skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

I deputati riuniti a Strasburgo dal 2 ottobre: scopri l'agenda

Stato dei negoziati Brexit, cyber-crime, diritti e sicurezza dei passeggeri, procura europea a protezione del denaro pubblico, condizioni detentive e riabilitazione, mandati d'arresto Interpol e preparazione del summit europeo del 19-20 ottobre. Questi alcuni temi della Plenaria PE a Strasburgo.

I deputati discuteranno martedì e voteranno mercoledì una risoluzione che delinea il contributo del Parlamento europeo al vertice UE a 27 del 19-20 ottobre a Bruxelles, quando i leader governativi saranno chiamati a valutare i progressi compiuti nei negoziati Brexit. I leader dei gruppi politici al PE sono concordi nel dire che non sono stati fatti progressi significativi nei primi 4 round di colloqui.

L'aumento della criminalità informatica e degli abusi sessuali online, e l'inadeguatezza delle misure di prevenzione sugli attacchi alle infrastrutture critiche, richiedono un'azione più decisa da parte dell’UE. Il Parlamento voterà martedì la relazione.

Mentre Ryanair annulla un numero crescente di voli, gli eurodeputati chiederanno alla Commissione europea nel dibattito di martedì come intende garantire il rispetto dei diritti dei passeggeri.

Per garantire il massimo livello di sicurezza, il Parlamento voterà mercoledì un aggiornamento delle norme di sicurezza sulle navi passeggeri dell'UE.

Brexit, migrazione e politica comune in materia di asilo, politica di difesa e le relazioni con la Turchia saranno all'ordine del giorno del Vertice UE del 19-20 ottobre a Bruxelles. Gli eurodeputati illustreranno le proprie posizioni nel dibattito di mercoledì mattina con la Presidenza estone del Consiglio e il Primo vicepresidente della Commissione europea, Frans Timmermans.

I deputati sono preoccupati che la Turchia stia usando i mandati di arresto dell’Interpol per individuare attivisti od oppositori politici fuori dai propri confini. In un dibattito con la Commissione e il Consiglio mercoledì sera saranno portati i casi di due giornalisti e scrittori di nazionalità turco/europea rimpatriati dalle autorità iberiche.

I deputati europei dovrebbero dare il via libera definitivo alla creazione di una Procura europea, che dovrà perseguire frodi e uso improprio di fondi europei. Mercoledì il dibattito seguito da voto giovedì.

I Paesi dell'UE devono migliorare le condizioni carcerarie e affrontare il sovraffollamento per proteggere la salute dei detenuti, favorire la loro riabilitazione e prevenire il rischio di radicalizzazione. Un progetto di risoluzione sarà discusso e votato giovedì.

 

Commissioni parlamentari

Una riforma delle regole di telefonia europee sarà al voto lunedì in commissione Industria. Il pacchetto intende incrementare la connettività in Europa rendendo i 5Giga una realtà per i cittadini dell'Unione. I deputati potrebbero emendare la proposta, chiedendo l’abolizione dei costi addizionali per le chiamate all’interno dell’Unione e introdurre un sistema di allerta in caso di emergenza.

I membri dei Gruppi politici presenteranno lunedì le sei nomine al Premio Sakharov 2017 in una riunione congiunta delle commissioni Affari esteri, Sviluppo e Diritti umani. Il Premio sarà consegnato nel corso della seduta plenaria del 13 dicembre 2017 a Strasburgo.

 

Agenda del Presidente

Il Presidente del PE, Antonio Tajani, modererà il dibattito di martedì sulla Brexit e successivamente terrà una conferenza stampa insieme al coordinatore del Parlamento per la Brexit, Guy Verhofstadt. Mercoledì presiederà la discussione sul vertice europeo al mattino e, nel pomeriggio, incontrerà lo speaker della Camera dei Rappresentanti del Parlamento australiano.

 

Articolo pubblicato venerdì 29 settembre 2017