skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Mercoledì 24 giugno il Parlamento europeo si riunisce in plenaria a Bruxelles

Una (mini) sessione plenaria avrà luogo oggi, a partire dalle ore 14.00, a Bruxelles. L'agenda dei lavori prevede, in apertura, la preparazione della riunione del Consilgio europeo (25 e 26 giugno). Il fondo europeo per gli investimenti strategici, la revisione del quadro di governance economica, la trasparenza nell'applicazione del patto di stabilità e crescita, sono i temi principali in agenda. In chiusura, la discussione sul piano d'azione della CE per un sistema di imposizione più equo per le imprese nell'UE. L'intera seduta è trasmessa come sempre in diretta streaming.

La plenaria di Bruxelles
La plenaria di Bruxelles

Il risultato del summit sulla Grecia sarà al centro degli interventi dei leader dei gruppi politici che affronteranno anche l'immigrazione, la sicurezza e le sfide economiche, durante un dibattito in preparazione della riunione del 25 e 26 giugno dei Capi di Stato e di governo.
Il dibattito di mercoledì si aprirà alle 14.00 con le dichiarazioni del Presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, del Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk (TBC) e della Presidenza lettone del Consiglio.

Il Piano di investimenti di 315 miliardi di euro annunciato dalla Commissione europea lo scorso novembre per stimolare il finanziamento di investimenti vitali in Europa dovrebbe ricevere l'approvazione finale del Parlamento europeo mercoledì. Durante i negoziati col Consiglio, il Parlamento ha modificato la struttura di finanziamento del Fondo, ottenuto voce in capitolo nella scelta della leadership e rafforzato il controllo democratico sul suo funzionamento.

Sarà discussa e votata la risoluzione del Parlamento sulla valutazione della governance economica europea; la risoluzione contribuirà al dibattito del Consiglio europeo del 25-26 giugno dove verrà discusso il futuro della governance economica dell'area Euro.

In serata  deputati discuteranno mercoledì sera il Piano d'azione della Commissione sulle imposte sulle società con il commissario Pierre Moscovici, che ha redatto e presentato il testo lo scorso 17 giugno. Il Piano, che dovrebbe introdurre una base comune d'imposta sulle società (CCCTB), fa seguito alla proposta della Commissione del marzo scorso per lo scambio automatico di decisioni fiscali tra le autorità fiscali e la Commissione.

 

Articolo pubblicato il 23 giugno 2015