skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Premio LUX 2017 a "Sami Blood" di Amanda Kernell

Sami Blood, co-produzione di Svezia, Norvegia e Danimarca, ha vinto l’11ma edizione del LUX Film Prize. Il Presidente Tajani lo ha annunciato questa mattina in Plenaria. I tre film selezionati, ha detto, approfondiscono tematiche diverse e vicine alle questioni affrontate giornalmente dal Parlamento europeo.

Il Presidente Tajani si è congratulato con quanti hanno lavorato alla realizzazione dei tre film finalisti, registi, attori e troupe cinematografiche, e ha dichiarato che: "Il Premio Lux è l'avanguardia della promozione del cinema made in Europe, della nostra industria creativa e della nostra diversità culturale e linguistica.”

“La settima arte è nata qui in Europa. Il cinema rappresenta un motore di cultura, valori e dialogo. Questa edizione spiana la strada a una proficua edizione 2018, anno del patrimonio culturale europeo. Il patrimonio culturale non è composto solo da letteratura e arte: è fatto anche delle storie che raccontiamo e dai film che guardiamo. È il tessuto della nostra vita", ha aggiunto.

Nel ringraziare anche la Commissione europea, ha ribadito il sostegno e la fiducia a tutte le risorse che in Europa lavorano alla realizzazione dei prodotti cinematografici.

 

Sami Blood - Sinossi

Elle Marja è una ragazzina quattordicenne della comunità Sámi, i lapponi, nativi dell'estremo nord svedese. Esposta al razzismo coloniale degli anni Trenta e alla certificazione della razza a cui è sottoposta a scuola, la ragazza sogna una vita in cui non doversi sentire ogni volta “diversa”. Per ottenerla dovrà però tagliare ogni ponte con la sua famiglia, con la cultura della sua gente e diventare un'altra. Tanti anni dopo Elle Marja (Christina) ritorna nella sua terra d'origine per le esequie di sua sorella.

Sámi Blood (Sangue Sami) è il primo lungometraggio della regista svedese Amanda Kernell, ed è distribuito in Italia da Cineclub Internazione distribuzione.

Il banner dei LUX Film Days 2017 con le immagini dei tre film finalisti
Il banner dei LUX Film Days 2017 con le immagini dei tre film finalisti
 

Pubblicato il 14 novembre 2017