skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Premio del Cittadino europeo: la cerimonia a Firenze

La Fobap onlus - Fondazione Bresciana Assistenza Psicodisabili, la dott.ssa Paola Scagnelli, don Virginio Colmegna e il prof. Antonio Silvio Calò riceveranno il Premio del Cittadino europeo 2018. La cerimonia si svolgerà a Firenze il 21 settembre.

Si svolgerà a Villa Salviati, sede degli Archivi storici dell'Unione europea, la cerimonia nazionale di premiazione dei quattro vincitori italiani del Premio del Cittadino europeo 2018.

Nel mese di ottobre poi, l'evento organizzato centralmente dal Parlamento europeo riunirà a Bruxelles i vincitori provenienti da tutti i Paesi UE. I cittadini premiati avranno modo di incontrare il Presidente del PE, Antonio Tajani, e la vicepresidente Sylvie Guillaume, cancelliera del Premio, e visitare il Parlamentarium e la Casa della Storia europea.

Il Premio è il riconoscimento del PE a singoli o gruppi, organizzazioni e associazioni, che hanno rafforzato l’integrazione europea e il dialogo tra popoli, mettendo in pratica i valori della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea.

Scopri di più sul Premio del Cittadino e i vincitori 2018
 

Dove e quando

Archivi storici dell'Unione europea
Villa Salviati
Via Bolognese, 156 - Firenze

21 settembre 2018
ore 10.30 - 13.30

Si ringraziano l'Istituto Universitario Europeo - Archivi Storici dell'UE, che ospita e co-organizza l'incontro, e la Scuola di Musica di Fiesole, rappresentata per l'occasione dal Quartetto Shaborùz.

Pubblicato il 22 agosto 2018