skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

La settimana di Bruxelles: scopri l'agenda

Budget dell’UE per il 2018, Mario Draghi in ECON, procura europea, football leaks, Brexit, Garanzia giovani, salario minimo europeo e preparazione della Plenaria: questi i temi principali della settimana a Bruxelles. Il PE ospita inoltre una conferenza di alto livello sul turismo.

Lunedì il Presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, discuterà con i deputati della commissione affari economici e monetari del programma che permette alla BCE l’acquisto di obbligazioni emesse da imprese europee, oltre che degli ultimi sviluppi in materia economica e monetaria nell’UE.

I deputati della commissione Controllo dei bilanci valuteranno lunedì il rapporto costi/benefici del programma UE “Garanzia giovani”, che mira a facilitare la ricerca di un impiego con l’accesso alla formazione e all’educazione. In un progetto di testo, i deputati chiedono maggiori fondi per sostenere i “NEET”, i giovani cioè che non lavorano, né studiano o seguono corsi di formazione.

La commissione bilanci si pronuncerà mercoledì sui molti emendamenti al progetto di bilancio dell'Unione per il 2018. I deputati dovranno modificare i tagli fatti dal Consiglio e sostenere i programmi legati a ricerca, educazione, lotta alla disoccupazione giovanile, sostegno alle PMI e migrazione.

L’organizzazione della molto attesa Procura europea, incaricata di inchieste penali transfrontaliere sulle frodi che implicano l’utilizzo di fondi europei, sarà votata in commissione libertà civili giovedì. Al momento hanno deciso di aderire 20 Stati membri.

La commissione speciale sul riciclo dei capitali, evasione fiscale e frode fiscale (PANA) chiederà martedì a rappresentanti della FIFA, dell’UEFA e della European Football Agents Association, di rispondere su trasparenza nel mercato dei trasferimenti, finanziamento dei club europei e diritto all’immagine dei giocatori. Sarà presente un giornalista che ha partecipato alla rete europea d’inchiesta EIC (European Investigative Collaboration network) che ha svelato i “Football leaks”.

In occasione della giornata mondiale del turismo, il Parlamento organizza mercoledì una conferenza per “una strategia europea che mira a rafforzare la competitività dell’industria del turismo, motore principale di creazione di lavoro”. I lavori saranno aperti dal Presidente del PE, Antonio Tajani. Tra i partecipanti: il vicepresidente della Commissione europea, Jyrki Katainen, i commissari Elzbieta Bienkowska, Karmenu Vella, Tibor Navracsics, Marianne Thyssen e Mariya Gabriel, oltre ai rappresentanti di industrie e autorità nazionali ed europee .

Il Presidente del Parlamento europeo e i responsabili dei gruppi politici si incontreranno giovedì per discutere sugli ultimi progressi dei negoziati per la Brexit, in vista di una risoluzione che sarà votata la prossima settimana a Strasburgo.

Giovedì la commissione Occupazione e affari sociali presenterà un progetto per l’istituzione del salario minimo in tutta l’Unione, al fine di lottare contro la povertà e l’esclusione sociale.

 

Preparazione della Plenaria

I gruppi politici saranno aggiornati sullo stato d’avanzamento dei negoziati per la Brexit e si prepareranno a un dibattito con il negoziatore capo dell’Unione, Michel Barnier, che si concluderà con il voto di una risoluzione entro la settimana.

I gruppi discuteranno la posizione del Parlamento sulle relazioni UE-Turchia e prepareranno il loro contributo al Summit europeo di ottobre e alla Conferenza sul cambiamento climatico (COP 23) a Bonn in novembre.

La posizione del PE sui fertilizzanti, sul voto finale relativo alla messa in opera di una Procura europea e sulla preparazione delle raccomandazioni per la lotta al cyber-crime, il miglioramento delle condizioni di vita nelle prigioni e la fine dei matrimoni tra bambini, saranno altri punti in discussione.  

 

Agenda del Presidente

Il Presidente del PE Antonio Tajani parteciperà giovedì e venerdì al Digital summit dell'Unione europea a Tallin.

 

Articolo pubblicato il 25 settembre 2017