skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

News gennaio 2017

Roma, Quirinale, 27/1/2017. Il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella riceve il Presidente del PE Antonio Tajani.
Il Presidente del Parlamento europeo ha scelto di recarsi in Italia per la sua prima visita istituzionale, che si è svolta venerdì 27 e lunedì 30 gennaio. Ha incontrato il Presidente della Repubblica Mattarella, i Presidenti di Camera e Senato, il Ministro degli Esteri e il Presidente del Consiglio.
Giorno della Memoria. Concerto al Parlamento europeo di Bruxelles in occasione della celebrazione il 25/1/2017.
Parlamentari, rappresentanti la comunità ebraica e altri ospiti hanno partecipato alla celebrazione a Bruxelles della prossima Giornata della memoria. "Ricordare non è soltanto un gesto di commemorazione. È un processo cruciale per evitare di ripetere gli stessi errori" ha detto il Presidente Tajani.
Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, il giorno della sua elezione
Il Presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani si recherà in visita istituzionale a Roma oggi, venerdì 27 gennaio 2017, per incontrare le più alte cariche istituzionali italiane, prima visita ufficiale dopo la sua elezione a Presidente dell’assemblea parlamentare.
Parlamento europeo, Bruxelles - Riunione di una commissione parlamentare
La Plenaria ha approvato giovedì la nomina dei membri delle 22 commissioni del Parlamento europeo. Dopo l'elezione del PresidenteTajani, erano stati nominati i vicepresidenti e i questori.
Strasburgo, l'Aula plenaria del Parlamento europeo - Il PE elegge i vicepresidenti
A seguito dell'elezione del nuovo Presidente, Antonio Tajani, i deputati sceglieranno i 14 Vicepresidenti del Parlamento europeo. Il primo turno di votazione è iniziato alle 9,00; i risultati sono attesi alle ore 11,00 circa.
La scheda per le elezioni presidenziali al Parlamento europeo
Dopo il primo turno di votazioni per l'elezione del Presidente del Parlamento europeo, nessun candidato ha ottenuto la maggioranza assoluta di voti validi (342). Dei sei candidati hanno ottenuto il maggior numero di consensi: Antonio Tajani (PPE, IT) con 274 voti, davanti a Gianni Pittella (S&D, IT) con 183 voti, ed Helga Stevens (ECR, BE) con 67 voti.
Bruxelles, una vetrata del PE (© European Union 2015 - EP)
Questa settimana i deputati valuteranno le proposte su budget e organico del Commissario Oettinger. La commissione Libertà civili discuterà la crisi dei rifugiati in Europa mentre la Giuridica voterà le prime norme Ue su robotica e intelligenza artificiale. I gruppi prepareranno la sessione Plenaria del 16 gennaio.
Strasburgo. Il Parlamento europeo visto dal fiume  (© European Union 2016 - European Parliament)
Il Parlamento nel 2017 dovrà affrontare questioni importanti: la crisi migratoria, la lotta al terrorismo, le battaglie contro l’evasione fiscale e la tutela dei diritti dei consumatori.
Bruxelles - Interno dell'aula Plenaria del PE (© European Union 2016 - EP)
Unione dell’energia, adozioni internazionali, pesticidi non nocivi, visti di viaggio per i Georgiani, nella Plenaria di mercoledì. Protezione della regione Artica e progressi di Albania e Bosnia Erzegovina nei lavori delle commissioni. Ecco i temi in agenda questa settimana.
Giorno della Memoria. Il 27 gennaio 1945 il campo di concentramento nazista di Auschwitz-Birkenau fu liberato dalle truppe sovietiche.
Il Parlamento europeo e il Congresso ebraico europeo terranno una cerimonia mercoledì 25 gennaio, in onore della Giornata Internazionale della Memoria dell’Olocausto (27 gennaio). Intervengono il Presidente del PE, Antonio Tajani, e il Presidente del Congresso europeo dell’Olocausto, Moshe Kantor.
Bruxelles, una vetrata del PE (© European Union 2015 - EP)
I deputati voteranno su CETA, riduzione e riciclo dei rifiuti, riforma per un'unione monetaria più stabile, armi da fuoco. Prosegue il lavoro della commissioni speciali EMIS e PANA. Le commissioni eleggeranno i loro Bureau e ascolteranno le priorità della presidenza maltese dell'UE.
Strasburgo, l'Aula plenaria del Parlamento europeo
Ieri i deputati hanno eletto i 14 Vicepresidenti, in due votazioni, e i 5 Questori. Insieme al nuovo Presidente, Antonio Tajani, essi formano l'Ufficio di Presidenza, organo responsabile per tutte le questioni amministrative, del personale e organizzative del Parlamento europeo.
Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani
“A nome del Parlamento voglio inviare un messaggio di solidarietà e farò di tutto affinché la Commissione europea possa accelerare i tempi per erogare il fondo di solidarietà con il nostro sostegno”, ha detto il Presidente Tajani intervenendo in Aula giovedì.
Strasburgo, l'Aula plenaria del Parlamento europeo - Il PE elegge i vicepresidenti
Dopo l'elezione del nuovo Presidente, sono stati votati i 14 Vicepresidenti del Parlamento europeo, 10 dei quali - tra cui l’italiano David Maria Sassoli - eletti al primo turno. I restanti 4 sono stati scelti al secondo scrutinio. I nuovi Vicepresidenti appartengono a sei diversi gruppi politici.
Il Primo ministro maltese Joseph Muscat in plenaria a Strasburgo durante il dibattito sulla Presidenza @EU2017MT (© European Union 2017 - European Parliament)
I deputati europei hanno discusso mercoledì in plenaria a Strasburgo le priorità della nuova Presidenza del Consiglio con il Primo ministro maltese, Joseph Muscat, e il Presidente della commissione europea, Jean-Claude Juncker.
Antonio Tajani, Presidente del Parlamento europeo (© European Union 2017 - European Parliament)
Il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, è stato informato immediatamente delle nuove scosse di terremoto che hanno colpito questa mattina l’Italia centrale.
Strasburgo, l'Aula plenaria del Parlamento europeo - Il PE elegge i vicepresidenti
Sono in corso le votazioni per l'elezione dei 14 Vicepresidenti del Parlamento europeo. Al primo turno di votazione i deputati ne hanno scelti 10, fra cui l’italiano David Sassoli. Il secondo scrutinio per eleggere i restanti 4 vicepresidenti avrà inizio alle 13,30.
Il nuovo Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani
ll Parlamento europeo ha votato oggi per eleggere il suo nuovo Presidente. L’elezione di Antonio Tajani è avvenuta al 4° turno di votazioni a maggioranza semplice, con 351 voti dopo il ballottaggio con Gianni Pittella che ha ottenuto 282 voti.
Strasburgo, elezione del Presidente del PE - Il risultato del terzo turno di votazioni
Sarà annunciato in Plenaria intorno alle 21.00 il nome del nuovo Presidente del Parlamento, che sarà eletto nel quarto e ultimo scrutinio. A opporsi i due candidati maggiormente votati nel terzo round: Antonio Tajani (PPE, IT) e Gianni Pittella (S&D, IT).
Strasburgo - Si vota per eleggere il nuovo Presidente del Parlamento europeo
Anche nel secondo turno di votazioni per il nuovo Presidente del PE, nessun candidato ha raggiunto la maggioranza assoluta richiesta dei voti validi espressi. Ancora in testa Antonio Tajani (PPE, IT) con 287 voti, seguito da Gianni Pittella (S&D, IT) e da Helga Stevens (ECR, BE).
I sette candidati ufficiali alla presidenza del Parlamento europeo
ll PE vota martedì 17 gennaio per eleggere il nuovo presidente. Sette i candidati ufficiali in lizza ma potranno aggiungersi candidature dopo ogni round di votazione se l'elezione non avverrà al primo scrutinio. Segui dalle 9,00 la diretta dalla Plenaria.
Strasburgo, urna elettorale con le schede di voto dei deputati. © European Union 2014 - European Parliament
Con la fine del 2016 è iniziata la seconda parte della legislatura, che comporta la ridefinizione delle posizioni apicali. Il 17 gennaio 2017 i deputati voteranno per eleggere il successore di Martin Schulz alla presidenza del PE, sceglieranno i vicepresidenti e i questori.
Bruxelles - Entrata del Parlamentarium
Il Parlamentarium, il centro visitatori del Parlamento europeo, ha compiuto 5 anni nell'ottobre 2016. Per l’occasione è stato lanciato un contest fotografico sull’account Instagram del PE. Racconta i tuoi "5" con #ThisIsMy5 e potresti volare a Bruxelles! Hai tempo fino al 31 gennaio 2017.