondanti dell'UE.

 

Conferenza "OCEANS-Il futuro del pianeta blu"

L'evento, ospitato dal Presidente Antonio Tajani, riunirà martedì politici ed esperti chiamati ad affrontare il tema del futuro degli oceani. Tra i panel, dibattiti sulla governance globale degli oceani, sull'economia blu sostenibile e sui mari ed oceani sani e puliti.

Maggiori informazioni sulla conferenza
 

Preparativi della plenaria

I gruppi politici si prepareranno per la sessione plenaria del 25-28 marzo. A Strasburgo i deputati voteranno la nuova normativa UE sul copyright, quella sulle materie plastiche monouso, sulla qualità dell'acqua potabile e sulle emissioni di CO2 per le autovetture nuove. In agenda anche le norme sul mercato interno dell'elettricità, quelle sulla pubblicazione dei tempi di guida e di riposo dei conducenti e il voto sull’eliminazione del cambio orario tra l'estate e l'inverno. Il Parlamento voterà anche le raccomandazioni finali della Commissione speciale sui reati finanziari, l'evasione e l'elusione fiscale (TAX3).

 

Agenda del Presidente

Mercoledì il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani terrà un discorso alla Creative Week 2019 e il discorso di apertura all'evento World Down Syndrome Day 2019. Giovedì parteciperà al Consiglio europeo a Bruxelles (conferenza stampa a seguire).

 

Pubblicato il 15 marzo 2019