skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 
25/02/2015

Mercoledì 25 febbraio la mini sessione plenaria a Bruxelles

Una sessione plenaria di un giorno avrà luogo mercoledì 25 febbraio a Bruxelles e sarà dedicata all'unione energetica, all'esito del recente summit e all'incontro con il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi.

Nel corso della sessione plenaria di mercoledì pomeriggio il Parlamento discuterà con il vicepresidente della Commissione Maroš Šefčovič di un quadro strategico per l'Unione energetica europea, una delle priorità dell'attuale Commissione.
Il dibattito avrà inizio alle ore 15.

Seguirà il dibattito con i presidenti del Consiglio europeo Donald Trusk e della Commissione Jean-Claude Juncker, sull'esito del vertice informale del 12 febbraio durante il quale i leader dell'UE hanno invitato i legislatori europei a trovare un accordo sulla direttiva sul Passenger Name Record (PNR) che includa garanzie sulla protezione dei dati. I deputati si esprimeranno anche sulla difficile situazione in Grecia e sugli sviluppi in Ucraina.

La relazione annuale 2013 della Banca centrale europea (BCE) e l'economia europea saranno al centro della discussione con Mario Draghi, presidente della BCE, e con il vicepresiedente della CE Valdis Dombrovskis.
Tra i temi presumibilmente il completamenteo dell'Unione bancaria, le recenti misure di politica monetaria e il ruolo della BCE nella "troika", e gli sviluppi della situazione in Grecia.