skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio D'informazione in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Premio LUX 2017: lavori in corso

E’ in cantiere l’IX edizione del Premio LUX del Parlamento europeo. Sono in corso a Bruxelles i lavori del panel che sceglierà i 10 film della Selezione ufficiale 2017. Il premio sarà assegnato nel mese di novembre a Strasburgo.

Nel 2016 il Premio LUX – premio cinematografico del Parlamento europeo – ha celebrato i suoi 10 anni con la vittoria del sorprendete Toni Erdmann, della regista tedesca Maren Ade.

Dopo il successo della decima edizione, si riparte nel 2017 con maggiore energia e con il desiderio di riuscire a diffondere in maniera ancora più capillare le voci e le storie degli autori e registi del cinema europeo.

Il 22 marzo, i coordinatori della Commissione Cultura ed educazione del Parlamento europeo hanno approvato la lista dei componenti il Panel che avrà il compito di proporre, visionare e scegliere i 10 film della Selezione ufficiale e i 3 film in Competizione.

La riunione dei selezionatori - produttori, distributori, direttori artistici di festival, esperti di audiovisivi - è in corso a Bruxelles (12 e 13 giugno).

Come di consueto, la Selezione ufficiale sarà annunciata al Karlovy Vary International Film Festival (30 giugno – 8 luglio 2017). A fine luglio, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle Giornate degli Autori - Venice Days (30 agosto – 9 settembre), saranno svelati i titoli dei tre film finalisti dell'edizione 2017.

La cerimonia di assegnazione del Premio si svolgerà il 15 novembre 2017 a Strasburgo, nel corso della sessione Plenaria del Parlamento europeo.