skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Plenaria a Bruxelles: i principali temi all'ordine del giorno

Divario retributivo donna/uomo, libera circolazione in UK dei cittadini europei, bambini rifugiati dispersi in Europa, priorità per il prossimo Consiglio UE, possibile discussione sul Futuro dell'Europa. Voti su Unione energetica e accessibilità dei farmaci. Questi i temi in agenda. Segui la diretta.

Interno PE  Bruxelles Scultura edificio Altiero Spinelli
Interno PE Bruxelles Scultura edificio Altiero Spinelli© European Union 2016 - European Parliament
 .
 .

Se la Commissione adotterà mercoledì il Libro bianco sul futuro dell’Europa, questo tema sarà aggiunto in apertura di seduta come primo punto dell’ordine del giorno. Dopo una presentazione del Presidente della Commissione Jean-Claude Juncker, i deputati discuteranno le proposte presentate.

I deputati dibatteranno mercoledì con la Presidenza del Consiglio e la Commissione sui temi all'ordine del giorno del Consiglio europeo del 9-10 marzo 2017. I deputati esporranno le proprie priorità sui temi quali l'economia, l’occupazione, la migrazione, la difesa e il futuro dell'Europa.

I deputati sono preoccupati della possibilità che vi siano state violazioni del diritto di libera circolazione dei cittadini dell'Unione che risiedono nel Regno Unito. Nel dibattito in plenaria di mercoledì, interrogheranno la Commissione sul numero di domande di soggiorno, dinieghi di soggiorno e procedure di allontanamento dal Regno Unito di cittadini comunitari.

Nel progetto di risoluzione che sarà votato giovedì, i deputati rilevano che, negli ultimi decenni, i prezzi dei nuovi medicinali nell’UE sono aumentati al punto da diventare inaccessibili per molti cittadini comunitari e minacciare la sostenibilità dei sistemi sanitari nazionali.

Il progetto di regolamento che imporrebbe agli Stati membri di informare preventivamente la Commissione europea su negoziati con Paesi terzi per stringere accordi di fornitura energetica, sarà discusso mercoledì sera intorno alle 21.00 con il Commissario Arias Cañete e posto in votazione giovedì.

Mercoledì pomeriggio, i deputati discuteranno come affrontare la scomparsa di migranti minori in Europa con il Commissario Dimitris Avramopoulos. L’Europol ha stimato che, nel 2016, circa 10 mila bambini rifugiati non accompagnati sono scomparsi dopo il loro arrivo in Europa.

Giornata della donna: intensificare la lotta per la parità di retribuzione tra donne e uomini

Nonostante la direttiva UE 2006 che promuove l’uguaglianza di genere nel mercato del lavoro, le differenze di retribuzione tra uomini e donne persistono, superando il 40% per quanto riguarda le pensioni. Nel dibattito di mercoledì, i deputati potranno chiedere alla Commissione europea e al Consiglio quali misure intendano adottare per colmare il divario retributivo di genere.

La pagina della commissione Diritti della donna e uguaglianza di genere del PE
 

Articolo pubblicato mercoledì 1 marzo 2017